Contenuto sponsorizzato

Una festa in strada per vivere i rapporti sociali in modo diverso: musica, installazioni e snack

Organizzata da Roda Rummet nell'Androna di Borgonuovo. "Una festa dedicata al film di Petri La decima vittima"

Pubblicato il - 11 settembre 2016 - 13:35

TRENTO. Oggi l'androna che collega piazza Garzetti e via Mazzini sarà chiusa al traffico. Una festa di strada, organizzata da Roda rummet - un laboratorio di arti visive e sceniche che ha sede al civico numero 9 - occuperà la via con tavolini rotondi a cui tutti potranno prendere posto. Ci saranno musica (la selezione sarà curata dl conte Piccioni), installazioni "artistiche luminose dissetanti" e uno snack bar a disposizione proposto da Carlito's moving food. "Gradito l'abbigliamento in bianco e nero".

 

La festa è dedicata al film-cult "La decima vittima" di Elio Petri, scritto con Tonino Guerra e Ennio Flaiano nel 1965. "Petri fa una satira del suo tempo, una trasposizione di aspirazioni e inquietudini della società capitalistica - c'è scritto nel comunicato stampa di presentazione - fustigando certi suoi costumi e la ferocia dei rapporti sociali individuali e collettivi circoscritti all'occasione di uno spettacolo di massa". 

 

La festa di strada che animerà la via dalle 18.30 fino a sera proporrà "un altro modo di vivere i rapporti sociali in questo nostro tempo, forse come nel futuro distopico di cui ci parla dal passato "La decima vittima". 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 giugno 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 giugno - 18:05

Le Olimpiadi invernali 2026 prenotano il biglietto per atterrare in Italia, la candidatura Milano-Cortina si aggiudica l'organizzazione dei giochi a cinque cerchi. A brindare ci sono anche Trentino e Alto Adige

24 giugno - 06:01

Mentre si fanno cicli di incontri con diverse personalità per cercare ''idee diverse e nuove rispetto a quanto fatto fino ad oggi'' si dimentica che quel che è stato fatto ha portato ricerca e università in Trentino ad essere competitive su scala europea e a primeggiare a livello nazionale. E intanto ecco il bando per tre consiglieri di Trentino Digitale pubblicato copiato da uno di quelli della Fondazione Crosina Sartori (con tanto di riferimenti sanitari)

24 giugno - 12:05

La tragedia questa mattina attorno alle 10. Inutili i tentativi di rianimazione 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato