Contenuto sponsorizzato

Il Trento Rugby è imbattibile, batte l'Altovicentino e fa sei su sei

La formazione di coach Massimo Soldani si impone per 28-18 nel sesto turno del campionato di palla ovale

Pubblicato il - 06 febbraio 2019 - 16:52

TRENTO. Un cammino perfetto. Il Trento Rugby chiude il girone di andata a punteggio pienissimo, frutto di sei vittorie in altrettante gare. Nella sfida di domenica scorsa, i gialloblù battono l'Altovicentino per 28-18 e conquistano il punto bonus dopo una partita intensa, divertente e combattuta. 

 

Inizia male il match per il Trento che incassa una meta in apertura. Ma la reazione della squadra del capoluogo è immediata e arriva la segnatura di Emmanuel Cantonati

 

E' ancora Cantonati a allungare nel punteggio, l'ala parte di gran carriera, rompe due placcaggi e schiaccia l'ovale oltre la linea di meta per il 13-8. 

 

L'Altovicentino però non ci sta e rientrare in partita, prima un calcio piazzato e poi una meta impattano il risultato in perfetta parità. Il finale però è di marca Trento: I ragazzi di coach Massimo Soldani spezza definitivamente l'equilibrio con la meta di Max Ruocco e la trasformazione di Simone Broll per il 28-18.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 06 dicembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

06 dicembre - 19:12

Tantissimi i giovani e le famiglie che sono arrivate a Trento accogliendo la proposta del popolo delle sardine di scendere in piazza per ribadire la loro distanza da odio, rabbia e populismo

06 dicembre - 17:07

L'ex presidente della Pat ribadisce oggi la sua distanza dalla Lega di Salvini con un messaggio di solidarietà alle tante persone che tra poco si riuniranno in Piazza Dante: ''Non ci sarò perché penso loro preferiscano essere neutre politicamente. Ma faccio tanti auguri!''

06 dicembre - 11:12

Le abbondanti precipitazioni nevose delle ultime settimane hanno favorito l'inizio della stagione del letargo. Ecco quindi un orso che, sul Brenta orientale, è impegnato a raccogliere materiale vegetale per prepararsi la tana in vista del letargo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato