Contenuto sponsorizzato

L'appello dei vigili del fuoco di Rovereto: "Stiamo raccogliendo cibo e materiale scolastico da portare a famiglie in difficoltà dell'ex Jugoslavia"

Partiranno il 14 febbraio alla volta dell'ex Jugoslavia e consegneranno personalmente il materiale raccolto a famiglie individuate dall'Associazione "Per un mondo migliore": "Ogni gesto è importante se vuoi partecipare dona quello che puoi, raccoglilo in uno scatolone e portalo alla nostra caserma"

Pubblicato il - 08 febbraio 2020 - 19:21

ROVERETO. I vigili del fuoco volontari di Rovereto partiranno, venerdì 14 febbraio, per una "missione solidale in terra di ex Jugoslavia" dove porteranno cibo e materiale scolastico a famiglie in difficoltà.

 

Per questo, in un lungo post su Facebook, hanno lanciato un appello a chiunque voglia contribuire a questa campagna. Il punto di raccolta è stato allestito all'interno della caserma in via Abetone a Rovereto. 

 

I vigili del fuoco cercano, soprattutto, cibo a lunga conservazione (che, quindi, non deperisca facilmente) come farina, pasta, riso, olio di semi e di oliva, biscotti, zucchero ecc. Spazio anche al materiale scolastico: quaderni, matite, penne, pennarelli ecc. Chi vorrà contribuire alla raccolta potrà recarsi in caserma dove troverà i volontari.

 

C'è tempo fino a giovedì 13 per portare a termine questa "missione". Il punto di raccolta sarà aperto domenica 9 febbraio, a partire dalle 9 del mattino, e tutti i giorni della settimana dopo le 20. Tutto il ricavato sarà consegnato direttamente dai vigili del fuoco volontari di Rovereto ad alcune famiglie individuate dall'Associazione "Per un mondo migliore" (QUI PAGINA).

 

"Ogni gesto è importante - si legge nel post - se vuoi partecipare dona quello che puoi, raccoglilo in uno scatolone e portalo alla nostra caserma".

 

I vigili del fuoco, poi, partiranno il 14 febbraio alla volta dell'ex Jugoslavia e rientreranno il 16, con i bagagli più leggeri ma il cuore, sicuramente, più pesante. 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 ottobre - 12:06

Il bilancio resta a 296 morti, mentre i contagi salgono a 5.549 casi da inizio epidemia. Ci sono 106 pazienti ricoverati nei normali reparti ospedalieri, mentre sono 8 le persone che ricorrono alla terapia intensiva. Sono 25 i cittadini in isolamento nella struttura di Colle Isarco

22 ottobre - 13:20

E' successo in tarda mattinata e sul posto sono interventi i vigili del fuoco e le forze dell'ordine. Non si conoscono al momento le cause che hanno fatto scoppiare l'incendio 

22 ottobre - 12:45

Alberti è anche l’autore del celebre Cristo Silente, la grande scultura che si trova nelle acqua del Garda a porto San Nicolò. Oltre all’arte, la sua vita è stata dedicata alla famiglia e alla collettività, con l’impegno nel volontariato e in Consiglio comunale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato