Contenuto sponsorizzato

Non bastano quattro mete, il Trento Rugby cede contro il Rav Altovicentino

A Schio i gialloblù cedono per 28-24 nell'ultimo turno del campionato di serie C di palla ovale. Tre mete del giovane Andrea Della Sala

Pubblicato il - 18 December 2019 - 12:06

TRENTO. Trasferta sfortunata per il Trento Rugby che cade contro la seconda forza del campionato, il Rav Altovicentino. A Schio i gialloblù cedono per 28-24 nell'ultimo turno del campionato di serie C di palla ovale.

 

Sono i padroni di casa a sbloccare il risultato, quando al decimo minuto del primo tempo segnano la prima marcatura. Dopo un periodo di grande equilibrio Andrea Della Sala pareggia i conti, mentre un calcio piazzato del Rav chiude la prima frazione sul 10-7.

 

La ripresa si apre nel segno dell'Altovicentino: un'altra meta e ancora due calci piazzati. Risponde Della Sala, ma è ancora il Rav a sfruttare delle disattenzioni nella linea veloce dei trentini. Gli ultimi venti minuti sono caratterizzati da un forcing del Trento che si concretizza con due mete griffate Lorenzo Pocher e, ancora, di Della Sala: le mancati trasformazioni però non consentono ai gialloblù di impattare il punteggio. 

 

Il Rav Altovicentino si aggiudica, così, la gara, mentre ora al Trento servono tre vittorie consecutive per sperare ancora di entrare nei playoff. "Paghiamo ancora le piccole disattenzioni e i cali di lucidità nel corso del match; troppe le touch perse, i falli sul punto d'incontro e il giallo inutile che ci è costato una meta", commenta coach Soldani, che aggiunge: "Non è facile competere contro squadre più esperte di noi ma ho visto una mischia performante e, comunque, abbiamo segnato quattro mete contro le tre del Rav. Purtroppo abbiamo sbagliato ancora una volta alcune scelte individuali che hanno compromesso il risultato finale".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
17 ottobre - 13:20
Manifestazione del Patt per dire no alla Valdastico – A31 con uscita a Rovereto. Il segretario Simone Marchiori "Nessuno è mai riuscito a [...]
Cronaca
17 ottobre - 13:50
L'incidente è avvenuto poco dopo le 12 di oggi, 17 ottobre, sulla via Luna Argentea nel territorio di Dro, un ragazzo ha perso l'appiglio mentre [...]
Cronaca
17 ottobre - 13:00
Inizialmente sembrava che i portuali dovessero tornare al lavoro già da oggi (17 ottobre), ma poi il Coordinamento dei lavoratori di Trieste ha [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato