Contenuto sponsorizzato

Il Rugby Trento suona la nona, vince e strappa il pass per i playoff con tre giornate d'anticipo

I gialloblù sconfiggono l'Oltrefersina e registrano la nona vittoria consecutiva in campionato. Il Rugby Trento è già certo della qualificazione alla post-season

Di L.A. - 06 marzo 2019 - 16:34

TRENTO. Il Rugby Trento suona la nona. I gialloblù espugnano il terreno di gioco dell'Oltrefersina e infilano vittoria consecutiva numero nove. Un successo che permette alla squadra del capoluogo di riprendere la vetta del girone e strappare il pass per i playoff con tre giornate d'anticipo. 

 

La gara tra Oltrefersina e Trento finisce 12-31. I gialloblù scattano dai blocchi alla grande e prendono il largo nei primi 25 minuti con tre mete targate Nicolò Panza, Gabriel Maris e Davide Micciché.

 

Il secondo tempo è caratterizzato, invece, da un gioco molto fisico, e l'Oltrefersina prova a rientrare in partita, ma Luca Sembenotti e Francesco Andreatta piazzano i 5 punti che permettono ai gialloblù di puntellare il risultato.

"Abbiamo preparato bene la partita. In mischia chiusa e in touch - commenta capitano Sidrit Cuka - siamo stati quasi perfetti, peccato per il calo nella seconda frazione, anche se il merito è degli avversari. La squadra continua a crescere e migliorare, sono convinto che la strada intrapresa sia quella giusta. C'è competizione, intensità e voglia di fare bene in ogni allenamento e questa è la ricetta giusta per provare a fare il salto di categoria. Il percorso è ancora lungo ma tutti stiamo lavorando con umiltà per provare a fare bene e ognuno si mette a disposizione della squadra".

Potrebbe interessarti
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 marzo 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 marzo - 20:12

Venerdì una serata aperta alla cittadinanza dedicata a ''Genere, educazione, pluralità'' e, nel pomeriggio, appuntamento con la Cgil in piazza Dante. Il 30 marzo tutti a Verona per il corteo di Non una di meno

21 marzo - 18:37
Le indagini partono poco più di due mesi fa, quando gli agenti pizzicano un veicolo di proprietà di un comune della Val Rendena e condotto da un dipendente di Tione mentre compie una violazione alla segnaletica stradale. Gli accertamenti però mettono in luce un quadro pesante per l'uomo tra truffa, peculato e falsa attestazione di servizio
21 marzo - 20:01

I due giovani si trovavano in un tratto di pista molto ripida.  Il Soccorso alpino gli ha fatto calzare le racchette da neve e sono stati accompagnati, con l'ausilio di una corda, a valle fino alla motoslitta

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato