Contenuto sponsorizzato

Piazza Dante si trasforma nel centro dell'attività sportiva, tanta partecipazione all'iniziativa 'Sport nel verde'

Le associazioni hanno promosso la propria attività e hanno coinvolto bambini e adulti. Una scacchiera gigante, un campo da basket e un tunnel gonfiabile per provare la battuta del baseball. Queste le principali attrazioni dell'atto conclusivo di un progetto articolato. Sono infatti oltre 240 gli appuntamenti nel corso dell'anno

Di Luca Andreazza - 01 October 2017 - 19:48

TRENTO. Una scacchiera gigante, un campo da basket e un tunnel gonfiabile per provare la battuta del baseball. Queste le principali attrazioni dell'iniziativa 'Sport nel verde', l'atto conclusivo di un progetto articolato. Sono infatti oltre 240 gli appuntamenti organizzati grazie all'impegno di decine di associazioni, tantissime le persone coinvolte - bambini, ragazzi e adulti - che quest'estate hanno animato i parchi cittadini per dedicarsi all'attività fisica e sportiva, dal kung-fu al rugby, dal ping pong allo yoga.


Questo in sintesi il bilancio del progetto 'Sport nel verde' che sabato 30 settembre in piazza Dante ha vissuto una giornata finale.


Una festa organizzata dall'amministrazione comunale in collaborazione con Asis capace di coinvolgere ben diciassette realtà tra associazioni sportive e cooperative sociali.


Da Apd RenGs Belvedere Basket, dall'Asd Trento Baseball all'Asd Ginnastica Artistica Trentina, dall'Asd Arts & Gym all'Asdps Unione Scacchistica Trentina, dall'Arcobaleno Basket al Gruppo Oasi Cadine, ma anche Acsd La Gualdana del Malconsiglio, Acsd Le Tre Distanze, Apd Il Sole all'Orizzonte, Asd Arca di Noè, Asd Trento Thunders, senza dimenticare Asd Tridentum Bike, Cooperativa Kaleidoscopio, Cooperativa AriannaAppm.


In piazza Dante le associazioni hanno promosso la propria attività attraverso la distribuzione di materiale informativo e dimostrazioni pratiche delle diverse discipline che hanno coinvolto bambini e adulti.


Una giornata all'insegna di arti marziali, ginnastica, basket, danza, baseball, football, bicicletta, giochi, scacchi, calcetto con i tavoli, ma anche gruppi di cammino e di ginnastica dolce, dimostrazioni di nordic walking e percorso salute, dimostrazioni di judo per bambini e per adulti, di ginnastica artistica per bambini, prove di flag football e di discipline orientali del Tai Chi Chuan, del Viet Tai Chi, del Viet Vo Dao e del Qwan Ki Do. Una festa impreziosita anche dalla possibilità di provare il tiro con l'arco storico e la scherma storica.


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 February - 05:01

Il Cibio è stato tra i primissimi centri di ricerca in Italia a ipotizzare di sviluppare un vaccino per contrastare Covid-19. I laboratori coordinati da Pizzato e Grandi erano arrivati, anche piuttosto velocemente, a chiudere la fase pre-clinica. Poi a luglio ci si è fermati per l'impossibilità di raccogliere un finanziamento di un paio di milioni: "Ci sarebbe un modo anche per comprendere nel prodotto l’efficacia contro specifiche varianti del virus"

26 February - 20:08

Sono 211 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 38 pazienti sono in terapia intensiva. Oggi 1 decesso. Sono 87 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

26 February - 18:14

Il dirigente dell'Azienda Sanitaria Pier Paolo Benetollo ha spiegato che ad oggi "Il numero di varianti che stiamo trovando è limitato''. Sono in totale quattro le mutazioni inglesi registrate fino ad oggi in Trentino 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato