Contenuto sponsorizzato

"Una birreria in una torre con vista panoramica sulla città": a Trento nasce un nuovo 'Biergarten' Forst

Il nuovo locale è stato inaugurato di recente e sorge sulla pittoresca collina sopra Ravina, immersa tra vigneti, dove delizie culinarie e le specialità di birra fresca Forst attendono ora tutti i visitatori

Di S.D.P. - 21 giugno 2024 - 10:37

TRENTO. Caldi elementi in noce, serpentine vittoriane e le inconfondibili piastrelle in terracotta con il simbolo della “margherita” già note nei ristoranti Forst. Sono questi gli elementi che caratterizzano un nuovo locale inaugurato di recente, che sorge sulla pittoresca collina sopra Ravina, immersa tra vigneti, dove delizie culinarie e le specialità di birra fresca Forst attendono ora tutti i visitatori.

 

Si tratta della storica residenza “La Torre - Biergarten Forst”, che ha recentemente aperto le porte al pubblico. L'inaugurazione ha visto la presenza di Cellina von Mannstein di Birra Forst, di Franco Ianeselli, sindaco di Trento, di Roberto Failoni, assessore all’artigianato, commercio, turismo, foreste, caccia e pesca della Provincia di Trento, e del gestore di Forsterbräu Trento e La Torre - Biergarten Forst Nicola Malossini.

“Sono le mura la parte della casa di cui ci fidiamo, antichi testimoni che coniugano tradizione e innovazione - ha affermato Cellina von Mannstein -. Perché la conservazione della cultura, della tradizione e delle proprie radici, in costante armonia con la natura e con uno sguardo al futuro, sono elementi essenziali della filosofia di Birra Forst. In quest'ottica, i lavori di ristrutturazione sono stati eseguiti in stretta collaborazione con l'autorità preposta alla tutela del patrimonio delle belle arti. La storia di successo del Forsterbräu Trento continua così grazie alla partnership di lunga data con il gestore Nicola Malossini. “La Torre” di Ravina è un affascinante gioiello unico e siamo molto soddisfatti della sua futura ristorazione convivale”.

 

Questo nuovo progetto gastronomico, che sorge in un gioiello storico del XIV secolo, accanto alla Forsterbräu Trento nel palazzo “Pilati Donati”, diventa un altro importante gioiello che esprime l’ eccellente cultura birraria Forst. La torre, già menzionata in documenti del 1339, è considerata un luogo di grande valore storico. Coronata da merli ghibellini, ha un invitante cortile interno con vista panoramica sulla città, una birreria all'aperto e l'annesso giardino: una vasta oasi verde e un notevole parco giochi per occasioni speciali e festeggiamenti.

La birreria all'aperto (con circa 200 posti a sedere che sarà aperta tutti i giorni dalle 12 alle 23 con con servizio di ristorazione calda) in stile tradizionale Forst, con una generosa pavimentazione in sampietrini, vialetti in ciottoli e giardini floreali splendidamente curati, si fonde con componenti agricole moderne. Ne sono un esempio i seggioloni artigianali ricavati da elementi formali di sedili di trattori storici. I lavori di ristrutturazione sono stati eseguiti interamente nello spirito di Birra Forst: con un tocco femminile e la giusta dose di conservazione della tradizione e adattamento all'ambiente circostante. Ora il locale è pronto ad accogliere i clienti.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 luglio - 17:52
L'uomo resta ricoverato in ospedale a Trento ma non è mai stato in pericolo di vita. L'aggressione è avvenuta in quota su un sentiero che da Dro [...]
Montagna
16 luglio - 15:50
Il ragazzo si trovava nelle vicinanze della croce di vetta, a monte del rifugio Don Zio Pisoni quando, probabilmente sporgendosi, ha perso [...]
Politica
16 luglio - 15:30
Ad intervenire anche i senatori del Gruppo per le Autonomie, Julia Unterberger, Luigi Spagnolli, Pietro Patton e Meinhard Durnwalder: [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato