Contenuto sponsorizzato

In limousine per l'Alto Adige con il cagnolino Rocky: "Per far ridere la gente e poi compie dieci anni"

Tre amici della Val Venosta hanno noleggiato un'enorme auto e stanno girando l'Alto Adige. Mirko, uno di loro, scherza: "Rocky compie 10 anni. Si meritava un giro in limousine". Roberto Calzarotto, l'autonoleggiatore: "Una cosa così non c'era mai capitata"

Di Arianna Viesi - 11 gennaio 2020 - 19:27

PASSO RESIA. Claudio Calzarotto ha un autonoleggio a Padova. E' da anni che fa questo lavoro ma, a suo dire, è la prima volta che gli capita una cosa simile. Tre amici altoatesini hanno chiesto di noleggiare un'auto. Ma non un'auto qualsiasi. Una limousine di dimensioni esagerate, la più grande d'Europa. "Per trovarne una uguale - dice Calzarotto - bisogna andare in America".

 

"La settimana scorsa - racconta - ci hanno contattato alcuni ragazzi altoatesini che volevano avere informazioni su prezzi, tempistiche e quant'altro. Spesso affittiamo limousine per matrimoni e feste e, quindi, ho chiesto loro cosa avrebbero fatto ma non hanno voluto dirmelo".

 

 

Questa mattina Claudio Calzarotto è arrivato a Resia, luogo concordato per l'incontro e, con sorpresa, ha scoperto quello che i tre amici avevano in mente. "Sono tre amici del luogo che, da anni, hanno in mente questa cosa. Insieme hanno messo da parte dei risparmi per noleggiare quest'auto e girare l'Alto Adige con il loro cagnolino al seguito. Perché? Per far sorridere la gente, mi hanno detto loro. Vogliono girare tutta la provincia, dalla Val Venosta alla Val Pusteria e noi li accompagniamo in questa due giorni".

 

 

"Siamo partiti questa mattina da Resia - racconta Mirko, uno degli amici - e domani arriveremo a Brunico. Con noi c'è anche il mio cane, Rocky, che ha compiuto dieci anni e che, quindi, si merita un viaggio in limousine (ride, ndr). Lo facciamo per far sorridere la gente, uno 'scherzo'. Siamo passati da Merano e Bolzano e ci hanno accolto tantissime persone tra risate e stupore. Nessuno ha mai visto una macchina così".

 

Il loro viaggio, poi, proseguirà verso la Val Pusteria e si concluderà, domani, a Brunico.

 

 

"Una cosa così non c'era mai capitata - conclude Calzarotto -. Una bella storia che ci ha fatto sorridere, e sta facendo sorridere molte altre persone". 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 gennaio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 gennaio - 12:31

Il leader carismatico della Lega ha provato il tutto per tutto in queste settimane di campagna elettorale cercando di raccattare anche l'ultimo voto tra citofoni, accuse di spaccio a negozianti, felpe di piloti morti, retorica del dolore (con Bibbiano che lo ha ripagato votando al 40% per il solo Pd). Ha schierato parlamentari e amministratori (anche trentini compreso il presidente della Provincia Fugatti), scattato e fatto scattare migliaia di selfie ma alla fine la gente ha riempito le urne 

27 gennaio - 15:50

Sabato scorso è arrivata da Roma la richiesta di istituire a livello locale una task force di coordinamento delle attività che si faccia carico, tra l'altro, anche della comunicazione relativa all’emergenza

27 gennaio - 15:31

L'allerta è scattata a Corvara, dove tra una mancata precedenza e il conducente costretto a sterzare bruscamente per evitare l'impatto, il veicolo è ruzzolato fuori dalla carreggiata per rovesciarsi su un lato. I pompieri si sono armati anche di pala per spianare l'area e rimuovere il mezzo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato