Contenuto sponsorizzato

Canazei, apre il pub “al Pandemia 19”. Il nome? “Nessuna provocazione e ironia, vuole solo essere un messaggio di buon auspicio per guardare al futuro”

Ha aperto da poco a Canazei il pub “Spilleria al Pandemia 19”. Il titolare spiega la scelta del nome: “Fa riferimento a un’era che ha segnato tutti e vorrei guardare al futuro con ottimismo ripensando un giorno a questo periodo, ma al passato”

Di Francesca Cristoforetti - 07 gennaio 2022 - 18:34

CANAZEI. È un nome tutto particolare quello scelto da Massimo Caporaso, titolare del nuovo pub appena aperto a Canazei, chiamato “Spilleria al Pandemia 19”.

 

“Non c’è nessuna provocazione e nessuna ironia nel nome – sostiene il gestore – che ho scelto in riferimento a un’era che ha segnato tutti e vorrei guardare al futuro con ottimismo ripensando un giorno a questo periodo, ma al passato. Ci sono state famiglie che a causa della pandemia hanno perso i loro cari, non mi permetterei di ironizzare. Vuole essere un messaggio di buon auspicio”.

 

Caporaso volge lo sguardo in avanti, sperando che “la pandemia finisca presto e di ritrovarci qui a bere una birra, ricordando quest’era solo al passato”. Il simbolo scelto per il locale è la pantera, “l’animale elegante che dà la forza di guardare al futuro”, rappresentata sulla parete del locale con un disegno di Alberto De Tomas, "un pittore molto conosciuto nella valle".

 

Il pub è stato inaugurato ufficialmente il 5 gennaio di quest’anno, a fianco allo Chalet Margoni, sempre in gestione a Caporaso, originario di Rimini ma residente in Trentino da cinque anni. Situata in “un punto di passaggio, in fondo alla pista da sci di Canazei che porta al centro del paese”, la Spilleria propone come specialità birre artigianali e cocktail, preparati dal responsabile barman Francesco Arminio, “con crostini e panini gourmet di nostra produzione”. Il tutto accompagnato da serate con musica dal vivo. Nonostante il pub sia stato aperto da poco, la curiosità da parte dei locali e dei turisti riguardo al nome non è mancata.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 24 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 gennaio - 05:01
Una donna, della val di Fiemme, racconta in un audio dello stratagemma messo in pratica per ottenere il Green pass: “Mi sono messa nel naso il [...]
Cronaca
24 gennaio - 20:11
L'incontro si è svolto oggi, dopo che nelle scorse settimane la tematica è stata affrontata in diverse occasioni: l'Amministrazione ha confermato [...]
Cronaca
24 gennaio - 21:01
Fra pochi giorni un giudice dovrà stabilire se accogliere o meno il ricorso, presentato dai famigliari di Matteo Tenni, contro l’archiviazione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato