Contenuto sponsorizzato

Da anni attende che l’ex venga processato, una raccolta fondi per sostenerla assieme alle altre donne vittime di violenza: “Anche pochi euro possono fare differenza”

Dopo innumerevoli rinvii riprende il processo contro l’uomo accusato di aver accoltellato l’ex compagna davanti alla figlia. L’associazione Gea lancia una raccolta fondi per sostenere la donna e le altre vittime vittime di violenza: “Chiunque voglia dare un contributo, di qualsiasi importo, può farlo tramite la campagna lanciata sul sito GoFundMe”

Di Tiziano Grottolo - 28 April 2021 - 16:42

BOLZANO. Dopo l’ennesimo rinvio giovedì 29 aprile riprenderà il processo contro l’uomo accusato di aver accoltellato l’ex compagna in strada a Bolzano mentre quest’ultima si trovava a passeggio con la figlia. Per l’occasione l’Associazione Gea, che da oltre 20 anni gestisce il centro di ascolto antiviolenza di Bolzano, ha indetto una nuova manifestazione per sostenere la giovane vittima: “Due anni dopo essere stato arrestato in flagrante per questo tentato omicidio, l’aggressore vive libero, senza nessun obbligo di dimora, firma, senza nessun controllo elettronico, senza una valutazione del rischio per l’ex compagna che invece è ancora costretta a vivere nascosta”, accusa l’associazione.

 

Una realtà che purtroppo accomuna moltissime vittime di violenza. “Con la loro presenza in piazza le cittadine e i cittadini esprimono solidarietà non solo alla vittima di Bolzano ma anche a tutte le donne in situazione analoga che chiedono semplicemente giustizia” commenta Christine Clignon, presidente dell’associazione Gea. “Un sostegno così visibile e così forte è di enorme conforto per lei continua a darle la forza per andare avanti. È un segnale importantissimo per tutte le donne che subiscono violenza”.

 

Dopo le recenti manifestazioni, moltissime persone hanno chiesto a Gea cosa possono fare per dare un segno tangibile di sostegno, sia per la donna che sta attendendo l’esito del processo contro l’uomo accusato di averla aggredita sia per le altre donne assistite dall’associazione. “Per dare modo a tutti di poter offrire un contributo – spiega Clignon – abbiamo deciso di avviare una raccolta fondi per lei e le donne che aiutiamo a fare un percorso che le porti fuori dall’incubo”.L’associazione infatti, segue molte donne che si trovano in situazioni tragiche senza averne alcune responsabilità, molte di loro hanno bisogno anche di un sostegno economico per rifarsi una vita. La dipendenza economica infatti, è uno dei motivi per il quale è così difficile uscire dalla spirale di violenza.

 

“Al di là del fondamentale apporto finanziario delle istituzioni, i bisogni economici sono moltissimi per poter reclamare dignità e indipendenza, pensiamo solo all’affitto o alle spese per figlie e figli. Chiunque voglia dare un contributo, di qualsiasi importo, può farlo tramite la campagna lanciata sul sito GoFundMe. Anche pochi euro possono fare differenza”.

 

Nel frattempo l’appuntamento rimane fissato alle 14.45 in piazza Tribunale per una manifestazione apartitica per chiedere giustizia e manifestare la propria solidarietà alla vittima e a tutte le donne che come lei si trovano ad affrontare situazioni analoghe. In piazza verranno letti alcuni testi dedicati alla donna, “invitiamo chiunque voglia esprimersi a portare una lettera o un testo di solidarietà da condividere durante la manifestazione”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 settembre - 13:16
Lo striscione intimidatorio è stato rivendicato dal Veneto Fronte Veneto Fronte Skinheads. La replica della Cgil: “Difendiamo la salute e il [...]
Cronaca
25 settembre - 12:59
L'incidente è avvenuto all'altezza della stazione di Marter (Roncegno Terme). Il corpo dell'animale preso in custodia dal corpo forestale. Notte [...]
Politica
25 settembre - 12:27
I cinque consiglieri del gruppo Verde regionale (fra cui Coppola e Zanella) hanno fatto sapere che restituiranno l’intera somma legata al [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato