Contenuto sponsorizzato

Il trentino Thomas Degasperi vince per la settima volta gli europei di sci nautico

Ennesimo trionfo del campione della disciplina nella rassegna continentale in Spagna. Grande carica in vista del mondiale di categoria che si terrà quest'anno in Malesia

Di Davide Leveghi - 22 luglio 2019 - 15:53

SPAGNA. Il campione trentino di sci nautico Thomas Degasperi ha vinto per la settima volta i campionati europei tenuti per questa edizione in Spagna. Presso Madrid, nella località di Seseña, l'atleta veterano, già due volte campione mondiale, ha trionfato nella competizione continentale sbaragliando la concorrenza nello spareggio a 4 della finale.

 

Vittoria in parte inaspettata, come dichiarato dallo stesso Degasperi (38 primavere), che, a fine gara, ha commentato: “Il livello è molto aumentato negli ultimi anni, ma finché si regge atleticamente e mentalmente è sempre soddisfacente ottenere successi”.

 

Il successo nella rassegna continentale- il settimo, come detto- va ad arricchire un palmares già molto nutrito, che dal 2002 può contare su 2 titoli mondiali, 20 titoli nella coppa del mondo ed il primo posto nel ranking mondiale. In aggiunta va detto che questa vittoria corona una stagione stellare con i trionfi nel Moomba Master in Australia, la più importante e prestigiosa competizione di sci nautico al mondo, un terzo posto agli US Master ed i podi nella Coppa del Mondo di Orlando e in Francia.

 

Degasperi si appresta con grande carica, dunque, a preparare il mondiale il Malesia in programma a Kuala Lumpur tra 3 settimane.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 novembre - 20:38

Sono 460 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 55 in alta intensità. Sono stati trovati 297 positivi a fronte dell'analisi di 4.323 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,4%

26 novembre - 19:51

Mentre i contagiati comunicati da Fugatti e Segnana sono in costante calo, superati quasi ogni giorno dai guariti, il dato completo che comprende anche gli antigenici è meno rassicurante

26 novembre - 19:16

Il presidente ha fatto il punto sullo stato del contagio in Trentino spiegando che i dati sono buoni tranne quelli sulle ospedalizzazioni e le terapie intensive che sono in leggero peggioramento rispetto alla prossima settimana

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato