Contenuto sponsorizzato

Dall'hotel per insetti all'orto didattico, a Pergine nasce la seconda "aula natura" del Trentino: "Per educare le generazioni future e stimolare un cambiamento positivo"

L'aula natura Wwf è uno spazio verde delimitato da variegati microhabitat, come uno stagno, siepi, giardino delle farfalle e orto didattico, in cui osservare direttamente non solo le diverse forme viventi, ma anche la relazione alla base delle reti ecologiche. Un progetto che ha preso forma anche nel giardino dell'Istituto comprensivo "Pergine 2", "per stimolare un cambiamento positivo e educare le nuove generazioni"

Di S.D.P. - 17 aprile 2024 - 18:54

PERGINE VALSUGANA. È nata nel giardino dell’Istituto comprensivo "Pergine 2 Celestin Freinet", in via Amstetten 4, a Pergine Valsugana, una nuova aula natura Wwf, inaugurata nella giornata di ieri, 16 aprile.

 

Si tratta in particolare della seconda "Aula natura Wwf del Trentino" in assoluto, dopo quella consegnata venerdì 25 novembre 2022 alla scuola primaria Gandhi di Rovereto (LO AVEVAMO RACCONTATO QUI).

 

La nuova "aula" è nata grazie a Wwf Italia con il supporto di Procter&Gamble, nell'ambito del programma di cittadinanza d’impresa "P&G per l’Italia", attraverso il quale l’azienda intende realizzare azioni concrete di sostenibilità ambientale e sociale in tutto il Paese.

 

Il progetto trasforma il tradizionale giardino della scuola in una vera e propria aula ed è stato lanciato dal Wwf a settembre 2020, dopo il primo lockdown: prosegue dal 2021 con l'obiettivo di realizzare, entro il 2024, almeno 60 aule natura in tutta Italia. Obiettivo in realtà già ampiamente superato, dato che le aule sono ora più di 70.

 

Con le aule natura l'associazione ambientalista intende realizzare azioni concrete in Italia volte alla salvaguardia del pianeta, a stimolare un cambiamento positivo nelle persone e a educare le nuove generazioni.

 

Nello specifico l'aula natura è uno spazio verde delimitato da variegati microhabitat, come uno stagno, siepi, giardino delle farfalle e orto didattico, in cui osservare direttamente non solo le diverse forme viventi, ma anche la relazione alla base delle reti ecologiche: l'aula è infatti un luogo in grado di attirare la piccola fauna, in particolare insetti e uccelli, grazie anche alla sua capacità di offrire luoghi di rifugio vista la ricchezza di cassette nido, bat-box, hotel per insetti che la popolano.

 

Incluso nel progetto, anche un percorso di formazione realizzato dal Wwf e dedicato ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado: la rete di scuole formatasi si estende su tutto il territorio nazionale e, grazie al metodo educativo Wwf e all’educazione outdoor, integra nel programma didattico una modalità di apprendimento che ha come protagonista la natura in una dimensione concreta e tangibile, per far crescere cittadine e cittadini di domani sani e consapevoli di quanto questa sia fondamentale per il nostro benessere. 

 

Ieri, 16 aprile, è stata inaugurata la seconda aula natura del Trentino, nata nel giardino dell'Istituto comprensivo "Pergine 2". Presenti all'evento, assieme a una rappresentanza di alunni ed alunne, l'assessora Elisa Bortolamedi, il dirigente scolastico Stefano Morelato, la dirigente scolastica IC Pergine 1 Daniela Fruet, la dirigente scolastica IC Altopiano di Piné Norma Borgogno, la dirigente scolastica IC Vigolo Vattaro Gabriella Vitale, il responsabile dell'area Tecnica e ambiente del Comune di Pergine Valsugana Luigi Pedrotti, i docenti Cinzia Campea e Matteo Zini, il responsabile della Rete di riserve del Fiume Brenta Giancarlo Orsingher, il presidente dell'associazione Wwf Trentino Aaron Iemma e il delegato regionale Wwf Italia per il Trentino-Alto Adige/Südtirol Karol Tabarelli de Fatis.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 maggio - 08:32
Il drammatico incidente sul lavoro è avvenuto nella serata di ieri. Sulla dinamica esatta di quello che è successo sono in corso le verifiche da [...]
Montagna
28 maggio - 08:44
I primi aiuti sono stati forniti da familiari e altri residenti. Poi, sono arrivati sul posto tre soccorritori accanto ai vigili del [...]
Cronaca
28 maggio - 06:01
I comuni lombardi di Valverstino e Magasa negli ultimi mesi sembrano essere riusciti ad intavolare una prima [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato