Contenuto sponsorizzato

Fiemme e Pergine, inizio amaro ai playoff

Hockey. Black out nel terzo tempo e il Fiemme cede in quel di Appiano. Il Pergine si arrende a Milano. Domenica 12 si gioca Gara 2

Il Fiemme in ingaggio (foto Georg Geiser)
Di Luca Andreazza - 11 marzo 2017 - 03:03

TRENTO. Passo falso in Gara 1 per le formazioni trentine impegnate nei playoff della serie B. Il Fiemme è uscito sconfitto per 6-5 in quel di Appiano, mentre il Pergine si è arreso 5-1 contro la corazzata Milano. 

 

L'avvio della sfida tra Appiano e Fiemme è pirotecnico: appena un giro di lancette dal primo ingaggio e Matthias Eisenstecken spezza subito l'equilibrio in favore dei padroni di casa. La reazione degli ospiti è immediata e appena venti secondi dopo Enrico Chelodi impatta il risultato. Jan Waldner riporta avanti l'Appiano al terzo minuto. Il ritmo di gioco è alto e il Fiemme preme: Federico Gilmozzi premia gli sforzi dei trentini.

 

Il secondo parziale è equilibrato, ma Alberto Virzi sfrutta il power play per portare in avanti gli ospiti al minuto numero 28. Il vantaggio dura appena tre minuti: Stefan Unterkofler dice 3-3. Nel finale Rudi Locatin scrive il 4-3 in favore del Fiemme. 

 

Inizia l'ultimo parziale e si registra un black out del Fiemme: Daniel Peruzzo e Hannes Hoelzl nei primi due minuti ribaltano il risultato. Jan Waldner al cinquantesimo arrotonda. Paolo Nicolao è l'ultimo ad arrendersi, ma i trentini non hanno abbastanza tempo per prolungare la gara all'overtime. 

 

Il primo parziale è equilibrato, il Pergine è propositivo e prova a sorprendere Milano, che però trova il vantaggio di Domenico Perna dopo cinque minuti. Gli ospiti cercano di impattare il risultato, ma l'estremo difensore di casa è attento e i tempo si chiude sull'1-0.

 

Nel secondo tempo Milano gira a mille all'ora e archivia la pratica: il Pergine cede sotto i colpi di Andrea Vanetti (doppietta), Marco Pozzi e Domenico Perna per il parziale 5-0.

 

Nell'ultimo parziale il Pergine trova la rete della bandiera firmata da Mirco Pedrolli per il 5 a 1 finale. 

 

Domenica 12 le formazioni di Fiemme e Pergine scendono nuovamente in campo per Gara 2.

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 11:05
L'inchiesta ha preso il via ad inizio anno, in questa nuova fase sono state individuate ulteriori aree adibite a discarica vicino al fiume [...]
Società
29 novembre - 10:46
La carne è ovviamente importata dalla Slovenia perché in Italia è vietatissimo cacciare questo straordinario e fragile animale. Un caso simile [...]
Politica
29 novembre - 09:38
Con l'avvicinarsi dell'inverno sono in tanti i senza fissa dimora e richiedenti asilo che potrebbero trovarsi a dormire [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato