Contenuto sponsorizzato

Il Calciochiese sale al quarto posto, l'Arco espugna Naturno, la Benacense butta la vittoria

Calcio. Nessuna novità in testa. San Giorgio, San Paolo e Virtus Bolzano regolano le avversarie di turno e restano salde ai primi tre posti

Di Luca Andreazza - 15 ottobre 2017 - 21:55

TRENTO. Non cambiano le forze in campo dopo la nona giornata del campionato di Eccellenza. Il San Giorgio rifila un 4-1 al Comano e si porta a 25 punti sui 27 disponibili. La resistenza dei termali dura 40 minuti, quindi Matthias Bacher apre le danze, ma nel finale di primo tempo John Burlon trova il pari. Nella ripresa gli altoatesini cambiano marcia e arriva la doppietta di Thomas Piffrader. Alessio Orfanello al novantesimo chiude il conto.

 

Resta in scia il San Paolo che supera 1-0 una coriacea e ben disposta in campo Anaune: decide Zadra dopo un'ora di gioco. Kaptina firma invece dopo sette minuti il successo di rigore per 1-0 della Virtus Bolzano a San Martino

 

Il Calciochiese si porta in quarta posizione spinto dalle reti di Foued e Grassi nel 2-0 sul Valle Aurina. Il Lavis supera per 2-0 il Termeno, Loyola è una sentenza.

 

L'urlo di gioia della Benacense si strozza in gola al 90' contro il Bozner. Gli ospiti partono forte e si portano sul 2-0, i padroni di casa accorciano con Gostner, ma De Luca allunga ancora. A fine primo tempo Blasinger riaccende le speranze del Bozner che raggiunge il pareggio a tempo scaduto con Krasniqui

 

L'Arco espugna Naturno all'ottantesimo: Berteotti dice 1-0. Schoepf chiama, Consalvo risponde e Bressanone-Maia Alta finisce 1-1.

 

CLASSIFICA: San Giorgio 25, S. Paolo 22, Virtus Bolzano 20, Calciochiese 16, Anaune 15, Lavis 14, Benacense 13, Termeno 11, San Martino 11, Comano 10, Arco 9, Bozner 7, Maia Alta 6, Bressanone 6, Naturno 5, Valle Aurina 5

 

Bozner-Benacense 3-3

Reti: 32' Poli (Be), 36' e 40' De Luca (Be), 37' Gostner (Bo), 92' Blasinger (Bo), 95' Krasniqi (Bo)

 

Bressanone-Maia Alta 1-1

Reti: 27' Schoepf (M), 49' Consalvo (B)

 

Calciochiese-Valle Aurina 2-0

Reti: 16' Foued, 70' Grassi

 

Lavis-Termeno 2-0

Reti: 48' e 86' Loyola

 

Naturno-Arco 0-1

Reti: 80' Berteotti

 

S. Giorgio-Comano 4-1

Reti: 40' Bacher (G), 45' Burlon (C), 52' rig. e 67' Piffrader (G), 90' Orfanello (G)

 

S. Martino-Virtus Bolzano 0-1

Reti: 7' Kaptina

 

S. Paolo-Anaune 1-0

Reti: 62' Zadra

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 ottobre - 16:22

A partire da questa mattina sono diverse le persone che si stanno recando al cimitero. Ieri il presidente della Provincia, Fugatti, ha deciso di chiudere i campisanti l'1 e il 2 novembre

31 ottobre - 15:31

Mentre è evidente a tutti che la curva dell'epidemia è in costante crescita il presidente pare in balia degli eventi e die dati giornalieri e in conferenza stampa dice una cosa mentre nell'ordinanza ne scrive un'altra. Intanto i sindacati attaccano: ''I ristoratori chiedono di ritirare l'ordinanza sulle aperture perché si accorgono che pur essendo aperti la clientela scarseggia, un po’ per paura del contagio, un po’ perché le famiglie hanno sempre meno disponibilità finanziarie''

31 ottobre - 10:26

La decisione è stata presa durante un colloquio in video-conferenza tra i tre presidenti dell'Euregio Fugatti, Platter, e Kompatscher. "Fondamentale la collaborazione e lo scambio continuo tra i territori. Uno dei nostri obiettivi è tenere aperti i confini per garantire la mobilità nei nostri territori e lo spostamento dei pendolari"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato