Contenuto sponsorizzato

Dodici borse di studio per ricordare Manuel Bobicchio

Basket. Grazie al supporto di Acli Servizi, Fondazione Aquila saranno dodici Borse di Studio in memoria di Manuel. Selezione aperta a tutti i ragazzi delle società di Trentino Basketball Academy. I termini per presentare le domande scadono il 15 novembre

Sala Meeting di Aquila Basket in Piazzetta Lunelli per la presentazione delle Borse di studio in ricordo di Manuel Bobicchio
Pubblicato il - 13 settembre 2016 - 18:39

TRENTO. La Fondazione Aquila per lo Sport Trentino e Acli Servizi Trentino metteranno a disposizione 12 "Borse di studio in ricordo di Manuel Bobicchio" dal valore di 300 euro ciascuna agli studenti che si sono particolarmente distinti per meriti scolastici e impegno sul parquet durante l'anno scolastico 2015/16: 5 borse di studio saranno assegnate agli studenti che hanno frequentato le medie, 4 agli studenti del biennio delle superiori e 3 agli studenti del triennio. 

 

L'iniziativa, giunta alle decima edizione, è stata inoltre allargata a tutti gli atleti delle società sportive della Trentino Basketball Academy.

 

Giovanni Zobele, presidente di Fondazione Aquila per lo Sport Trentino, Massimo Komatz, presidente di Trentino Basketball Academy, Michele Mariotto, direttore di Acli Servizi Trentino, e i genitori di Manuel Bobicchio, Walter e Francesca hanno quindi voluto ricordare l'esempio, l'impegno, la passione e la serietà del ragazzo, scomparso nel 2007 per un male improvviso, e che aveva appena terminato la sua prima stagione all'Aquila Basket, risultando tra i migliori nella pallacanestro e nel percorso scolastico, dove frequentava l'istituto Tecnico Biologico “De Carneri” di Civezzano.

 

Le domande per chiedere l'assegnazione della borsa di studio devono essere presentate entro il 15 novembre 2016 (Qui le informazioni per i requisti e le procedure).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 agosto - 20:26
L'assessore del capoluogo bolzanino Stefano Fattor spiega a il Dolomiti qual è il reale impatto, in termini di immissioni, dell'impianto sulla [...]
Cronaca
07 agosto - 20:46
La produzione tardiva delle ciliegie di montagna arrivava in un momento dell’anno in cui le altre ciliegie erano praticamente esaurite. Questo [...]
Cronaca
07 agosto - 19:41
Si va verso la completa normalizzazione in val di Fassa a seguito del violentissimo nubifragio di venerdì. Continuano le operazioni di messa in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato