Contenuto sponsorizzato

Da Alan Friedman a Gad Lerner, da Carlo Cottarelli a Elly Schlein, un ciclo di puntate di Fondazione Caritro per capire il futuro nel post emergenza Covid-19

Sono quattro le emittenti che mettono in onda questa programmazione con orari e giorni diversi per permettere una giusta diffusione sul territorio e accessibilità a tutti gli interessati: Trentino Tv, Telepace, History Lab e Rttr

Pubblicato il - 14 aprile 2020 - 21:46

TRENTO. In questo momento di emergenza Covid-19, la Fondazione Caritro è attiva per sostenere il Trentino in questo periodo difficile ma anche per pianificare la ripresa del territorio.

 

"È importante non abbattersi e pensare positivamente alla ripartenza. Nell'attesa di incontrarci nuovamente - commenta Mauro Bondi, presidente di Fondazione Caritro - abbiamo deciso di rilanciare quattro grandi eventi in collaborazione con Fondazione Museo storico del Trentino, nello specifico con il canale History Lab. Sono eventi realizzati negli anni scorsi e quindi nel pieno rispetto delle normative vigenti. Un ciclo di puntate che prevedono interventi e interviste con personaggi e giornalisti di calibro nazionale per parlare del nostro Paese. Un modo per riflettere sulle scelte del recente passato per analizzare il presente e lanciare un futuro di ripartenza".

 

Ecco quindi un ricco palinsesto per 4 puntate da circa 1 ora e 45 minuti l’una che vede ospiti quali Roberto Nicastro, Giulio Sapelli e Massimo Tononi con Maria Concetta Mattei per una puntata dal titolo "Italia si può veramente parlare di ripresa?" e Elly Schlein, Kristina Touzenis e Oliviero Toscani in dialogo con Gad Lerner in "Diritti umani o diritti+umani?".

 

E ancora Carlo Cottarelli e Alan Friedman con Mauro Meazza in "La resa dei conti tra tasse, spread e welfare" e James P. Allison e Francesca Demichelis con Rossella Panarese in "La ricerca per la vita".

 

Sono quattro le emittenti che mettono in onda questa programmazione con orari e giorni diversi per permettere una giusta diffusione sul territorio e accessibilità a tutti gli interessati: Trentino Tv (martedì 14, 21, 28 aprile e 5 maggio alle 23), Telepace (mercoledì 15, 22 e 29 aprile e 6 maggio alle 20.20), History Lab (giovedì 30 aprile e 7, 14 e 21 maggio alle 21 e replica ogni venerdì alle 15, sul canale 602 del digitale terrestre, oppure in streaming su hl.museostorico.it) e Rttr (sabato 18, 25 aprile e 2, 9 maggio alle 23).

 

"In questo momento - conclude Bondi - siamo chiamati a una maggiore responsabilità e la nostra Fondazione si dimostra attenta alle esigenze del Trentino. Un ascolto continuo del territorio per trovare le soluzioni più efficaci. Stiamo dimostrando anche velocità di azione in questo momento, come dimostrato dalle ultime erogazioni, le scadenze dei bandi differite e il supporto concreto della ricerca per diagnosticare e contrastare la diffusione del Covid-19 con le eccellenze locali. Queste puntate permettono inoltre di affrontare temi attuali e di riflettere sul sistema Italia".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 aprile - 15:55
La Giunta provinciale ha dato il via per il percorso organizzativo, amministrativo e di comunicazione necessario per l'apertura delle scuole [...]
Cronaca
23 aprile - 15:08
Sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Levico Termine e di Pergine che grazie all'intervento immediato sono riusciti a contenere le fiamme [...]
Cronaca
23 aprile - 13:30
Da lunedì praticamente tutta Italia tornerà gialla e il Governo ha dato un via libera a moltissime riaperture ma per le regioni non è [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato