Contenuto sponsorizzato

Elaborazione paghe, quattro ottimi motivi per scegliere uno studio specializzato

La gestione del personale e più nello specifico il calcolo e l'elaborazione delle buste paga all'interno di un'azienda non è mai visto con entusiasmo dalla proprietà in quando rappresenta un obbligo oneroso per via del continuo aggiornamento normativo e professionale

Pubblicato il - 15 gennaio 2020 - 12:50

ROVERETO. La gestione del personale e più nello specifico il calcolo e l'elaborazione delle buste paga all'interno di un'azienda non è mai visto con entusiasmo dalla proprietà in quando rappresenta un obbligo oneroso per via del continuo aggiornamento normativo e professionale. Quello che però molti imprenditori ignorano è che l'elaborazione delle paghe, al di là di quanto appena detto è un'operazione molto complessa che deve essere effettuata con rigore altrimenti può rivelarsi molto rischiosa.

 

Basti pensare che anche per piccole incongruenze contributive un’azienda può vedersi bocciato il Documento Unico di Regolarità Contributiva (c.d. Durc) indispensabile per ricevere pagamenti dalla pubblica amministrazione o per partecipare a gare d’appalto.

È per questo motivo che la maggior parte delle aziende oggi preferisce affidare questo compito ad uno Studio specializzato in consulenza del lavoro dalla comprovata professionalità, che è in grado di occuparsi di questi aspetti così delicati.

Oggi vi diamo 4 ottimi motivi per cui conviene affidarsi ad uno studio di professionisti specializzato in elaborazione paghe a Rovereto e Riva del Garda.

Risparmiare tempo prezioso. Come abbiamo accennato precedentemente, per elaborare i cedolini paga dei dipendenti di un'azienda occorre effettuare moltissime operazioni, tutte differenti e concatenate fra loro, ciascuna necessaria per la realizzazione del corretto adempimento mensile. Si tratta dunque di un compito alquanto complesso e al contempo lungo, che porta via moltissimo tempo prezioso.

 

Solitamente, le aziende che scelgono di gestire internamente il ciclo delle buste paga assegnano questa mansione al responsabile dell'amministrazione del personale, che però ha molte altre incombenze. Affidandosi ad uno studio specializzato si può risparmiare moltissimo tempo da dedicare ad altre attività sicuramente più efficaci e dirette all’andamento aziendale.

Risparmiare sui costi. Se si tiene conto del costo del dipendente impiegato nell’elaborazione dei cedolini all’interno dell’azienda, il costo del software, la formazione costante per rimanere informati sui continui cambiamenti normativi ci si accorgerà che senza dubbio conviene terziarizzare il servizio.

 

Evitare inutili rischi. L'elaborazione delle buste paga dei dipendenti è un'attività molto articolata, che richiede una particolare attenzione perché in caso di errori il datore di lavoro rischia di trovarsi coinvolto in problematiche che possono portare a conseguenze molto serie.

Menzioniamo a titolo di esempio, tra le varie operazioni che ci sono da effettuare regolarmente, l'invio del flusso Uniemens,  la denuncia obbligatoria che va inviata tutti i mesi all'Inps per comunicare all'ente i dati retributivi utili per il calcolo del contributi; l’autoliquidazione Inail, il calcolo utile al versamento dei contributi dovuti all’Istituto per la copertura obbligatoria per gli infortuni. Qualsiasi piccolo errore o anche una semplice omissione nell'invio di questi adempimenti può avere ripercussioni significative per l’andamento dell’azienda. Affidando tutto il lavoro ad uno studio esterno di professionisti non si corrono questi rischi inutili e si può concentrare ad attività più strategiche.

 

Consulenza. Uno studio specializzato in questo settore può seguire in modo personalizzato le aziende dando consigli sulla gestione del personale a partire dall’inquadramento corretto dei dipendenti in modo da evitare spiacevoli e onerosi contenziosi, passando per la valutazione degli incentivi migliori per i neoassunti, assistendo l’azienda nello sviluppo degli eventuali sgravi del settore, sia a livello provinciale che nazionale, il consulente può inoltre dare indicazioni sulla gestione del rapporto di lavoro in modo da mantenere il costo del lavoro il più basso possibile, elaborare fianco a fianco con l’imprenditore il budget del personale in modo da lavorare in sinergia per la corretta direzione da seguire per il raggiungimento degli obiettivi aziendali e altre attività correlate all’azienda. Nel 99% delle aziende il costo del personale è la voce che incide maggiormente sui bilanci ed affidare l’amministrazione del personale ad uno Studio specializzato è una soluzione strategicamente vincente.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 gennaio - 13:34

Una questione che prosegue da ormai diversi anni. Mentre la Provincia di Trento è riuscita a portare avanti l'apertura della strada fino al confine con il Veneto, arrivando a circa 3 chilometri dal rifugio, dall'altro la Provincia di Vicenza, non ha provveduto a fare l'intervento per i chilometri di sua competenza

25 January - 11:48

Numeri del contagio in crescita in Alto Adige, dove nelle ultime 24 ore si registrano 200 nuovi positivi e 4 decessi. Cresce l'indice contagi/tamponi, così come tutti i numeri negli ospedali. Le vittime da inizio pandemia salgono a 845, 551 solamente da settembre

25 January - 05:01

Un punto appare fermo: la data del 15 febbraio è un po' l'ultima chiamata. L'inverno è compromesso da tempo e siamo già ai tempi supplementari di una stagione mai partita. Un discrimine forte potrebbe poi essere quello della mobilità: "Si deve distinguere tra turismo e servizio alla collettività. Persi circa 30 milioni di euro solo per la società impianti''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato