Contenuto sponsorizzato

Il Cagliari sbarca a Peio per preparare la stagione. Dalpez: ''Montagna e sport siano un binomio vincente''

Tre le amichevoli previste: mercoledì 17 alle 17.30 contro il Real Vicenza e domenica 21 alle 17.30 contro il Feralpisalò al campo sportivo di Cellidizzo; mercoledì 24 alle 19 contro il ChievoVerona, gara in programma allo stadio Briamasco di Trento. Sabato 20 la presentazione della squadra in piazza a Cogolo di Peio

Pubblicato il - 11 luglio 2019 - 17:16

PEIO. Galeotto fu il pallone. Da quattro anni il Cagliari ha scelto l’incantevole Val di Pejo in Trentino per il proprio ritiro precampionato. E anche quest'anno la tradizione si rinnova. Il via di #Pejo2019 è in programma sabato prossimo e si chiuderà il 26 luglio, l'arrivo della squadra guidata dal tecnico Rolando Maran nella deliziosa valle laterale della Val di Sole è in programma per le 19.

 

La squadra si allenerà ogni giorno, dalle 9.30 alle 11.30 e dalle 17.30 alle 19.30 nel campo sportivo di Celledizzo, a pochi passi dall’hotel che ospiterà il ritiro. Tutti gli allenamenti saranno a porte aperte e con ingresso gratuito.

 

“Sarà un piacere riabbracciare Peio, dove ritorniamo per il quarto anno di fila - dice Luca Ceppitelli, capitano del Cagliari. - La bellezza e la tranquillità del posto, il calore e l’entusiasmo della gente sono tutti aspetti che ci aiuteranno a lavorare bene sin dai primi giorni di ritiro: l’obiettivo è quello di gettare le basi, assieme ai nostri tifosi, per un campionato di alto livello, in una stagione in cui ricorre il centenario del club”.

 

Tre le amichevoli previste: mercoledì 17 alle 17.30 contro il Real Vicenza e domenica 21 alle 17.30 contro il Feralpisalò al campo sportivo di Cellidizzo; mercoledì 24 alle 19 contro il ChievoVerona, gara in programma allo stadio Briamasco di Trento. Martedì 16, martedì 23 e giovedì 25, sempre alle 21, sono inoltre previsti degli incontri pubblici con i giocatori. E sabato 20, nella piazza Monari di Cogolo, ci sarà invece la presentazione della squadra.

 

“La presenza in Val di Pejo di una squadra di serie A che rappresenta una regione bellissima come la Sardegna ci rende orgogliosi e siamo pronti ad ospitare gli atleti e i tifosi al seguito nel clima di amicizia e accoglienza che si è consolidato negli scorsi anni - ha spiegato il sindaco di Peio, Angelo Dalpez -. La scelta di Peio è l'ennesima conferma di come montagna e sport siano un binomio vincente. Siamo certi che anche quest'anno il ritiro sarà l'occasione di una piacevole festa".

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
01 dicembre - 20:18
I consiglieri hanno presentato una mozione con la quale viene chiesto alla Giunta Provinciale di adottare i necessari provvedimenti affinché [...]
Cronaca
01 dicembre - 19:50
Incidente per un boscaiolo in Valsugana. Complessa operazione di soccorso nell'area boschiva di Scurelle. Una persona trasferita in elicottero [...]
Cronaca
01 dicembre - 20:37
Diversi gli incendi divampati in poche ore in val Rendena. A fuoco un fienile a Caderzone Terme, una baracca con le cataste di legna tra [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato