Contenuto sponsorizzato

Acuto Audace contro la Bolghera, colpo Predaia a Mezzocorona

Calcio Seconda categoria. Nel girone A il Castelcimego allunga sul Molveno. Il Primiero batte il Bernstol e resta agganciato all'Audace. Nel C il Paganella pareggia contro il Cornacci. Giù il Mezzolombardo, vince La Rovere

La gara tra Carisolo e Castelcimego (foto FootballHazard Studio)
Di Luca Andreazza - 20 novembre 2017 - 21:16

TRENTO. Il Castelcimego prova la fuga, la Bolghera scivola a sette punti dalla vetta e cade il Mezzocorona per mano del Predaia. Questo il quadro in Seconda categoria.

 

Nel girone A il Castelcimego batte 2-0 il Carisolo con Gualdi e Cimarolli e stacca il Molveno sconfitto 1-0 dalla Limonese, Taraschi è una sentenza. Il Trambileno regola per 2-0 l'Avio con Adzic e l'autorete di Meneghelli.

 

Il Guaita cala il poker contro il Brenta, Hoxha, Chiarani, Avancini e Boninsegna scrivono il 4-0. Il Lizzana batte 3-1 il Bagolino: padroni di casa avanti con Zanfei, Pecori pareggia, ma Aste e Kertusha chiudono i giochi. L'Alta Giudicarie espugna il terreno di gioco del Vallagarina per 2-0.

 

Il big match del girone B sorride all'Audace: Nonaj e Orlandi archiviano la pratica Bolghera per 2-0. Il Primiero supera per 7-2 il Bernstol e resta agganciato a 29 punti. Il Calavino si avvicina al terzo posto dopo il 3-0 sul Valsugana griffato Malfer (tripletta). Il Sopramonte batte in rimonta la Vigolana per 2-1: ospiti avanti con Tamanini, ma Belli e Pellegrini rovesciano il punteggio.

 

Il Roncegno vince il primo set per 6-0 contro gli Altipiani, mentre il Tesino espugna Montevaccino per 5-1. La doppietta di De Gregorio dice Oltrefersina-Besenello 2-0.

 

Nel girone C colpo del Predaia che rimonta e batte in pieno recupero il favoritissimo Mezzocorona. Sontacchi porta avanti i padroni di casa, ma Franzoi e Rizzardi infliggono per 2-1 la prima sconfitta stagionale all'undici di Pistolato. Il Paganella però non approfitta della situazione e raccoglie solo un punto contro i Cornacci. Mongibello spezza l'equilibrio, ma Nicolao pesca il pari.

 

Cade anche il Mezzolombardo, la Solandra vince per 3-0 con Panizza e Ciatti (doppietta), mentre basta Nardon e La Rovere supera il Giovo per 1-0.

 

La Dolasiana archivia la pratica Adige per 4-1: partenza a razzo dei padroni di casa che scattano con Vitti, Dellai, Ejupi e Venturini. Nel finale il gol della bandiera degli ospiti con Zambanini. Il San Rocco batte la Cauriol per 3-0, ci pensano Alassane e Pedrotti (doppietta).

 

GIRONE A

CLASSIFICA: Castelcimego 26, Molveno 22, Trambileno 20, Guaita 19, Avio 17, Limonese 17, Alta Giudicarie 13, Carisolo 11, Lizzana 11, Bagolino 10, Brenta 7, Vallagarina 7, 3P Valrendena 6

AVIO – TRAMBILENO 0-2

AVIO: Modena, Meneghelli, Morghen (15’st Brusco), Fugatti, Livadiotti, Ferone, Giuliani G. (43’st Giuliani M.), Grazioli (42’st Brighenti), Bertoletti, Donadeo, Zocca (23’st Caden). All. Martino.

TRAMBILENO: Saiani, Bisoffi E., Zanolli, Bisoffi F., Vettori, Adzic, Nicolodi L. (34’st Giacomolli), Da Rugna, Fontanelli (38’st Hallidri), Amal (25’st Simonetti), Andreis. All. Manfrini.

ARBITRO: Auriemma di Trento.

RETI: 29’pt Adzic (T), 9’st aut. Meneghelli (T).

 

CARISOLO – CASTELCIMEGO 0-2

CARISOLO: Buselli A., Beltramolli, Ferrazza, Cereghini, Maestri, Maturi A. (40’st Bonomini), Olivieri, Masè, Mariotti F. (35’st Maturi Fr.), Plotegher, Cunaccia. All. Maturi.

CASTELCIMEGO: Antonini, Pelizzari M. (40’st Pasi), Giovi, Trica, Bazzoli, Edrizio, Romano (45’st Bagattini), Gualdi, Tamburini (10’st Cimarolli M.), Belli (10’st Beltrami), Tarolli (7’st Uboldi). All. Pellizzari.

ARBITRO: Bonora di Arco.

RETI: 30’st Gualdi (CAS), 37’st Cimarolli M. (CAS).

 

GUAITA – BRENTA 4-0

GUAITA: Giovanazzi, Torboli, Chisté (9’st Bortolotti), Tobaldi, Marchiori, Tavernini, Avancini, Maffei, Chiarani (43’st Oliari), Hoxha (27’st Betta), Maino (33’st Boninsegna). All. Campo.

BRENTA: Trentini, Bosetti Fe., Sottovia, Bosetti S. (29’st Floriani), Bosetti G., Zanoni, Scolaro, Caliari (34’pt Aldrighetti), Nori (1’st Litterini), Bosetti Fa., Baldessari (32’st Giramonti). All. Luchetta.

ARBITRO: Scimemi di Rovereto.

RETI: 6’pt Hoxha (G), 15’pt Chiarani (G), 27’pt rig. Avancini (G), 36’st Boninsegna (G).

 

LIMONESE – MOLVENO 1-0

LIMONESE: Venturini, Ghidotti, Tolettini, Sirto, Lorenzi C., Tonolini, Mucaj (32’st Pellegrini), Taraschi, Frizzi, Martini, Defranceschi (21’st Lorenzi M.). All. Centonze.

MOLVENO: Donini I., Tenaglia, Sommadossi, Donini M., Agostini, Toscana, Frizzera, Nicolussi (15’ st Perlot), Giordani, Rampanelli (27’st Donini L.), Donini S. (10’st Endrizzi Franceschin). All. Franchi.

ARBITRO: Tchamdeu di Rovereto.

RETI: 37’pt Taraschi (L).

 

LIZZANA – BAGOLINO 3-1

LIZZANA: Fasoli, Torboli, Chiusole, Farinati, Tomasi, Conzatti (35'st Conti), Kertusha, Zanfei (42'st Scudiero), Di Cecco, Trentini (37'st Cesarini Sforza), Aste. All. Farinati.

BAGOLINO: Pelizzari, Zorzi, Francinelli, Caré, Brunori, Fusi jr, Mutti, Silvestri (25'st Salvadori L.), Morandi A., Pecori, Nabacino (9'st Gualdi). All. Serioli.
ARBITRO: Maltese di Trento.

RETI: 30'pt Zanfei (L), 23'st Pecori (B), 38'st Aste (L), 40'st Kertusha (L).

 

VALLAGARINA – ALTA GIUDICARIE 0-2

VALLAGARINA: Piazza, Previdi, Simonini, Battisti, Giovannella (47’st Colombo), Zandonai (25’st Feller), Bossola (15’st Grandi), Campana, Parisi (15’st Manica), Folladori, Angheben (15’st Festi). All. Manica.

ALTA GIUDICARIE: Bazzoli M., Vettori, Molinari T., Perotti, Ciuffi, Mussi M., Pupella (43’st Mussi S.), Molinari A., Galliani, Giovanelli Mat. (40’st Bonazza), Giovanelli Man. (30’st Roseo). All. Armani.

ARBITRO: Deflorian di Trento.

RETI: 22’st Giovanelli Man. (A), 33’st Giovanelli Mat. (A).

 

GIRONE B

CLASSIFICA: Primiero 29, Audace 29, Bolghera 22, Calavino 20, Sopramonte 19, Oltrefersina 18, Vigolana 15, Tesino 13, Roncegno 11, Besenello 10, Bernstol 10, Montevaccino 9, Valsugana 8, Altipiani 2

AUDACE – BOLGHERA 2-0

AUDACE: Nonaj Kl., Garruto, Lazzeri, Fraizingher (44’st Zichella), Maramaldo, Scaramazza, Martinelli R. (40’st Volpato C.), Orlandi F., Battisti, Nonaj Kr., Orlandi F. (30’st Ferrari). All. Pellissero.

BOLGHERA: Povoli, Zeni (27’st Fenice), Talevi (21’st Malacarne), Perisinotto, Trovarelli (9’st Bridi), Dondi, Franzoi, Reato, Pensa, Sandri, Volpi (8’st Larionov). All. De Marchi.

ARBITRO: Pangrazzi di Trento.

RETI: 11’pt Nonaj Kr. (A), 38’pt Orlandi F. (A).

NOTE: al 40’st espulso Bridi (B).

 

MONTEVACCINO – TESINO 1-5

MONTEVACCINO: Merlo, Tommasini (1’st Pasolli E.), Trenti (43’pt Bannò), Terragni (36’st Parisi), Parola, Boschetti, Rizzoli (30’st Giordani), Sturzen, Pompermaier, Demattè, Corbellini (40’st Frisanco). All. Roat.

TESINO: Muraro L. (1’st Dall’Agnol), Balduzzo, Lyakh, Sartor, Sordo M. (1’st Zampiero), Gecele, Faoro (1’st Menguzzo A.), Ginammi L., Fattore E. (19’st Menguzzo S.), Minati, Boschetti (22’pt Moranduzzo D.). All. Zaccaron.

ARBITRO: Leonardi di Arco Riva.

RETI: 5’pt Tommasini (M), 35’pt Fattore E. (T), 47’pt Minati (T), 2’st Balduzzo (T), 33’st Ginammi L. (T), 45’st Moranduzzo D. (T).

NOTE: al 27’st espulso Boschetti (M).

 

OLTREFERSINA – BESENELLO 2-0

OLTREFERSINA: Sonn, Mattivi, Casagrande, Polidoro (34’st Gretter), Sartori (31’st Viola), Versolatto, Pistolato (4’st Bouchrit), Giovannini, De Gregorio, Martinelli, Casagranda (8’st Gilli). All. Leonardi.

BESENELLO: Villa, Spinieli, Piffer, Mortillaro (40’st Alija), Cont, Caldera, Comper A. (1’st Setti), Secchi (10’st Comperini), Shaba, Bonadiman, Uez. All. Spinieli.

ARBITRO: Piras di Trento.

RETI: 29’pt e 12’st De Gregorio (O).

 

PRIMIERO – BERSNTOL 7-2

PRIMIERO: Zanona, Gobber Ma. (5’st Gobber Mi.), Corona, Iagher M., Bettega (22’st Nami), Campigotto L. (10’st Zagonel), Scalet, Sae Lee, Simoni (12’st Orsolin), Dalla Sega (25’st Cecco), Iagher L.. All. Tavernaro.

BERSNTOL: Turtarov, Moser (25’st Lazzeri), Struhak, Paris, Stoffella, Gennara (1’st Paoli), Del Bianco (22’st Sottopietra), Fontanari, Pintarelli L., Toldo, Avi (1’st Bortolotti). All. Franceschi/Bortolini.

ARBITRO: Cuffa di Trento.

RETI: 1’pt Corona (P), 5’pt Dalla Sega (P), 7’pt Scalet (P), 19’pt e 44’pt Simoni (P), 22’pt Pintarelli L. (B), 30’st Iagher L. (P), 37’st rig. Toldo (B), 43’st Sae Lee (P).

 

RONCEGNO – ALTIPIANI 6-0

RONCEGNO: Gozzer, Azzolini, Garollo A., Pasquale M., Fox, Dalledonne, Fatty (15’st Darboe), Pasquale D. (7’st Marku), Mocellini (34’st Garollo N.), Cristofoletti (1’st Driouchy), Andreata (8’st Sirignano). All. Feller.

ALTIPIANI: Zeni, Plotegher, Ilic, Nicolussi, Carpentari S., Dalprà, Groblechner, Marchesi (35’st Passerini A.), Marzadro, Carpentari M., Passerini T. (15’st Zanellati). All. Marzadro.

ARBITRO: Corselli di Trento.

RETI: 3’pt e 10’st Fatty (R), 8’pt Pasquale M. (R), 14’pt Cristofoletti (R), 22’pt Azzolini (R), 45’pt Andreata (R).

 

SOPRAMONTE – VIGOLANA 2-1

SOPRAMONTE: Scalfi, Perospado (20’st Pellegrini), Belli S. (48’st Segata), Belli N., Depaoli, Tomedi (38’st Holler), Biasioli (25’st Bragagna), Fadanelli, Decarli, Biasiolli, Benetti (36’st Ettahiri). All. Brugnara.

VIGOLANA: Pedrotti, Demattè, Sadler, Laratta, Casagrande, Tamanini, Comper (18’st Bailoni), Pontalti (40’pt Sassudelli F.), Dallapè (25’st Camin), Zanoni, Vio (10’st Sassudelli M.). All. Donato.

ARBITRO: Candolfo di Arco Riva.

RETI: 30’pt Tamanini (V), 35’pt Belli N. (S), 42’st Pellegrini (S).

 

VALSUGANA – CALAVINO 0-3

VALSUGANA: Romagna, De Bellis, Bressanini, Pasquazzo, Antoniolli, Andriollo, Zonca (40’pt D’Agostini), Slanzi (40’st Vincic S.), Lucca (10’st Trentin), Micheli, Vincic B.. All. Slanzi.

CALAVINO: Di Franco, Bosetti, Pederzolli M., Pederzolli S., Daldoss, Spada (22’st Grosselli), Depaoli M. (20’st Pola), Parisi, Intennimeo (28’st Gjevori), Depaoli S., Malfer (35’st Pisoni). All. Chiarani.

ARBITRO: Chini di Trento.

RETI: 20’pt, 3’st e 22’st Malfer (C).

 

GIRONE C

CLASSIFICA: Mezzocorona 22, Paganella 21, Predaia 21, Mezzolombardo 17, Dolasiana 16, La Rovere 15, Giovo 14, Solteri 12, San Rocco 12, Solandra 10, Cornacci 9, Adige 4, Cauriol 4

CORNACCI – PAGANELLA 1-1

CORNACCI: Guadagnini, Bibaj Eli., Bolognani, Dellagiacoma, Vinante, Bibaj Elj., Dellafior, Nicolao (37’st Carpella M.), Morganti (1’st Zanon), Kola, Deflorian (25’st Lopez). All. Zaopo.

PAGANELLA: Goller, Conta (43’st Mongibello C.), Inama (37’st Sommavilla), Bruni, Di Leo, Waldner, Nardelli, Vidalot, Mongibello M., Pedrotti L., Merler A. (25’st Tabarelli). All. Spangaro.

ARBITRO: Marcaccio di Trento.

RETI: 16’st Mongibello M. (P), 33’st Nicolao (C).

 

DOLASIANA – ADIGE 4-1

DOLASIANA: Lucianer, Pisetta, Patscheider, Merci (22’st Venturini), Baldessari (35’st Corazza), Vitti, Petri (43’st Merler), Saltori, Ejupi, Dellai (32’st Matteotti), Farina. All. Girardi.

ADIGE: Soliman, Bedogni, Marcolla, Zambanini, Cellai, Toniolli (25’st Pancheri), Rigotti (17’st Zeni), Bosetti, Osti, Ghezzi, Callovi. All. Urso.

ARBITRO: Piccoli di Rovereto.

RETI: 4’pt Vitti (D), 7’pt Dellai (D), 17’pt Ejupi (D), 29’st Venturini (D), 46’st Zambanini (A).

 

GIOVO – LA ROVERE 0-1

GIOVO: Bortolamedi, Espinoza, Salice, Rossi S. (41’st Rossi D.), Rossi M., Moser, Rigotti (18’st Keheli), Clementi, Pojer, Lozitiello (28’st Islami), Canali (1’st Tonon). All. Brugnara.

LA ROVERE: Pichler, Togn (35’st Dalla Brida), Nardon, Tava, Dalpiaz, Trapin, Stenico, Rossi, Ceolan, Godino (42’st Odorizzi), Tschurtschenthaler, Rampazzo (45’st Peruzzo). All. Juresic.

ARBITRO: Tomasi di Trento.

RETI: 30’st Nardon (L).

 

MEZZOCORONA – PREDAIA 1-2

MEZZOCORONA: Piazzola, Gherghe M., Lechthaler (24’st Furlan), Giovannini, Mottes, Pangrazzi, Sontacchi (7’st Italiano), Filippi, Job (45’st Gherghe L.), Andreatta, Mattevi. All. Pistolato.

PREDAIA: Ordenes, Pedò, Girardi, Bertagnolli, Gervasi, Lorandini (40’st Trapin), Pancheri, Chini (13’st Biada), Franzoi (13’st Rizzardi), Stringari, Depaoli. All. Valentini.

ARBITRO: Coppola di Trento.

RETI: 10’pt Sontacchi (M), 10’st rig. Franzoi (P), 49’st Rizzardi (P).

 

MEZZOLOMBARDO – SOLANDRA 0-3

MEZZOLOMBARDO: Mariotti G. (40’pt Malfatti M.), Valenti (23’st Paluzzi), Wegher (36’st Noldin), Guglielmi, Mariotti T., Pedergnana, Talarico, Nardelli, Endrizzi, Fruncillo (17’st Aldrighetti), Chini. All. Depaoli.

SOLANDRA: Lakhal, Stanchina, Corrias, Molignoni (37’st Gregori), Carrara (36’st Manaigo), Redolfi, Panizza, Mora (17’st Ciatti I.), Zucalli, Biliotti (43’st Habili), Misseroni (30’st Lipe). All. Zanon.
ARBITRO: Lanotte di Trento.

RETI: 7’pt Panizza (S), 22’st e 34’st Ciatti I. (S).

 

SAN ROCCO – CAURIOL 3-0

SAN ROCCO: Candioli, Benchelh, Zaffoni M. (21’st Zeregbe), Zanfei, Promberger M., Rojas Perez(28’st Nadal), Zaffoni R. (1’st Veliji), Filippi (1’st Pedrotti), Alassane, Folchini (40’st Turchetti), Mosna. All. Slomic.

CAURIOL: Barcatta, Sieff, Vanzetta A., Zini, Rizzato (28’st Partel N.), Morandini L. (24’st Dameri), Zorzi D., Vanzetta M., Partel E. (26’st Daprà), Righetto (12’st Zorzi L.), Vanzetta M. All. Morandini.

ARBITRO: Armenise di Arco Riva.

RETI: 14’st Alassane (S), 26’st e 43’st Pedrotti (S).

NOTE: espulso Zini (C).

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 ottobre - 04:01

In queste ore i vertici dell'Ordine dei medici sono scesi in campo per evidenziare preoccupazioni, riportare perplessità e criticità del sistema, ma anche proposte per migliorare la situazione in questa fase delicata della seconda ondata di Covid-19. Un settore attenzionato è quello delle Rsa

27 ottobre - 20:24

Recentemente la Pat ha modificato i criteri dell'isolamento della classe: 2 alunni per il primo ciclo dell'infanzia, 1 studente negli istituti superiori. I pediatri: "Sono decisioni politiche. I minorenni sono spesso asintomatici e pauci-sintomatici e questo è rassicurante dal punto di vista del decorso della malattia, ma comunque c'è un fattore di rischio legato alla contagiosità che poi può arrivare in famiglia"

27 ottobre - 20:09

Tra i nuovi contagiati, 146 persone presentano sintomi, 3 casi sono ricondotti alla fascia d'età 0-5 anni, 15 positivi invece tra 6-15 anni, mentre 30 infezioni riguardano gli over 70 anni. Ci sono inoltre 33 nuovi casi tra bambini e ragazzi in età scolare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato