Contenuto sponsorizzato

L'Fc Südtirol vola in serie B, festa a Bolzano per la vittoria del campionato di C. I biancorossi scrivono una pagina di storia del calcio regionale

Una stagione conclusa con numeri impressionanti: 90 punti frutto di 27 successi, 9 pareggi e solo 2 sconfitte; un successo confezionato con 49 reti ma soprattutto una difesa "bunker" con appena 9 gol incassati per un totale di 29 "clean sheet"

Di Luca Andreazza - 24 aprile 2022 - 16:55

BOLZANO. L'Fc Südtirol sale in serie B. Un risultato storico per la società altoatesina dopo un campionato condotto in testa fin dalle battute iniziali dalla squadra allenata da Ivan Javorcic. Una stagione conclusa con numeri impressionanti: 90 punti frutto di 27 successi, 9 pareggi e solo 2 sconfitte; un successo confezionato con 49 reti ma soprattutto una difesa "bunker" con appena 9 gol incassati per un totale di 29 "clean sheet". La vittoria di Trieste consente di festeggiare: esultano i circa 600 tifosi allo stadio "Nereo Rocco" ma anche quelli ai padiglioni della Fiera di Bolzano dove tante persone hanno seguito la partita decisiva sul maxischermo.

 

 

Una solidità e un ruolino da prima della classe, una promozione costruita con programmazione e tanto lavoro. Nonostante i numeri e il dominio per larghissimi tratti della stagione, il passaggio in serie B è arrivato solo negli ultimi 90 minuti per merito del Padova che ha saputo tenere testa ai biancorossi fino alla trentottesima giornata di questa serie C. La vittoria sulla Triestina (2-0 firmato da Daniele Casiraghi) ha fatto partire la festa dopo tanti anni di piazzamenti, ottimi risultati e sconfitte cocenti ai playoff.

 

Per la prima volta l'Fc Südtirol sbarca quindi in serie B, un'altra tappa di una storia partita nel 1995 quando ha preso forma l'idea di fondare una società di calcio professionistica in Alto Adige. Senza badare a un po' di scetticismo iniziale e il fallimento delle trattative per rilevare l'Ac Bolzano, un gruppo di imprenditori ha intrapreso questa avventura con base di partenza Milland. 

 

Nel primo anno, l'Fc Südtirol batte ogni record in Promozione (26 vittorie, 4 pareggi e 0 sconfitte) e poi completa il doppio salto in serie D dopo aver vinto da neopromossa il campionato di Eccellenza (16 vittorie, 13 pareggio e 1 sconfitta nel massimo torneo regionale). La stagione 1999/2000 è quella del salto tra i professionisti.

 

La formazione di Giuseppe Sannino in panchina e Luca Lomi come capitano conquista la serie D all'ultima giornata. A questo punto i biancorossi si trasferiscono a Bolzano. L'ascesa prosegue e nel 2009/10 l'Fc Südtirol scrive un'altra pagina storia e sbaraglia la concorrenza con la promozione in serie C1. L'anno successivo una battuta d'arresto: nonostante un girone d'andata concluso in sesta posizione, gli altoatesini entrano in crisi e retrocedono in maniera rocambolesca a Ravenna ma vengono ripescati.

 

Da allora sempre e solo serie C con la prima volta ai playoff nel 2012/13 sotto la guida di Stefano Vecchi, poi l'approdo in cadetteria sfiorato nel 2014 con la squadra di Claudio Rastelli sconfitta in finale di playoff dopo il terzo posto in campionato. Successivamente ci sono 3 stagioni a metà classifica, quindi le ultimissime annate nuovamente ai vertici e nel mezzo l'inaugurazione dell'Fcs Center, un gioiello assoluto nel panorama nazionale in attesa della fine dei lavori al Druso. La cavalcata fino alla serie B non è arrivata a caso, il risultato di programmazione, poche parole e moltissimi fatti nella gestione della società della società.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
30 giugno - 15:12
L'incidente è avvenuto in val Venosta: un impatto tra un'auto e un mezzo pesante. Un bambino di 5 anni è stato trasportato all'ospedale di Bolzano
Ambiente
30 giugno - 13:23
Il mare è entrato nel fiume Po per 30 km e non era mai successo: record del cuneo salino.  Oggi l'Osservatorio crisi idriche [...]
Economia
29 giugno - 16:52
In seguito alla decisione della Russia di tagliare le forniture di gas all'Italia, i prezzi della materia prima sono schizzati alle stelle: ciò [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato