Contenuto sponsorizzato

Cercasi 10 nuove giovani guide turistiche: via a "Discovering La Pief" il nuovo progetto di sviluppo turistico e culturale nelle Giudicarie

Un progetto di sviluppo turistico e culturale legato al compendio di Santa Croce di Bleggio rivolto a 10 giovani delle Valli Giudicarie Esteriori che avranno la possibilità di diventare le nuove guide turistiche per l'estate 2021. Prevista anche una borsa di studio di circa 250 euro

Di Laura Gaggioli - 12 maggio 2021 - 21:54

BLEGGIO SUPERIOREDiscovering la Pief è un progetto di sviluppo turistico e culturale legato al compendio di Santa Croce di Bleggio rivolto a 10 giovani delle Valli Giudicarie Esteriori dai 18 ai 30 anni, che avranno la possibilità di diventare le nuove guide turistiche di un territorio ricco di storia e di leggende. Da maggio a settembre infatti, i partecipanti al progetto avranno la possibilità di farsi portavoce della loro storia e della loro cultura, guidando turisti e visitatori alla scoperta del compendio per due pomeriggi a settimana.

 

"Volevamo dare un'opportunità ai giovani di partecipare attivamente nel proprio territorio, ma anche di ricevere qualcosa - spiega Michele Ieri, referente dell'Associazione Noi Bleggio - non solo economicamente, ma anche dallo scambio con turisti e abitanti della valle".

 

Nasce così, dalla proposta di tre giovani del territorio (Michele, Gioele e Maria Giuliaun'importante opportunità, finanziata dal Piano giovani Giudicarie Esteriori, per dare nuova voce al territorio e puntare sulle nuove leve del futuro. Prima di poter raccontare il loro territorio, i giovani saranno destinatari di 9 corsi di formazione professionalizzanti e verrà poi riconosciuta loro anche una borsa di studio del valore minimo di 250 euro. Un compenso per valorizzare il prezioso contributo di ognuno.

Da metà giugno a metà settembre i partecipanti (a coppie di 2 e coadiuvati da un responsabile della parrocchia) svolgeranno il servizio di apertura e di informazioni presso la Cripta e la Pieve di Santa Croce di Bleggio. I partecipanti offriranno agli avventori della chiesa, tra turisti, pellegrini, famiglie o abitanti della valle una breve visita guidata del compendio. Si tratta di 28 appuntamenti in tutto, due pomeriggi a settimana, indicativamente martedì e sabato dalle 15:30 alle 18:30 dalla metà di giugno alla metà di settembre, nei quali due giovani a turno presenzieranno all’interno della chiesa di Santa Croce per accogliere i visitatori.

 

C’è tempo fino al 15 maggio per candidarsi. Per iscriversi al progetto basta compilare il form (qui il link) o chiedere maggiori informazioni alle associazioni promotrici come Associazione Noi Bleggio, Associazione Amici di Santa Croce, Fondazione Don Lorenzo GuettiPiano Giovani Giudicarie Esteriori.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 giugno - 20:30
Trovati 11 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 44 guarigioni. Sono 248 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
13 giugno - 20:04
Dopo una ricostruzione della disciplina vigente, la Pat riconduce la regola per le zone bianche al Dpcm secondo il quale il coefficiente [...]
Cronaca
13 giugno - 19:43
L'allerta è scattata all'altezza di Vadena lungo l'Autostrada del Brennero. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di Egna ma l'auto è finita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato