Contenuto sponsorizzato

Una festa in strada per vivere i rapporti sociali in modo diverso: musica, installazioni e snack

Organizzata da Roda Rummet nell'Androna di Borgonuovo. "Una festa dedicata al film di Petri La decima vittima"

Pubblicato il - 11 settembre 2016 - 13:35

TRENTO. Oggi l'androna che collega piazza Garzetti e via Mazzini sarà chiusa al traffico. Una festa di strada, organizzata da Roda rummet - un laboratorio di arti visive e sceniche che ha sede al civico numero 9 - occuperà la via con tavolini rotondi a cui tutti potranno prendere posto. Ci saranno musica (la selezione sarà curata dl conte Piccioni), installazioni "artistiche luminose dissetanti" e uno snack bar a disposizione proposto da Carlito's moving food. "Gradito l'abbigliamento in bianco e nero".

 

La festa è dedicata al film-cult "La decima vittima" di Elio Petri, scritto con Tonino Guerra e Ennio Flaiano nel 1965. "Petri fa una satira del suo tempo, una trasposizione di aspirazioni e inquietudini della società capitalistica - c'è scritto nel comunicato stampa di presentazione - fustigando certi suoi costumi e la ferocia dei rapporti sociali individuali e collettivi circoscritti all'occasione di uno spettacolo di massa". 

 

La festa di strada che animerà la via dalle 18.30 fino a sera proporrà "un altro modo di vivere i rapporti sociali in questo nostro tempo, forse come nel futuro distopico di cui ci parla dal passato "La decima vittima". 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.03 del 10 Dicembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

10 dicembre - 17:45

Le fermentazioni regolari, hanno dato origine a vini puliti, con intensi profumi fruttati, strutturati, con ottime acidità fisse e bassi tenori di acidità volatile. Si evidenziano punte di eccellenza nei vini rossi medio-tardivi (Teroldego). La cimice asiatica ha colonizzato tutti gli areali della provincia ma sulle viti non si segnalano particolari danni (usate per l'ovodeposizione)

10 dicembre - 20:01

Sui segretari comunali è scontro Lega-Pd: se da un lato Fugatti parla di una norma “che permetterà alle amministrazioni locali di lavorare”, i Dem accusano: “Ancora una volta si dimostra il più totale disprezzo verso le Istituzioni trentine”

10 dicembre - 16:44

Ponti, viadotti e cavalcavia in Trentino sono costantemente monitorati. La PAT si è dotata già dal 2002 di un sistema informatizzato denominato BMS "Bridge Management System"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato