Contenuto sponsorizzato

Ecco il TRAILER (e sono già emozioni) del film su Roberto Baggio girato in Trentino, su Netflix a fine maggio

Attraverso gli infortuni, il rapporto non sempre facile con i tifosi, i conflitti con alcuni allenatori e i legami con la famiglia, il film racconta l'uomo e una carriera del numero dieci lunga 22 anni. E' online il trailer della pellicola disponibile su Netflix

Pubblicato il - 14 May 2021 - 12:10

TRENTO. E' online il trailer de Il divin codino, il film che racconta la carriera di Roberto Baggio diretto da Letizia Lamartire e disponibile sulla piattaforma Netflix dal 26 maggio prossimo.

 

Si parte naturalmente dagli esordi nel Lanerossi Vicenza e si passa anche dal calcio di rigore sbagliato nella finale di Coppa del Mondo Stati Uniti 1994 tra Italia e Brasile. Attraverso gli infortuni, il rapporto non sempre facile con i tifosi, i conflitti con alcuni allenatori e i legami con la famiglia, il film racconta l'uomo e una carriera del numero dieci lunga 22 anni. 

 

 

Un film molto atteso e anche molto discusso (Qui articolo). Il film è nato dopo che la Trentino Film Commission nel primo bando 2020 aveva approvato 6 progetti, suddivisi in 3 produzioni cinematografiche e televisive, un documentario e 2 produzioni locali. Tra questi c'era proprio la produzione cinematografica de Il divin codino per raccontare la vita del calciatore italiano forse più amato di sempre.

 

La storia è stata scritta da Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo, sceneggiatori tra l'altro delle serie 1992 e 1993. Il film Il divin codino è stato prodotto da Fabula pictures, il campione è interpretato da Andrea Arcangeli. Nel cast anche Valentina Bellè, Andrea Pennacchi, Antonio Zavatteri, Thomas Trabacchi e Martufello (Fabrizio Maturani) nei panni di Carlo Mazzone. A firmare la canzone originale, intitolata "L’uomo dietro il campione", è invece Diodato.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 giugno - 20:30
Trovati 11 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 44 guarigioni. Sono 248 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
13 giugno - 20:04
Dopo una ricostruzione della disciplina vigente, la Pat riconduce la regola per le zone bianche al Dpcm secondo il quale il coefficiente [...]
Cronaca
13 giugno - 19:43
L'allerta è scattata all'altezza di Vadena lungo l'Autostrada del Brennero. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di Egna ma l'auto è finita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato