Contenuto sponsorizzato

Caserta sconfitta, l'Aquila Basket non si ferma più

Basket. La Dolomiti Energia vince in casa contro Caserta (76-66) e registra la sesta affermazione consecutiva

Di Luca Andreazza - 04 marzo 2017 - 22:29

TRENTO. La Dolomiti Energia prima domina, poi soffre e va sotto, ma alla fine conquista la sesta vittoria consecutiva in campionato. L'Aquila Basket sconfigge in casa Caserta per 76-66 nel ventunesimo turno di Serie A.

 

Una vittoria corale per i bianconeri: i punti in attacco si distribuiscono fra Marble (15), Sutton (13), Forray (12) e Gomes (11), mentre Filippo Baldi Rossi domina a rimbalzo (ben 10). Nell'altra metà campo si rivela vana la vena realizzativa di Watt (24 punti). 

 

Maurizio Buscaglia manda sul parquet del PalaTrento Marble, Craft, Gomes, Baldi Rossi e Hogue

Sandro Dell'Agnello risponde con Sosa, Putney, Watt, Diawara e Berisha

 

L'inizio del match è equilibrato: i primi canestri sono firmati da Sutton, Gomes e Watt per il 3-3. Nessuna formazione riesce a prevalere: Sutton e Sosa dicono 9-9, prima dell'allungo della Dolomiti Energia targato Forray e Marble (14-10). Cinciarini prova a mettersi in mezzo (17-11), ma Flaccadori chiude il parziale sul 23-13 in favore dell'Aquila Basket. 

 

I bianconeri premono sull'acceleratore nella seconda frazione: Hogue e Forray costruiscono il 27-13. Ancora Cinciarini prova a rianimare Caserta (27-15), ma Flaccadori e Baldi Rossi tengono gli ospiti a distanza sul 33-17. Watt chiama e Moraschini risponde per il 35-19. Berisha, Diawara e Sosa cercano di rimettere in carreggiata Caserta (35-26), quindi Marble mette a referto altri punti, ma Sosa e Watt riportano Caserta a -8 prima del riposo lungo (40-32).

 

I punti di Diawara e Watt inaugurano il terzo parziale (43-37). Gomes trova il canestro da tre punti per il 46-37. Caserta però si rimette in carreggiata: Giuri prima porta gli ospiti a contatto della Dolomiti Energia (46-45), quindi Sosa firma il sorpasso sul 46-48. Gomes rilancia la Dolomiti Energia e infila un'altra tripla (49-48), ma Watt chiude il tempo sul 52-54 di Caserta.

 

La quarta frazione si apre nel segno di Cinciarini e Caserta allunga sul 52-57. Forray prova a fermare la fuga, ma Sosa e Cinciarini sono reattivi nel rispondere (54-60). Gomes e Hogue rilanciano però la gara dell'Aquila Basket e impattano sul 60-60, mentre Craft e Marble firmano il nuovo sorpasso (65-61). Sutton, Craft e Marble spezzano la partita, Gaddefors mette a referto gli ultimi canestri per il definitivo 76-66 in favore della Dolomiti Energia. 

 

DOLOMITI ENERGIA - PASTA REGGIA CASERTA 76-66

(23-13, 40-32, 52-54)

DOLOMITI ENERGIA: Craft 9 (3/8, 1/1), Baldi Rossi 4 (1/6, 0/5), Moraschini 2 (1/3), Forray 12 (1/1, 2/5), Flaccadori 6 (2/2, 0/3), Gomes 11 (1/3, 2/3), Hogue 4 (0/1), Marble 15 (3/7, 2/8), Sutton 13 (2/2, 3/4), Lechthaler ne, Lovisotto ne, Bernardi ne. Coach: Buscaglia

PASTA REGIA CASERTA: Berisha 3 (1/4 da 3), Sosa 13 (4/9, 1/4), Riccio ne, Diawara 13 (1/2, 3/7), Cinciarini 8 (2/3), Ventrone ne, Putney 0 (0/1), Puoti ne, Gaddefors 2 (0/1, 0/1), Giuri 3 (0/1, 1/3), Watt 24 (10/16), L. Johnson 0 (0/1). Coach: Sandro Dell’Agnello

NOTE: Tiri liberi: Dolomiti Energia 18/28,  Caserta 14/19. Tiri da due: Dolomiti Energia 14/33, Caserta 17/34. Tiri da tre: Dolomiti Energia 10/29, Caserta 6/20. Rimbalzi: Dolomiti Energia 35 (Baldi Rossi 10), Caserta 38 (Watt 13) . Assist: Dolomiti Energia 20 (Craft 8, Caserta 13 (Berisha 5)

 

CLASSIFICA

01. Ea7 Armani Milano 36

02. Umana Reyer Venezia 26 

03. Sidigas Avellino 26

04. DOLOMITI ENERGIA 24

05. Banco di Sardegna Sassari 24

06. Betland Capo d'Orlando 24

07. Grissin Bon Reggio Emilia 22*

08. Germani Basket Brescia 20

09. The Flexx Pistoia 20

10. Enel Brindisi 20

11. Fiat Torino 20

12. Pasta Reggio Caserta 18

13. Mia Cantù 14*

14. Openjobmetis Varese 14

15. Consultinvest Pesaro 14

16. Vanoli Cremona 12

(* 1 partita in meno)

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
28 novembre - 15:33
L’esecutivo nazionale dell’Usb ha sconfessato Ezio Casagranda che ha portato il sindacato a sposare le posizioni dei manifestanti No-vax. Per [...]
Cronaca
28 novembre - 13:41
Secondo una prima ricostruzione l’automobile, con a bordo tre persone, stava percorrendo la strada sterrata che costeggia il fiume quando, per [...]
Cronaca
28 novembre - 14:41
Il referendum ha visto una vittoria schiacciate per chi si è espresso a favore del Green Pass. Il Comitato del 'No', pur accettando il risultato, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato