Contenuto sponsorizzato

Un Ibis appare sul diamante di Trento. Scomparso dal '600 viene dall'Austria dove insegnavano loro a migrare con gli ultraleggeri

Il rarissimo uccello (dato per estinto da quattro secoli) è atterrato sul campo da baseball di via Fersina dando energia e fiducia al team del Baseball Trento. Ecco da dove arriva (qui la storia completa)

Di Luca Pianesi - 10 June 2018 - 17:06

TRENTO. E' apparso sul diamante del Baseball Trento all'improvviso. Sembrava una visione, una misteriosa allucinazione, un animale mitico, scomparso dalle cronache nazionali ormai da qualche secolo. E invece era tutto vero: un Ibis eremita (Geronticus eremita) è atterrato sul campo da baseball di via Fersina giovedì dopo un temporale. Lo stupore è stato tanto ma per tutti, dai dirigenti ai giocatori, è parso come una sorta di segnale, quello che un qualsiasi auruspice romano o etrusco avrebbe definito ''un buon presagio''.

 

L'Ibis, infatti, è scomparso dall'Europa intorno al 1600 ma nel 2002, un gruppo di biologi e piloti austriaci ha dato vita al progetto Waldrappteam, che aveva l'obiettivo proprio di riportare questo uccello nel vecchio continente tornando a insegnare loro anche le rotte migratorie da seguire durante l'anno. In particolare quella che dall’Alta Austria e dalla Baviera conduce fino alla Toscana meridionale. Nel 2003 il primo tentativo di migrazione guidata di esemplari nati in cattività andò male. Ma dal 2004 al 2011 ne sono seguite 7: 95 uccelli guidati da un ultraleggero hanno scoperto il loro destino con ben 81 esemplari arrivati a destinazione. Da quel momento in poi gli Ibis hanno cominciato a migrare autonomamente dalle Alpi Austriache, dove si riproducono, alla Toscana. 

 

Giovedì 7 giugno un esemplare è stato trovato su un balcone vicino all'aeroporto di Cuneo e un altro è apparso sul diamante di via Fersina .... il resto dell'articolo lo trovate qui sotto, sempre gratuitamente, nell'inserto D-Sport (assieme al ricordo di Dino Panato scritto dai giornalisti Carlo Martinelli e Nereo Pederzolli, a un servizio sul calcio femminile, alla borsa di studio per giovani nuotatori e ai segreti del successo di Adam Ondra

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 9 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
10 agosto - 06:01
Se tutto andrà bene, a settembre i bambini conosceranno una scuola molto più "normale" rispetto a quella vissuta negli ultimi due anni: si [...]
Cronaca
09 agosto - 22:30
Il ragazzo si trovava su un pedalò quando si è tuffato nel lago senza più riemergere. Le ricerche proseguiranno fino a mezzanotte, poi [...]
Cronaca
09 agosto - 17:27
Secondo i dati della Camera di Commercio di Trento quello dell'Agricoltura è il settore con il maggior numero di imprese giovanili under [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato