Contenuto sponsorizzato

Footgolf, riparte la stagione della squadra Ambassador dell'anno 2018, grande attesa per il Secondo Open Trentino

Le date da cerchiare in rosso sono quelle di sabato 27 e domenica 28 luglio, quando si tiene il "Secondo Open Trentino". Dopo il successo dell'anno scorso, la manifestazione ritorna per la seconda edizione, sempre nella splendida cornice del Golf club Rendena

Pubblicato il - 08 febbraio 2019 - 14:27

TRENTO. Una stagione da record, così si può sintetizzare l’annata 2018 del Footgolf regionale che riparte per questa stagione a pieni giri. L'Asd Footgolf Trentino Alto Adige è reduce inoltre dal trionfo nella seconda edizione dei "Trentino sports awards" come "squadra Ambassador dell’anno 2018", un riconoscimento assegnato da Trentino Marketing alla realtà capace di diffondere il marchio Trentino oltre i confini provinciali.

 

Il neo presidente Fabrizio Summa, che raccoglie il testimone da Roberto Carbone, ora vice presidente, che ha ricevuto il premio da Francesco Toldo, Mauro Bergamasco e Giancarlo Antognoni, rilancia la nuova stagione confezionata intorno a diversi eventi per portare in Trentino i migliori interpreti di questa disciplina tra gold e calcio.

 

Le date da cerchiare in rosso sono, soprattutto, quelle di sabato 27 e domenica 28 luglio, quando si tiene il "Secondo Open Trentino". Dopo il successo dell'anno scorso, la manifestazione ritorna per la seconda edizione, sempre nella splendida cornice del Golf club Rendena

 

Si lavora ai dettagli per migliorare ulteriormente il percorso. Il restyling riguarda i punti più critici del campo, tutte le buche saranno in “fairway” e alcune addirittura collocate nei “collar” dei green, il tutto per dare la possibilità agli atleti di confrontarsi in un circuito perfetto. 

 

 

Due giorni all’insegna del grande sport che parte dal format dell’anno scorso per aggiungere poi una nuova competizione. Nella giornata di sabato, infatti, spazio alle gare individuali valide per il torneo Lnf Lega 500 (tra i più importanti in Italia), mentre domenica ecco la consueta gara di coppia, ma anche la nuova competizione Lnf Lega 250.

 

La stagione dei grandi eventi in Trentino inizia però già il 26 aprile con gli interregionali Aifg nord/est al Tesino Golf Club a Castel Tesino. Si prosegue alla volta della Folgaria (4 maggio il torneo Lnf Lega 250), quindi la stagione termina in settembre con due ulteriori date, in attesa di conferma, tra il Folgaria golf club e il Testino golf club

 

Novità anche all’interno della squadra di footgolfisti trentini impegnati tra le maggiori competizioni del circuito della Lega Nazionale Footgolf. La vicecampionessa italiana Laura Bortolamedi, Alessandro Summa, Daniele Tonet e Michele Fronza salutano la squadra provinciale, prontamente sostituiti da Renato Klaser, Marco Vitali, Davide Poldialli e Andrea Faccenda. Mentre il "top player" è ancora Roberto Carbone.

 

In questi mesi sono aperti i tesseramenti per la stagione 2019 (40 euro il costo complessivo) che permettono di accedere gratuitamente alla prima gara in programma, ma anche di allenarsi sullo splendido green di Pergine al costo di 10 euro.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 novembre - 04:01

In Trentino il turismo è un settore strategico, pesa per il 20% del Pil provinciale, il periodo di Natale e Capodanno vale un terzo della stagione invernale e il "buco" in caso di chiusura tout-court viene valutato in 1 miliardo. Un danno che si aggiunge alla primavera cancellata e l'estate oltre le aspettative ma in fortissimo calo: si stima di aver bruciato tra indotto diretto e indiretto circa 280 milioni di euro e mezzo miliardo da marzo

24 novembre - 19:26

Sono 478 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 42 pazienti sono in terapia intensiva e 51 in alta intensità. Sono stati trovati 143 positivi a fronte dell'analisi di 2.235 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,4%

24 novembre - 19:49

Un'operazione di questo tipo non era mai stata messa in campo nemmeno nella prima ondata ma la situazione è preoccupante e i positivi sono diversi sia tra i permanenti che nella protezione civile. Lo screening con tamponi molecolari avverrà a partire da mercoledì

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato