Contenuto sponsorizzato

Le riparazioni auto, la ricerca dei pezzi avviene sempre di più online

Il mondo dell'auto e delle riparazioni attraversano continui e costanti mutamenti, oggi cercare i pezzi è più semplice, anche i trentini si affidano sempre di più a internet

Pubblicato il - 24 settembre 2018 - 16:38

TRENTO. Le riparazioni giocano sempre più un ruolo di primo piano nel settore auto. Un comparto in costante evoluzione tra tecnologia e innovazione.

 

Il mondo dell'auto e delle riparazioni attraversano continui e costanti mutamenti, che richiedono ai professionisti un ulteriore salto di qualità per restare competitivi sul mercato e fornire un servizio completo e all'avanguardia.

 

Anche i veicoli tra elettronica e nuovi dispositivi sono sempre più complessi e nel mondo delle riparazioni prende piede per clienti e professionisti la possibilità di cercare i pezzi di ricambio sui principali portali.

 

Oggi cercare i pezzi è più semplice, anche i trentini si affidano sempre di più a internet: sono diversi i portali online come www.shopricambiauto24.it che permettono di trovare con pochi click tutti gli annunci per la ricerca di quanto necessario in base a modello e tecnologia. Una ricerca che diventa più immediata, rapida e facile.

 

Un'ulteriore sicurezza offerta da questi portali è la possibilità di trovare solo i rivenditori autorizzati e preparati per scegliere in piena autonomia i pezzi ricercati.

 

Il web, poi, offre anche altri vantaggi: permette all’utente di informarsi su qualsiasi tipo di modello. Questo è possibile grazie ai social network e ai forum di settore: qui si trovano diverse recensioni, commenti e esperienze reali di altri acquirenti.

 

A questo punto si hanno a disposizione tutte le armi per iniziare la ricerca pezzo di ricambio per auto. Sono tante le occasioni e le opzioni.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 maggio - 19:39

Ci sono 5.412 casi e 465 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 703 (tutti letti da Apss) per un rapporto contagi/tampone a 1,70%. Ci sono 4 nuovi positivi a Trento, 1 a Novella

26 maggio - 19:37

Per il Tirolo il problema per la riapertura dei confini è la Lombardia? La replica di Fugatti: “Non capiamo perché i tedeschi possano arrivare attraverso il corridoio austriaco ma non possano arrivare gli austriaci, questo è difficile da spiegare al mondo economico trentino”

26 maggio - 18:16

Il presidente ha spiegato perché ritiene congruo il premio per chi si è battuto in prima linea nonostante 13 milioni arrivino dallo Stato e 20 siano stati tagliati anche al personale sanitario. ''Se si sono fatte 300 ore in prima linea un infermiere può ottenere 1.500 euro netti in busta paga. Se questo è umiliante, come hanno detto i sindacati, io non lo so. Non credo''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato