Contenuto sponsorizzato

Al Festival dello Sport anche un Bookstore in piazza Duomo con Beppe Bergomi, Pierluigi Collina, Dan Peterson, Simona Quadarella e tanti altri

Il Festival dei libri occuperà, per quattro giorni, piazza Duomo. Presentazioni, dibattiti e incontri con gli autori. Circa 3.000 titoli e 15.000 volumi disponibili tra anteprime di testi in uscita, imprese di grandi protagonisti raccolte nelle loro biografie, racconti in prima persona di noti giornalisti radiotelevisivi

Pubblicato il - 09 ottobre 2019 - 20:52

TRENTO. Al via il Festival dello Sport 2019. Tantissimi gli ospiti attesi: da Vieri a Federica Pellegrini, da Buffon a Baggio, da Tomba a Conte (QUI ARTICOLO).

 

Il Festival, quest'anno, farà da cornice anche al Festival dei libri. Presso il Bookstore che verrà allestito in piazza Duomo si potranno seguire presentazioni, dibattiti e incontri con gli autori. Tra gli ospiti - per citarne solo alcuni - Beppe Bergomi, Pierluigi Collina, Reinhold Messner, Carolina Morace, Dan Peterson, Simona Quadarella. Il programma, elaborato da Massimo Arcidiacono e Carlo Martinelli, ospiterà quindi la storia e le storie di grandi "fenomeni" dello sport ("Il fenomeno, i fenomeni", questo il titolo scelto per l'edizione 2019 del Festival).

 

Il grande spazio di piazza Duomo sarà il cuore degli eventi letterari: tremila titoli e oltre quindicimila volumi tra anteprime di testi in uscita, imprese di grandi protagonisti raccolte nelle loro biografie, racconti in prima persona di noti giornalisti radiotelevisivi, insegnamenti per i più piccoli. 

 

Giovedì 10 ottobre, alle 16.30, Beppe Bergomi e Samuele Robbioni dialogheranno con Piero Trellini, autore di "La partita, il romanzo di Italia-Brasile", un libro che attraverso l’impresa azzurra nei Campionati del mondo dell’82, con Bergomi giovanissimo protagonista, racconta personaggi e storie che hanno fatto il calcio. 

 

Sabato 12 ottobre, alle 12, sarà la volta di Simona Quadarella con "Il mio spazio blu": una ragazza normale che fa cose straordinarie. Dan Peternson, autore di “Non fare una cosa stupida è come fare una cosa intelligente”, interverrà alle 18.30 con una vera e propria lezione da coach: trucchi su come migliorare nello sport e nella vita.

 

La domenica, alle 17, Marco Berti, in collegamento dal Nepal, presenterà "Tom Ballard, il figlio della montagna" in dialogo con Reinhold Messner. 

 

Questi sono solo alcuni degli appuntamenti che, per quattro giorni, animeranno piazza Duomo. Tutte le informazioni, in continuo aggiornamento, e il programma completo sono disponibili sul sito del Festival (QUI SITO). 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 11 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

11 novembre - 19:43

La miccia si accende per il post su Facebook di un allevatore del perginese. Da lì le risposte piccate dei sindaci di Frassilongo e Pergine con quest'ultimo che rimuove tutto. A far da paciere il primo cittadino di Palù, che però si toglie qualche sassolino

11 novembre - 19:37

Il partito secessionista ha celebrato l'anniversario dell'arrivo delle truppe italiane al Brennero apponendo sul cippo di confine un sacco con una scritta rivendicativa. "Il Brennero è e resterà un confine ingiusto che ha diviso il Tirolo, incatenando i sudtirolesi a uno stato straniero, al quale non volevano appartenere". Non è la prima volta che il confine italo-austriaco finisce al centro delle iniziative della Südtiroler Freiheit

11 novembre - 13:46

Il blocco di una corsa avvenuto settimana scorsa nei pressi di Mezzana aveva spinto la consigliera Lucia Coppola a depositare un'interrogazione per comprendere le motivazioni e gli eventuali problemi di manutenzione. Questioni che da Trentino Trasporti vengono considerate però imprevedibili e dovute a condizioni meteorologiche eccezionali 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato