Contenuto sponsorizzato

Tutto pronto per la Zip Line, una discesa (anche in coppia) di 1.273 metri su un dislivello di 249

I primi di dicembre sarà operativa la nuova attrazione turistica di Ponte di Legno. La corsa durerà tra i 4 e i 5 minuti e rappresenta una proposta turistica diversa, anche per i non sciatori

Pubblicato il - 04 novembre 2019 - 16:41

PONTE DI LEGNO. Tra i 4 e i 5 minuti di discesa, 1.273 metri di sviluppo complessivo, 249 metri di dislivello e una pendenza media del 20%. Tra meno di un mese, ai primi di dicembre, verrà inaugurata la nuova Zip Line di Ponte di Legno, un'attrazione che si annuncia a misura di tutti e che potrà essere affrontata in solitaria o in coppia.

 

Di cosa si stratta lo spiega perfettamente il sito turistico di Ponte di Legno che presenta il progetto con questi termini: ''Si tratta di un percorso-avventura estremamente panoramico che permetterà di scendere attraverso il bosco, imbragati e in posizione seduta, zigzagando sopra gli sciatori. La discesa avverrà per gravità, con l’imbrago agganciato ad un carrello che percorrerà tratti in rotaia ed altri a fune. La partenza sarà posizionata presso la stazione di partenza della seggiovia Casola e l’arrivo presso la partenza della seggiovia Valbione, per uno sviluppo complessivo di 1.273 metri, un dislivello di 249 metri ed una pendenza media del 20%''.

 

''Durante la corsa - prosegue la descrizione - che durerà tra i 4 e i 5 minuti e potrà essere effettuata da soli oppure in due, si scenderà all’interno del bosco lungo un percorso particolarmente bello che prevede il passaggio sopra la pista da sci, sopra un torrente ed una cascata mentre per tutto il tempo lo sguardo potrà spaziare sul grazioso paese di Ponte di Legno e sulle maestose cime che lo abbracciano''.

 

I lavori, quindi, si sono ormai conclusi realizzati dalla Sit (Società impianti turistici) che gestisce il comprensorio Ponte di Legno Tonale e la Zip Line è la prima di tutta la zona. 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 gennaio - 19:51

Sono 250 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 37 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 2 decessi, ma si aggiungono le 30 vittime in Rsa. Sono 47 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

24 gennaio - 17:45

Sale il numero dei pazienti in ospedale, stabile quello delle terapie intensive. Altri 2 decessi. Sono state registrate 7 dimissioni e 39 guarigioni nelle ultime 24 ore

24 gennaio - 17:44

Una tragica dimenticanza, un vuoto comunicativo che aggiorna ulteriormente il difficile bilancio dell'emergenza coronavirus in Trentino. Oggi il report riporta di altri 2 decessi, ma il totale sale a 726 vittime nella seconda ondata di Covid-19 e si porta a 1.196 morti da inizio epidemia a seguito di una verifica interna

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato