Contenuto sponsorizzato

Il libro trentino ''La stirpe del vino'' di Attilio Scienza e Serena Imazio premiato alla prima edizione del Premio biblioteca Lunelli

Una piccolissima cerimonia che ha avuto come teatro, qualche giorno fa, Ferrari Incontri. Ci si prepara, intanto, alla seconda edizione del Premio che prende in considerazione titoli, editi nel 2020, inviati o dagli autori o dalle case editrici o anche scelti dai giurati; alla fine di dicembre erano dodici

Di Nereo Pederzolli - 11 gennaio 2021 - 13:09

TRENTO. La pandemia Covid-19 ha condizionato la prima edizione del Premio Biblioteca Lunelli. Un Libro di vino anche nel suo ultimo atto, cioè la consegna del riconoscimento a Attilio Scienza e Serena Imazio, i due autori che hanno firmato il titolo vincitore, "La stirpe del vino", edito da Sperling&Kupfer.

 

S'era pensato, e fino all'ultimo s'era sperato di farcela, a una premiazione pubblica e in grande stile. Le norme per fronteggiare l'epidemia coronavirus, con il divieto di assembramenti e spostamenti, l'hanno resa impossibile, sminuendola a un incontro a due tra il presidente della giuria Marcello Lunelli e uno dei due vincitori, Attilio Scienza, per la consegna del premio che consiste in 5 mila euro.

 

Una piccolissima cerimonia, dunque, che ha avuto come teatro, qualche giorno fa, Ferrari Incontri. Ci si prepara, intanto, alla seconda edizione del Premio che prende in considerazione titoli, editi nel 2020, inviati o dagli autori o dalle case editrici o anche scelti dai giurati; alla fine di dicembre erano dodici.

 

Da registrare, infine, un nome nuovo nella giuria: Carla Bernini che succede al marito Luca Nicolini, morto nel maggio del 2020. Laureata in filosofia, libraia per una vita, Carla Bernini è tra i fondatori del Festival della letteratura di Mantova, il padre di tutti i festival culturali italiani e da anni siede nella giuria del premio letterario internazionale Tiziano Terzani.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 gennaio - 11:04

L’uomo non è l’unico essere vivente a intrecciare relazioni con le altre specie, per esempio corvi e lupi possono collaborare fra loro con gli uccelli che indicano ai carnivori la presenza di prede o carcasse. Ma non solo perché alcuni corvi sono stati visti giocare con i cuccioli del branco

20 gennaio - 11:18

Nel 2020 Admo Trentino è riuscita ad avere 666 nuovi iscritti arrivando, in totale, ad averne circa 10600. Un leggerissimo calo rispetto gli anni scorsi ma ben lontano dal decremento del 40% che si è registrato a livello nazionale. Sono state finanziate diverse borse di studio e diversi progetti. La presidente: "Abbiamo avuto la fortuna di avere 12 donatori trentini"​

20 gennaio - 05:01

La vicenda legata alla chiusura del quotidiano di via Sanseverino resta molto complicata: i giornalisti non sono in cassa integrazione perché non funziona come nel 1800 che il padrone chiude e buona notte. Gli abbonamenti sono stati convertiti con quelli del giornale fino a ieri concorrente senza possibilità di rimborso e non si capisce chi sia il direttore del sito (che Ebner e la proprietà altoatesina hanno detto di voler rilanciare) visto che intanto vi lavorano persone dell'Adige, dell'Alto Adige e un fortunato ex del Trentino

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato