Contenuto sponsorizzato

Il Trentino è ultimo per imprenditorialità femminile, ma Cna va in controtendenza e lancia dieci nuove ''aziende rosa''

Trenta idee imprenditoriali di altrettante donne trentine esaminate e supportate nella fase iniziale di start-up, 10 nuove aziende femminili avviate nel corso del 2018. Questi sono solo i primi risultati tangibili del progetto avviato nell'anno scorso da Cna del Trentino e diversi partner dell'iniziativa. Benoni: "Il tasso in regione è intorno al 23,4%, la strada è ancora lunga". LEGGI IL FUMETTO di Flavio Rosati

Pubblicato il - 11 marzo 2019 - 12:49

TRENTO. Trenta idee imprenditoriali di altrettante donne trentine esaminate e supportate nella fase iniziale di start-up, 10 nuove aziende femminili avviate nel corso del 2018. "A fronte dei recenti dati - commenta Andrea Benoni, presidente provinciale di Cna del Trentino - che posizionano il Trentino Alto Adige all’ultimo posto in Italia come numero di imprese in rosa con un tasso di imprenditorialità femminile pari ad appena il 23,4%, si rafforzano il significato e l’importanza dei nostri progetti in relazione alla parità di genere nel mondo economico ed imprenditoriale".

 

Questi sono solo i primi risultati tangibili del progetto avviato nell'anno scorso da Cna del Trentino. Un piano molto articolato che vede la collaborazione di diverse realtà, come Cna Impresa donna guidata dalla presidente Maria Rosaria D’Agostino, ma anche dai partner quali Cat Cna Trentino, Fondazione famiglia Materna, Fm Impresa Sociale, Comunità della Vallagarina, Associazione Aps DxD, Comuni di San Michele all’Adige, Lavis, Andalo e Brentonico.

 

Un percorso intrapreso nel 2017, quando Cna del Trentino presenta un progetto, poi finanziato sul bando annuale di Pari opportunità tra donna e uomo della Provincia di Trento nelle azioni di "Servizio attivo – Il luogo per lo sviluppo delle imprese femminili, del lavoro e delle pari opportunità".

 

Diversi gli obiettivi del bando: dal diffondere la cultura delle pari opportunità tra donne e uomini al superamento degli stereotipi di genere, così come realizzare interventi per ridurre gli ostacoli che impediscono l'affermazione delle pari opportunità tra donne e uomini, anche derivanti dall’appartenenza a differenti culture e religioni.

 

Non solo. Sostenere l’equa presenza di donne e uomini negli ambiti in cui sono sottorappresentati e approfondire e migliorare la conoscenza delle situazioni di vita di donne e uomini attraverso studi, ricerche. E ancora attivare servizi e iniziative che favoriscano alla conciliazione vita-lavoro per sostenere l’occupabilità delle donne e riaffermare il valore sociale della maternità e della paternità.

 

Nel corso del 2018 sono stati avviati lo sportello e le azioni informative, anche in relazione ai bandi che la provincia di Trento, attraverso Trentino Sviluppo, ha promosso per facilitare e finanziare la nascita di nuove imprese femminili. Sono stati realizzati in piena sinergia tra i partner del progetto vari incontri sul territorio per fare conoscere le opportunità offerte all’imprenditoria femminile.

 

Sono state esaminate, nel corso del 2018, le idee imprenditoriali di vario genere elaborate da 30 donne, sulle quali lo sportello ha fornito supporto e spiegare cosa vuol dire fare impresa, aiutare le aspiranti imprenditrici nella predisposizione delle domande e dell’avvio dell’impresa. Complessivamente, nel 2018 sono state avviate all’impresa 10 nuove aziende femminili.

 

"Cna del Trentino –  conclude Benoni - ha anche prodotto del materiale con una nuova forma comunicativa, attraverso i fumetti di Flavio Rosati, per informare le donne, soprattutto le più giovani, sul lavoro autonomo e sull’autoimprenditorialità, spiegando che decidersi di mettersi in gioco non è poi così difficile e che Cna Trentino con il suo sportello 'Servizio attivo' le può aiutare il tutte le fasi del fare impresa”.

 

Il progetto ufficialmente si è chiuso il 31 dicembre scorso, ma lo sportello rimane sempre aperto, a disposizione di tutte le donne che vogliono avere informazioni, negli uffici di Cna Trento via Ragazzi del ’99 17. Contattare questo sportello è semplice: basta chiamare il numero telefonico 0461 1821111 o inviare una email a info@cnatn.it. Cna del Trentino è la soluzione per chi ha idee imprenditoriali.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 novembre - 20:27

Sono 448 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 44 pazienti sono in terapia intensiva e 55 in alta intensità. Sono stati trovati 265 positivi a fronte dell'analisi di 3.695 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,2%

29 novembre - 17:22
Sono stati analizzati 3.695 tamponi, 265 i test risultati positivi. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 7,2%. Altri 12 decessi, il bilancio è di 236 morti in questa seconda ondata
29 novembre - 19:22

L'allerta è scattata alle 16.30 di oggi lungo la strada statale 237 all'altezza del centro abitato di Ponte Arche. In azione la macchina dei soccorsi tra ambulanze, elicottero, vigili del fuoco di Lomaso e polizia delle Giudicarie

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato