Contenuto sponsorizzato

Basta Aquaro e il Levico affonda il Tamai, successo fondamentale nella corsa salvezza

Nel recupero della ventitreesima giornata, i termali vincono 1-0 contro la penultima della classe e si portano a 26 punti nel campionato di serie D

Di L.A. - 20 febbraio 2019 - 17:35

TRENTO. Boccata d'ossigeno per il Levico nel recupero della giornata numero 23 di serie D. Basta il solito Roberto Aquaro per risolvere la pratica Tamai

 

Un successo fondamentale in ottica salvezza per la formazione di Paolo Favaretto che si porta così a quota 26 punti, sorpassa il Sandonà, aggancia il San Giorgio e allontana il terzetto Clodiense Chioggia, Tamai e Trento

 

La gara è decisa da Aquaro al 19' e quindi il Levico amministra il vantaggio per assicurarsi un'affermazione importantissima in questo scontro diretto contro la penultima della classe. 

 

I gialloblù termali registrano così la settima vittoria in questa stagione e riscattano la sconfitta sul campo del Campodarsego, la terza forza del girone C.

 

CLASSIFICA: Adriese 48, Arzignano 45, Campodarsego 43, Feltre 41, VIRTUS BOLZANO 40, Delta Porto Tolle 38, Cjarlins Muzane 32, Chions 32, Este 32, Montebelluna 31, Cartigliano 30, Belluno 28, LEVICO 26, SAN GIORGIO 26, Sandonà 24, Clodiense Chioggia 22, Tamai 19, TRENTO 18

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 novembre - 20:27

Sono 448 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 44 pazienti sono in terapia intensiva e 55 in alta intensità. Sono stati trovati 265 positivi a fronte dell'analisi di 3.695 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,2%

29 novembre - 17:22
Sono stati analizzati 3.695 tamponi, 265 i test risultati positivi. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 7,2%. Altri 12 decessi, il bilancio è di 236 morti in questa seconda ondata
29 novembre - 19:22

L'allerta è scattata alle 16.30 di oggi lungo la strada statale 237 all'altezza del centro abitato di Ponte Arche. In azione la macchina dei soccorsi tra ambulanze, elicottero, vigili del fuoco di Lomaso e polizia delle Giudicarie

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato