Contenuto sponsorizzato

Il Dro perde a Verona e il Trentino saluta la Coppa Italia

Con la sconfitta per 1 a 0 del team gialloverde esce di scena anche l'ultima squadra trentina ancora in corsa nella competizione di serie D

Pubblicato il - 27 agosto 2017 - 18:06

VERONA. Finisce al primo turno l'avventura del Dro in Coppa Italia di serie D. Dopo aver eliminato il Trento otto giorni fa, la compagine di Michele Ischia è stata sconfitta in terra veneta dalla Virtus Verona, che si è imposta per 1 a 0 grazie alla rete messa a segno dal 41' da Manarin. Buona, comunque, la prova fornita dai gialloverdi che, in formazione largamente rimaneggiata (Tobanelli era squalificato, De Min Melchiori e Casolla infortunati e in panchina solamente per onor di firma) e con l'organico ancora incompleto (all'appello mancano almeno quattro elementi, ovvero un difensore centrale, un centravanti e due under, un classe '98 e un '99), hanno tenuto testa ad una delle big annunciate del girone C.

 

La marcatura che ha deciso l'incontro è arrivata nei minuti finali della prima frazione: azione personale di Manarin che poi batte Di Piero con una conclusione che non lascia scampo al portiere droato.

 

Con l'uscita di scena del Dro, il Trentino "abbandona" definitivamente la manifestazione, visto che le altre due compagini provinciali, il Trento (sconfitto da Bertoldi e compagni nel turno preliminare, per l'appunto) e il Levico Terme (superato per 2 a 1 dal Mantova), avevano già lasciato la Coppa.

 

Di seguito il tabellino completo dell'incontro disputato nel pomeriggio al "Gavagnin - Nocini" di Verona.

 

VIRTUS VERONA - DRO 1-0

 

VIRTUS VERONA: Sibi, N'Zè, Acri, Maccarone (83' Rossi), Merci, Alba, Cattivera, Burato (76' Bertoldi), Trinchieri, Manarin (86' Allegrini), Speri.

A disp: Tosi, Pedrinelli, Grbac, Frinzi, Gecchele, Padovani.

All: Fresco.

 

DRO: Di Piero, Giacco, Grossi, Bertoldi (49' Corradini), Karamoko, Allegretti, Ruaben, Mengoli, Mauceri (79' Guarino), Ajdarovski, Ettahiri (49' Greco).

A disp: Chimini, De Min, Casolla, Melchiori, Bagattoli, Pagano.

All: Ischia.

 

ARBITRO: Brognati di Ferrara.

RETI: 41' Manarin (V), 

 

NOTE: giornata caldissima. Spettatori 150 circa. Ammoniti Merci (V), Trinchieri (V), Ruaben (D) e Mengoli (D). Calci d'angolo 10 a 3 per la Virtus. Recupero 1' + 4'.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 gennaio - 20:14
Trovati 1.767 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Sono 148 i pazienti in ospedale. Sono 144 le classi scolastiche in isolamento
Cronaca
16 gennaio - 18:54
Complicata l'operazione di recupero del rottame, i vigili del fuoco e i tecnici valutano come intervenire nelle prossime ore. Il conducente [...]
Cronaca
16 gennaio - 17:01
Il pilota ed ex ambasciatore di Trentino Marketing ha spiegato che quando ha detto la frase ''ho preso il Covid apposta per poter essere in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato