Contenuto sponsorizzato

A Exporiva caccia pesca e ambiente si parla di cinghiale e delle diverse tecniche di gestione

Un appuntamento tecnico per gli appassionati di cinghiale, realizzato con il patrocinio della Fiera e di Accademia ambiente foreste e fauna del Trentino. L'appuntamento a Riva del Garda domenica 31 marzo alle  9

Pubblicato il - 26 febbraio 2019 - 21:05

RIVA DEL GARDA. Nel panorama venatorio italiano, se si dice cinghiale il pensiero va immediatamente alla caccia in braccata. La braccata è infatti la forma di caccia più diffusa e popolare, la tecnica venatoria più applicata nei confronti del suide in Italia. Ma non è l’unica, soprattutto se si amplia lo sguardo a livello europeo, includendo paesi dove il cinghiale è storicamente presente e dove vengono prelevati ogni anno milioni di capi.

 

Proprio su questo tema - le diverse tecniche di caccia al cinghiale, la loro organizzazione, il loro grado di efficienza, la sicurezza, i pro e i contro, non solo da un punto di vista di gestione venatoria ma anche sociale – il circolo culturale Ri.V.A. (Rinascita venatoria e ambientale) ha organizzato una tavola rotonda che spicca fra gli eventi della quattordicesima edizione della mostra mercato Exporiva caccia pesca e ambiente.

 

"Il successo del cinghiale è un fenomeno europeo. Molto si discute sulle tecniche di gestione e sui problemi, anche etici, che gli interventi comportano. La caccia può offrire un contributo determinante quando tiene conto dei principi biologici e delle necessità sociali e culturali del nostro Paese…” così recita l’introduzione all’incontro, che vedrà come relatori diversi fra i nomi più noti e qualificati del settore. La tavola rotonda è articolata in due sessioni (“Cinghiale all’italiana” e “Cinghiale all’europea”) e aprirà ampie finestre di dibattito con il pubblico.

 

Un appuntamento tecnico per gli appassionati di cinghiale, realizzato con il patrocinio della Fiera e di Accademia ambiente foreste e fauna del Trentino. L'appuntamento a Riva del Garda domenica 31 marzo alle  9.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 dicembre - 13:05

Il Dpcm firmato nelle ultime ore dal premier Giuseppe Conte non parla di Regione ma specifica la differenziazione tra Trento e Bolzano, come già avvenuto nel decreto legge del 2 dicembre scorso: questo significa che sono assimilati a due distinti territori 

04 dicembre - 16:48

La lite per il parcheggio degenera e un uomo finisce all’ospedale con una vistosa ferita da arma da taglio. L’aggressore è un pensionato di 63 anni, rintracciato grazie alle telecamere

03 dicembre - 15:52

Le località intanto si sono preparate per produrre neve e farsi trovare preparati all'avvio della stagione. Gli impiantisti: ''Lavoriamo anche per rendere operativo il Centro fondo di passo Coe"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato