Contenuto sponsorizzato

Trattori gokart, laboratori e la gara di fienagione. Ecco ''Latte in festa'' e ''Fen fen'', una giornata dedicata alla tradizione dell'alpeggio e ai prodotti di qualità

Cambio di programma per gli appuntamenti "Latte in festa" e "Fen fen". Le previsioni meteo di domenica indicano la sicura presenza di forti precipitazioni, così l'Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi ha deciso di concentrare nella giornata di domani, sabato 27 luglio, l'intero programma previsto per il week end diventa una giornata ricchissima di appuntamenti e attività

Foto di Daniele Mosna
Pubblicato il - 26 luglio 2019 - 12:42

TRENTO. Cambio di programma per gli appuntamenti "Latte in festa" e "Fen fen". Le previsioni meteo di domenica indicano la sicura presenza di forti precipitazioni, così l'Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi ha deciso di concentrare nella giornata di domani, sabato 27 luglio, l'intero programma previsto per il week end.

 

La due giorni dedicata alla tradizione dell'alpeggio e ai prodotti di qualità, che ci regala il latte prodotto dal bestiame portato in quota nella stagione più calda dell'anno, si trasforma quindi in una sola giornata ricchissima di proposte.

 

"Latte in festa" si aprirà domani, come da programma originario, alle prime luci della giornata con "Albe in Malga": alle 5 la comitiva partirà dal Malgone di Candriai e si dirigerà verso Malga Brigolina, dove si potranno osservare le fasi di mungitura, di trasformazione e lavorazione del latte, per poi dedicarsi ad una colazione a base di prodotti freschi.

 

Alle 9 scatterà la gara di fienagione, originariamente prevista per domenica, una sfida fra squadre di falciatori, che si daranno battaglia sui prati delle Viote in una divertente contesa giunta alla quarta edizione. I team, quasi tutti provenienti da paesi del Trentino nei quali il taglio dell'erba è stata o è tuttora una pratica essenziale per l'economia rurale, si presenteranno dotati di abbigliamento e di attrezzi tradizionali e poi procederanno a falciare un riquadro di 10 metri per dieci. A valutarne l'opera sarà una qualificata giuria, che sceglierà i più abili. La manifestazione si concluderà con la premiazione alle 11.30.

 

Nel frattempo, alle ore 10, aprirà il villaggio di "Latte in Festa" con la fattoria didattica e la pista per i trattori gokart, insieme al giardino botanico, che sarà accessibile gratuitamente per l'intera giornata e proporrà tante attività didattiche, quali la visita alla camera di volo delle api alle 10, lo stand di analisi sensoriale dei mieli e dei formaggi dalle 10 alle 17, lo spettacolo per i bambini “Il fantastico mondo dell'ape Rina” alle 15, il laboratorio di carta germogliata e “Tisane mania”, una degustazione guidata di infusi con l’esperto botanico.

 

Sarà organizzata in tre momenti diversi (alle 11.30, alle 14.30 e alle 16.30) una visita guidata dei prati delle Viote, chi invece ama pedalare alle 14 potrà unirsi al gruppo che da Vason esplorerà la zona, avvalendosi delle e-bike. Vi sarà anche la possibilità di muoversi su una tradizionale carrozza tirata dai cavalli, grazie alla proposta dell'associazione Cavalcailvento.

 

Per quanto riguarda i laboratori, tutti operativi dalle 10 alle 18, il villaggio propone quello dedicato al Marchio Qualità Trentino, ideato per tutelare e promuovere le peculiarità alimentari della provincia, quello dedicato alle tecniche di cardatura e filatura della lana, quello allestito per insegnare a costruire oggetti con materiali naturali, poi quello dedicato alle erbe e persino quello che fornisce le conoscenze necessarie per creare sali aromatizzati.

 

Il villaggio rimarrà aperto fino alle 18. Va ricordato che dalle 10 alle 18, sarà operativo anche un servizio gratuito di bus navetta, che farà la spola fra Candriai e le Viote con fermate a Vaneze, Norge e Vason.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 19:33

Sono 14 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.402 i guariti da inizio emergenza e 556 gli attuali positivi. Nel rapporto odierno, giovedì 24 settembre, si specifica che 11 sono sintomatici e 1 caso è ascrivibile ai focolai scoppiati negli ultimi giorni sul territorio provinciale

24 settembre - 17:49

I tamponi analizzati sono stati 1.613. Oggi è stato individuato un caso di coronavirus alla scuola dell'infanzia della Sacra Famiglia di Trento

24 settembre - 18:12

Il giovane nigeriano ieri sera ne aveva già espulsi 21 ma da un secondo esame radiologico è risultato averne ancora è rimasto piantonato nel reparto di chirurgia, in attesa del processo per direttissima che si terrà non appena verrà dimesso dall'ospedale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato