Contenuto sponsorizzato

Festival dello sport, protagonisti il campione d'Europa Tuchel e il ''signore in giallo'' Tadej Pogacar. Ma Trento mostra i muscoli anche con gli atleti di sollevamento pesi

Un palcoscenico di assoluto livello in "Nati per correre" con Stefano Mei, Alberto Cova e il trentino Yeman Crippa. Confermate le dirette streaming e il maxi-schermo in piazza Duomo per non perdersi nulla del Festival dello sport

Di L.A. - 01 ottobre 2021 - 18:14

TRENTO. Una lista infinita di campionissimi di oggi, di ieri e di domani. Un confronto a tutto tondo dopo i trionfi estivi dei colori azzurri nella varie discipline sportive. E fervono gli ultimi ritocchi a Trento per ospitare il meglio del panorama nazionale e internazionale tra calcio e ciclismo, basket e pallavolo, senza dimenticare quegli sport considerati erroneamente minori ma che appassionano migliaia e migliaia di tifosi.

 

Una kermesse che si snoda tra teatri palazzipiazze aree allestite appositamente per il Festival da Provincia e Comune, come la grande libreria in piazza Duomo oppure i camp realizzati in collaborazione con le Federazioni e le associazioni locali dei vari sport per confrontarsi e divertirsi con coach professionisti e atleti di primissimo piano (Qui articolo). 

 

L’anno d’oro dello sport italiano verrà celebrato a Il Festival dello Sport 2021. “L’attimo Vincente”, sarà il tema di questa quarta edizione in programma a Trento da giovedì 7 a domenica 10 ottobre.

 

Una celebrazione delle 69 medaglie paralimpiche e delle 40 medaglie olimpiche ma non solo. Oltre 250 fenomeni di oggi e di ieri incontreranno il pubblico in oltre 100 eventi gratuiti (Qui per info e prenotazioni). Trento sarà animata da una serie di appuntamenti per i quali non è richiesta la prenotazione e l’atmosfera in città in questi giorni sarà davvero incredibile. 

 

Alcune delle iniziative fruibili a tutti sono i talk nelle piazze coi grandi campioni, la mostra sul mito di Paolo Rossi dal titolo “Un Ragazzo d’Oro” a palazzo delle Albere. Si ripete uno degli appuntamenti più attesi e scenografici: venerdì 8 ottobre alle 13 è in programma il passaggio sui cieli di Trento della pattuglia acrobatica delle Frecce Tricolori. Uno dei caccia sarà inoltre visibile in piazza Dante. Sul prato del Muse si svilupperà tutta l’attività di Trentino Sviluppo con le start-up in quello che sarà il “Distretto sport e salute”.

 

Ecco alcune pillole del programma. Alle 19.30 di giovedì 7 ottobre c'è "Bordignon, Pizzolato e Zanni - solleviamo il mondo" (Qui info e prenotazioni) per scoprire il mondo e le fatiche di questo sport che richiede disciplina e concentrazione. 

 

Reduci dalle Olimpiadi di Tokyo 2020 gli atleti del sollevamento pesi Giorgia Bordignon (argento nei 64 chili), Nino Pizzolato (bronzo negli 81 chili) e Mirko Zanni (bronzo nei -67 chili) si raccontano nella cornice di palazzo Geremia.

Al Muse-Museo delle scienze alle 19.30 di venerdì 8 ottobre "Cova, Crippa, Mei: nati per correre". L'Italia è un popolo di mezzofondisti. Nella storia azzurra sono tantissimi gli atleti di altissimo livello che, specialmente a cavallo tra gli anni ‘80 e gli anni ‘90, hanno dominato la scena europea e mondiale dagli 800 metri ai 10.000 metri.

 

Un palcoscenico di assoluto livello con Stefano Mei tra i talenti più genuini del panorama italiano e internazionale. Un atleta che non è sceso a compromessi per la sua "scelta" di non seguire certe pratiche per migliorare le prestazioni all'epoca consentite ma ritenute dal ligure non corrette moralmente; poi Alberto Cova, probabilmente il mezzofondista italiano più vincente della specialità. Un appuntamento che parla trentino con Yeman Crippa

 

In agenda anche "Thomas Tuchel-l'uomo dei sogni" alle 14 di sabato 9 settembre al teatro sociale (Qui info e prenotazioni). Un focus con l'allenatore del Chelsea vincitore della Champions league. Il tecnico tedesco si è messo in luce al Mainz, le ottime stagioni sono valse la chiamata del Borussia Dortmund, sempre in Bundesliga, con cui ha vinto 1 coppa di Germania. 

 

Da lì il passaggio al Paris Saint-Germain: 2 titoli francesi, 1 coppa di Francia, 1 coppa di Lega e 2 supercoppe francesi. A Parigi è arrivato all'ultimo atto della Champions league, una gara persa. L'avvio opaco e le relazioni incrinate sono costate l'esonero a Tuchel. Il tecnico, però, ha trovato rapidamente una sistemazione: a campionato in corsa ha risollevato la stagione del Chelsea, ma soprattutto si è preso diverse rivincite alzando la coppa dalle grandi orecchie nella finale tutta inglese contro il Manchester City di Pep Guardiola.

 

Il grande ciclismo sale invece sul palco dell'Auditorium Santa Chiara: "Tadej Pogacar - il signore in giallo" alle 15 di domenica 10 settembre (Qui info e prenotazioni). Lo sloveno è senza dubbio tra i migliori interpreti della disciplina e il suo palmares si è già arricchito di due Tour de France e un bronzo alle Olimpiadi di Tokyo. Tra i vari successi spicca anche il primo posto alla Liegi-Bastogne-Liegi.  

E' possibile prenotare gli eventi live sul sito ufficiale (Qui info) per essere sicuri di avere il posto in sala. Se l’evento che interessa risulta sold out, non ci si deve scoraggiare. Il suggerimento è quello di restare connessi alla piattaforma e tenere monitorata la disponibilità delle sale perché è in continuo aggiornamento anche alla luce dei cambiamenti alle norme per fronteggiare l'emergenza Covid: "Vogliamo soddisfare più persone possibili nel rispetto delle normative sulle capienze. È possibile trovare posti e prenotare fino a 2 ore prima dell’evento. Vi aspettiamo a Trento per vivere le tante emozioni de Il Festival dello Sport", commenta il comitato organizzatore. Molti appuntamenti si possono vedere in streaming e non manca il maxi-schermo in piazza Duomo. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 maggio - 06:01
Numeri che preoccupano le autorità sanitarie perché la protezione è destinata a calare con il trascorrere dei mesi. Il rischio è quello di una [...]
Cronaca
25 maggio - 21:00
Sono allarmanti i risultati emersi dal primo rapporto sulle violenze subite sul posto di lavoro dagli infermieri in Italia: nell'ultimo anno il [...]
Cronaca
25 maggio - 20:38
All'incontro organizzato da Confcommercio Trentino si è parlato di turismo sostenibile, mantenendo il focus sull'accessibilità delle destinazioni [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato