Contenuto sponsorizzato

Un sabato dedicato all'alpeggio, grande successo per ''Fen fen'' e ''Latte in festa''

Il mondo dell'alpeggio e le sue tradizioni, ma soprattutto i sapori deliziosi che ci regala, quelli dei prodotti ottenuti dalla lavorazione del latte di malga, hanno attirato anche quest'anno nella piana delle Viote centinaia di persone

Pubblicato il - 29 luglio 2019 - 17:49

TRENTO. Il mondo dell'alpeggio e le sue tradizioni, ma soprattutto i sapori deliziosi che ci regala, quelli dei prodotti ottenuti dalla lavorazione del latte di malga, hanno attirato anche quest'anno nella piana delle Viote centinaia di persone.

 

I più mattinieri hanno preso parte all'escursione dal Malgone di Candriai a Malga Brigolina, organizzata alle prime luci del giorno, per osservare le operazioni mungitura e di lavorazione del latte e per degustare una ricca colazione, molti altri sono saliti sul Monte Bondone un po' più tardi, per seguire "Fen Fen", la gara di fienagione, altri ancora si sono divisi fra il villaggio di "Latte in Festa" e il giardino botanico, al quale era possibile accedere gratuitamente per l'occasione, magari per partecipare ai laboratori organizzati dal Muse.

Per quanto concerne la disfida mattutina, ad imporsi è stata ancora una volta la squadra della Val di Fiemme, che ha così vinto per la quarta volta in quattro edizioni "Fen Fen". Insieme a loro in gara vi erano la formazione dei Zimoneri (di Cimone), un team di Garniga e uno di Bondoneri. La giuria ha come sempre assegnato un punteggio all'abilità, allo stile ed al risultato del taglio, uno alla correttezza di esecuzione del linzol, il telo sul quale viene sistemata l'erba appena tagliata per essere trasportata, ed alla costruzione della mea, il covone che raccoglie il prodotto del taglio.

 

La squadra fiemmese ha sfruttato l'esperienza e l'abilità dei propri interpreti, rigorosamente sei per ogni team, che nel corso dell'estate prendono parte anche ad altre competizioni di questo tipo organizzate in regione e si presentano quindi all'appuntamento delle Viote sempre in grande forma. Non hanno certo demeritato nemmeno le altre squadre, la cui abilità e il cui punteggio finale crescono di anno in anno. Il premio speciale riservato a chi indossava i costumi più vicini a quelli della tradizione è andato ai Zimoneri, mentre il trofeo Maria Taliana Pastora, assegnato alla miglior donna esperta nell'arte della fienagione, se lo è aggiudicato Dina Ninz del team Garniga.

L'anticipo forzato della manifestazione alla giornata di sabato, resosi necessario quando si è saputo che la domenica il meteo avrebbe reso impossibile la disputa della gara, ha tagliato fuori altre squadre che si erano iscritte, ma se non altro ha reso possibile salvare la manifestazione, organizzata dall'Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi in collaborazione con la Rete di Riserve Bondone e Trentino Marketing, che ormai è diventata un “must” nel calendario estivo dell'alpe di Trento.

Il villaggio di "Latte in Festa" ha proposto, al solito, la fattoria didattica e la pista per i trattori gokart, insieme allo stand del Marchio Qualità Trentino, ideato per tutelare e promuovere le peculiarità alimentari della provincia, a quello dedicato alle tecniche di cardatura e filatura della lana, a quello allestito per insegnare a costruire oggetti con materiali naturali, a quello dedicato alle erbe e persino a quello che forniva le conoscenze necessarie per creare sali aromatizzati. Molto apprezzata l'opportunità di muoversi in sella ad un cavallo, offerta dall'associazione Cavalcailvento.

Al giardino botanico adulti e bambini hanno potuto visitare la camera di volo delle api, partecipare allo stand di analisi sensoriale dei mieli e dei formaggi, allo spettacolo per i bambini “Il fantastico mondo dell'ape Rina”, al laboratorio di carta germogliata e alla degustazione guidata di infusi con l’esperto botanico. "Latte in Festa" e "Fen Fen" torneranno alle Viote nel 2020.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 settembre - 20:54
L'esecutivo comunale è composto da 4 donne: 2 in quota Partito democratico, una rappresentante per Azione-Unione e Insieme. Il primo cittadino, Franco Ianeselli, ha delineato la Giunta a palazzo Thun chiamata a guidare Trento per i prossimi 5 anni: "Lavoriamo per la città in un'ottica di sostenibilità ecologica, economica, sociale e istituzionale"
29 settembre - 19:46

Sono 25 fino a questo momento le classi messe in quarantena perché sono stati riscontrati alunni positivi, ma 9 di queste hanno già terminato il periodo di isolamento mentre le altre 16 dovrebbero concludere questa misura tra pochi giorni

29 settembre - 20:36

L’assessore all’istruzione parla di “discriminazione ai danni dei nostri cittadini” ma l’unica ad aver discriminato qualcuno è la Provincia di Trento, così come stabilito da un giudice. Se un tribunale, di fronte a un ricorso di un cittadino, applica le leggi la colpa non è sua ma di quella Giunta incapace di scrivere un provvedimento degno di questo nome

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato