Contenuto sponsorizzato

Il Rovereto sempre più primo. Calisio e Invicta, Redival e Alta Anaunia: la sfida continua

Calcio. Nel girone A il Tione pareggia e perde terreno nei confronti dei bianconeri di Giovanazzi. Nel girone B l'Ischia scende al terzo posto. Nel girone C i Monti Pallidi crollano contro il La Rovere

Di Luca Andreazza - 14 marzo 2017 - 22:24

TRENTO. Nel girone A di Seconda categoria il Rovereto riprende a correre, dopo il pareggio per 5-5 nel turno scorso. La formazione di Giovanazzi impone il 4-1 al Lizzana. Togni spezza l'equilibrio dopo 17 minuti, mentre Dal Prà raddoppia al ventesimo del primo tempo. La seconda frazione si apre nel segno di Dal Prà che cala il tris. Menolli prova a riaprire i giochi, ma nel finale Fazzi chiude il cerchio.

 

L'Isera vince 2-0 contro il Carisolo nel segno di Vicenzi e agguanta il terzo posto a due punti dal Tione e una lunghezza sul Lizzana, quarto in classifica.

 

Dopo aver fermato la capolista, il Guaita ferma sull'1-1 anche la seconda della classe Tione: Hoxha porta in vantaggio i padroni di casa al 23' del primo tempo, mentre gli ospiti trovano il pari al 24' del secondo tempo con Sauda. Il Castelcimego sommerge 5-1 il 3P Valrendena. Gli ospiti mettono subito la gara in discesa: Tamburini e Dibella (doppietta) dicono 3-0 già all'inizio della ripresa. I padroni di casa hanno un sussulto con Pavlosky prima che Dibella sigli la tripletta e Melzani chiuda il conto.

 

Tutto facile anche per l'Avio nel 4-0 sul Brenta: la doppietta di Liviadotti e le reti di Bertoletti e Sambou archiviano velocemente la pratica in favore della formazione di Martino. Promberger e Mosna trovano la via del gol dopo appena dieci minuti dal fischio d'inizio e illudono i padroni di casa, che poi subiscono la rimonta dell'Alta Giudicarie: la tripletta di Galliani vale il 3-2 per gli ospiti. 

 

Pirotecnico 3-3 fra Vallarsa e Limonese. I padroni di casa si portano in vantaggio in due occasioni: prima Grazioli e poi Iseppi. Gli ospiti rispondono colpo su colpo con Frizzi e Mucaj. Demonti sembra spostare l'ago della bilancia in favore della Limonese, ma nel recupero Parisi impatta il risultato.  

 

Nel girone B il Calisio si mantiene in testa e, dopo aver raggiunto la vetta del raggruppamento domenica scorsa, si aggiudicano senza sforzo il derby della collina est di Trento. I grigiorossi scherzano per novanta minuti con il Montevaccino: le doppiette di Faustini, Mazza e Baldessari scrivono il 6-0 e permettono alla formazione di Furlan di issarsi a quota 43 punti. 

 

Avvicendamento alle spalle del Calisio, l'Ischia si ferma in casa per 0-0 contro la Bolghera di Dondi e Franzoi. L'Invicta Duomo strappa tre punti in Valsugana e si porta al secondo posto: decide una rete di Viganò alla mezz'ora del prima tempo. 

 

Il Primiero passa in vantaggio con Caser, ma subisce il ritorno dell'Oltrefersina: Giovannini, Ferrari e Gilli firmano il 3-1.  Zanoni e Gremes decidono invece la sfida tra Audace e Sopramonte 2-0. Il Calavino si impone in casa per 4-2 sulla Vigolana: padroni di casa in vantaggio con Arcari e Hnyda. Vio a fine primo tempo prova a riaprire i giochi, ma Hnyda dopo 13 minuti della seconda frazione arrotonda. Sassudelli prova a rilanciare la rimonta, ma Depaoli chiude tutto. Mocellini e Caneppele pareggiano 1-1 in Altipiani e Roncegno.

 

Nel girone C prosegue la sfida a distanza (di tre punti) tra Redival e Alta Anaunia. La capolista regola 4-1 il fanalino di coda Adige: prima apre Lorenzo Panizza, quindi raddoppia Dallavalle. Callovi accorcia, ma i solandri chiudono il conto con Tomasi e Giovanni Panizza.

 

Una rete di Sabil al minuto numero 29 consente all'Alta Anuania di superare 1-0 il Paganella e restare in scia al Redival. La terza in classifica Monti Pallidi crolla in trasferta contro il La Rovere. La tripletta di Godino rilancia la classifica dei padroni di casa. La rete nel finale di Ceolan è la ciliegina sulla torta del pomeriggio a forti tinte rotaliane.

 

Succede tutto nel secondo tempo tra Dolasiana e Predaia: Venturini chiama, Zini risponde per l'1-1. Rampazzo e Caset: il Mezzocorona supera il Giovo 2-0. 

 

La Solandra vince 3-1 contro il Mezzolombardo: Biliotti e la doppietta di Corrias rendono vana la rete di Chini. Un'altalena di emozioni tra Cornacci e Solteri, ma alla fine la formazione di Pavan riesce a spuntarla. Scocca l'ottavo e Oihbi porta in vantaggio gli ospiti, appena due minuti dopo Carpella pesca il pari. Oihbi timbra nuovamente il cartellino al diciassettesimo, ma Carpella risponde ancora al decimo del secondo tempo. Gherghe alla mezz'ora della seconda frazione chiude il 3-2. 

 

GIRONE A

 

Classifica: Rovereto 46, Tione 37, Isera 35, Lizzana 34, Guaita 29, Castelcimego 27, Avio 27, Alta Giudicarie 25, Limonese 22, Vallarsa 21, Bagolino 16, San Rocco 12, Carisolo 11, Brenta 9, 3P Valrendena 1

 

3P VALRENDENA – CASTELCIMEGO 1-5

RETI: 13’ pt Tamburini (C), 4’ st, 10’ st, 34’ st Dibella (C), 20’ st Pavloski (V), 45’ st Melzani N. (C)

3P VALRENDENA: Gritti, Pavloski, Rodriguez, Albertini, Loranzi (30’ st Collini L.), Gjoni K., Buisic (1’ st Gjoni P.), Destani (15’ st Hernandez), Palazzo, Mosca, Pederzolli. All. Collini L.

CASTELCIMEGO: Antonini, Pellizzari, Giacomini, Graziotti P. (30’ st Gouem), Trica, Malcotti, Groziotti T., Cimarolli (10’ st Melzani N.), Tamburini (35’ st Romano), Dibella, Fusi. All. Melzani V.  

ARBITRO: Miron di Trento

 

CARISOLO – ISERA 0-2

RETI: 33’ pt rig. Vincenzi M. (I), 35’ st Vicenzi A. (I)

CARISOLO: Ferrari F., Maturi Sa., Maturi A., Tisi (21’ pt Dei Cas), Cereghini, Beltramolli, Salvadori, Masè R., Bonapace, Binelli (44’ st Caola), Cunaccia (8’ st Valcanover). All. Maturi St.

ISERA: Battisti, de Zambotti, Mattioli, Frisinghelli M., Cobbinah. Ferrari L. (18’ st Scottini), Vicenzi A., Francesconi, Vicenzi M., Leoni, Di Cecco (20’ st Lorenzini). All. Voltolini  

ARBITRO: Nappi di Trento

 

GUAITA – TIONE 1-1

RETI: 23’ pt Hoxha (G), 24’ st Sauda (T)

GUAITA: Bortolameotti N., Torboli, Chistè, Tobaldi, Tomasi, Giuliani, Avancini, Bortolameotti A., Hoxha, Pederzolli, Ravenda (17’ st Zucchelli). All. Campo

TIONE: Bonazza, Rodini, Valenti, Fioroni, Cerana, Nicolussi, Benedetti, Borgonovo, Armani (46’ st Brena), Sauda, Vultaggio (11’ st Defranceschi). All. Ballini

ARBITRO: Parisi L. di Rovereto 

 

VALLARSA – LIMONESE 3-3 

RETI: 40’ pt Graziola (V), 42’ pt Frizzi (L), 5’ st Iseppi (V), 37’ st Mucaj (L), 39’ st Demonti (L), 46’ st Parisi (V)  

VALLARSA: Cristoforetti, Pasetto, Iseppi, Graziola (35’ st Di Vito), Beltrami (15’ st Riolfatti), Nicolodi M., Azocar, Nave S., Aste (20’ st Manica), Donadeo, Parisi. All. Marzari

LIMONESE: Bicaku, Ghidotti, Berasi, Pellegrini (25’ st Mucaj), Tonolini, Giuliani, Adami, Sirto (27’ st Demonte), Frizzi, Kukli, De Franceschi. All. Cicuttini  

ARBITRO: Pulcini di Rovereto

 

AVIO – BRENTA 4-0

RETI: 20’ pt e 24’ pt Livadiotti (A), 44’ pt Bertoletti (A), 44’ st Sambou (A).

AVIO: Modena, Morghen, Livadiotti, Borghetti, Brighenti (15’st Martinelli), Giuliani G. (41’st Secchi), Sambou, Nadir, Bertoletti (26’ st Ferrari), Magagnotti, Miglioranzi. All. Martino.

BRENTA: Trentini, Bosetti Fe., Cornella, Bosetti S., Bosetti G., Aldrighetti, Sottovia (22’ st Brunelli F.), Nori, Giramonti (31’ st Floriani), Jahia, Bosetti Fa. (12’ st Merli). All. Luchetta.

ARBITRO: Corselli di Trento

 

LIZZANA – ROVERETO 1-4

RETI: 17’ pt Togni (R), 21’ pt e 8’ st Dal Prà (R), 31’ pt Menolli (L), 43’ st Fazzi (R).

LIZZANA: Giordani, Dellagiacoma, Tasini (46’pt Di Cecco), Canal, Vettori, Colpo, De Zambotti, Heidemperger, Andreis (12’ st Hallidri), Farinati (19’ st Zanolli), Menolli. All. Chiarotto.

ROVERETO: Chiodini, Agatiello, Festi, Scremin, Gianesini, Marzadro, Dal Prà, Manica (41’ st Cipriani), Fazzi, Giovanella, Togni. All. Giovanazzi.

ARBITRO: Capogrosso di Trento

NOTE: espulso al 25’ st Dellagiacoma (L).

 

SAN ROCCO – ALTA GIUDICARIE 2-3

RETI: 8’ pt Promberger A. (S), 10’ pt Mosna (S), 12’pt, 40’ pt e 6’ st Galliani (A).

SAN ROCCO: Pollastri, Marchelli, Zanfei, Nadal (8’ st Zaffoni), Promberger M., Comper L. (15’ st Campana), Pedrotti, Folchini (13’ st Bencelh), Promberger A., Rojas Perez, Mosna. All. Slomic.

ALTA GIUDICARIE: Mussi S., Molinari, Valenti V. (2’ st Giovanelli Man.), Roseo (28’ st Bonazza), Mussi M., Perotti, Bazzoli (9’ st Giovanelli Mat.), Salvadori, Galliani, Valenti F., Vettori. All. Armani.

ARBITRO: Levati di Trento.

 

GIRONE B

 

Classifica: Calisio 43, Invicta Duomo 41, Ischia 40, Oltrefersina 35, Bolghera 28, Audace 28, Calavino 26, Primiero 25, Montevaccino 23, Roncegno 17, Vigolana 14, Tesino 14, Valsugana 10, Sopramonte 8, Altipiani 4

 

ALTIPIANI – RONCEGNO 1-1

RETI: 38’ pt Mocellini (R), 6’ st Caneppele (A).

ALTIPIANI: Carpentari D., Berteotti (35’ st Zeni), Larcher, Passerini, Barbieri (18’ st Carpentari S.), Groblecher, Zanellati (4’ st Valle), Moretti, Nougoun, Carpentari M., Caneppele. All. Marzadro.

RONCEGNO: Pedrotti, Capra (31’ st Garollo N.), Pasquale D. (39’ st Giovannini), Fatty, Boschele, Azzolini, Saidy, Pasquale M., Mocellini, Garollo A. (27’ st Andreata), Tomio. All. Minati.

ARBITRO: Chemelli di Trento

NOTE: espulso al 40’ st Andreata (R).

 

AUDACE – SOPRAMONTE 2-0

RETI: 22’ pt Zanoni (A), 32’ st Gremes (A).

AUDACE: Ochner, Andreatta, Redjepi (34’ st Apostu), Franco, Rinaldo, Pola (30’ st Bosetti L.), Fraizingher (18’ st Gremes), Orlandi F., Battisti, Zanoni, Lazzeri. All. Potenza.

SOPRAMONTE: Fiamozzi, Paissan, Postal, Tonina (36’ st Bragagna), Benetti, Biasiolli, Gotca, Portal, Belli (30’ st Segata), Decarli, Beozzo (18’ st Miori). All. Chistè.

ARBITRO: Mantoan di Trento

 

CALAVINO – VIGOLANA 4-2

RETI: 10’ pt Arcari (C), 26’ pt e 13’ st Hnyda (C), 37’ pt Vio (V), 30’ st Sassudelli F. (V), 37’ st Depaoli S. (C).

CALAVINO: Goller, Ferrari, Parisi (38’ st Zambiasi), Caldini, Collarci (1’ st Mascia), Daldoss, Hnyda, Depaoli Mi., Arcari (30’ st Gjevori), Depaoli S., Pederzolli. All. Chiarani.

VIGOLANA: Chiappa, Sassudelli N., Comper, Pontalti, Sadler, Demattè O., Dallapè, Demattè S., Ammirata (20’ st Baruchelli), Sassudelli F. (35’ st Ribo – 38’st Bailoni E.), Vio. All. Mauro.

ARBITRO: Bazzani di Arco Riva

 

ISCHIA – BOLGHERA 0-0

ISCHIA: Turtarov, Alvarez, Avancini Ma., Laratta, Crammerstetter, Sala, Colazzo, Segatta (10’ st Osler), Polenta (30’ st Avancini Mi.), Nesler, Gretter. All. Fronza.

BOLGHERA: Pensa, Fenice (18’ st Tosato), Zeni, Reato (32’ st Cornelatti A.), Cornelatti S., Dondi, Cordin (20’ st Alzetta), Sandri, Casna, Quattara, Franzoi. All. De Marchi.

 

MONTEVACCINO – CALISIO 0-6

RETI: 5’pt e 13’st Faustini (C), 10’pt e 25’st Mazza (C), 16’pt e 21’st Baldessari (C).

MONTEVACCINO: Merlo, Boschetti, Parola, Bortoli (15’st Xompero), Pasolli, Tommasini, Rizzoli (30’st Frisanco), Sturzen, Tamanini, Carlino (10’st Gorfer), Trenti. All. Roat.

CALISIO: Tenaglia, Vescovi, Menapace, Mattivi (40’pt Pedrotti), Tommasino, Groff, Ceccato, Pignatelli, Mazza (26’st Pompermaier), Baldessari, Faustini (40’st Giuliano). All. Furlan.

ARBITRO: Murati di Trento

 

OLTREFERSINA – PRIMIERO 3-1

RETI: 15’ pt Caser D. (P), 35’ pt Giovannini (O), 38’ pt Ferrari (O), 30’ st Gilli (O).

OLTREFERSINA: Groff, Mattivi, Conci, Giovannini, Gottardi, Ferrari, Ravanelli (35’ st Casagrande), Gilli (44’ st Bortolotti), Osmani, Bouchrit, Ceccarini (13’ st Gretter). All. Leonardi.

PRIMIERO: Zanona, Gobber, Caser S., Iagher, Corona, Campigotto, Brandstetter (8’ st Orsolin S.), Sae Lee, Caser D., Orsolin A. (11’ st Simoni), Dalla Sega (20’ st Cecco). All. Tavernaro.

ARBITRO: Lanotte di Trento

 

VALSUGANA – INVICTA DUOMO 0-1

RETI: 31’ pt Viganò (I).

VALSUGANA: Romagna, De Bellis, Bressanini, Pasquazzo V., Ropelato, Pasquazzo M., Andriollo (18’ st Vesco), Trentin, Lucca (42’ st Micheli T.), Micheli R. (37’ st Trevisiol), Zonca. All. Slanzi.

INVICTA DUOMO: Iori, Zanella, Tamborski, Zanoner, Andreatta, Toffoletto, Zecchetto (29’ st Odorizzi), Dello Iacono, Viganò (40’ st Bertotti), Leto, Giacomoni. All. Benacchio.

ARBITRO: Colomberotto di Trento

 

GIRONE C

 

Classifica: Redival 36, Alta Anaunia 33, Monti Pallidi 25, Dolasiana 24, Predaia 24, Mezzocorona 24, La Rovere 23, Mezzolombardo 21, Solteri 21, Giovo 20, Solandra 19, Paganella 10, Cornacci 9, Adige 6

 

ADIGE – REDIVAL 1-4

RETI: 22’ pt Panizza L. (R), 40’ pt Dallavalle (R), 44’ pt Callovi (A), 25’ st Tomasi (R), 45’ st Panizza G. (R)

ADIGE: Soliman, Lissoni, Iob, Costantino, Marcolla, Bedogni (38’ st Cellai), Bassetti (22’ st Gaeta), Zambanini, Callovi, Lysiuk, Bosetti (20’ st Bruno). All. Urso

REDIVAL: Carolli M., Dallavalle, Meneghini, Daprà, Marini, Mengon, Panizza L., Slucca, Tomasi, Bertolini (35’ st Panizza G.), Cova (27’ st Citati). All. Pedergnana

ARBITRO: Tairi di Arco-Riva

 

CORNACCI – SOLTERI 2-3

RETI: 8’ pt e 17’ pt Oihbi (S), 10’ pt e 10’ st Carpella S. (C), 25’ st Gherghe (S)

CORNACCI: Vecchi, Dei Tos (30’ st Zeni), Varesco S., Morandini, Bibaj El., Bonelli, Mazzerbo (11’ st Nicolao), Delladio, Carpella S., Deflorian (20’ st Bibaj En.), Zanon. All. Weber

SOLTERI: Scigliano, Sartori, Nardelli, Lipreri, Cortelletti (35’ st Goio), Vendola (15’ st Postinghel), Gherghe, Teferici, Corbellini, Oihbi, Decarli (20’ st Mazzucchi). All. Pavan  

ARBITRO: Mazzucchi di Trento

 

DOLASIANA – PREDAIA 1-1

RETI: 9’ st Venturini (D), 33’ st Zini (P)

DOLASIANA: Lucianer, Vitti, Corazza, Merci, Baldessari, Saltori, Venturini (30’ st Uber), Petri, Dellai (29’ st Farina), Ejupi, Pellegrini (24’ st Remond). All. Donato

PREDAIA: Brida, Mouzouny, Bertagnolli, Pancheri, Trapin (33’ st Stringari), Lorandini, Iob, Pedò, Zini, Eccher D., Franzoi (29’ st Zumeri). All. Valentini

ARBITRO: Tchamdeu di Rovereto

 

GIOVO – MEZZOCORONA 0-2

RETI: 5’ pt Caset (M), 48’ st Rampazzo (M)

GIOVO: Bortolamedi, Salice (36’ st Gottardi), Iannone, Trapin, Rossi M., Rossi S. (15’ st Rossi D.), Rigotti, Clementi, Coslop (15’ st Erler), Brugnara, Islami. All. Brugnera

MEZZOCORONA: Ferrari, Calovi, Lechthaler, Giovannini, Mottes, Forti (2’ st Sontacchi), Biada, Caset, Furlan, Vidalot (45’ st Merler), Mongibello M. (33’ st Rampazzo). All. Cerbaro  

ARBITRO: Stenico di Trento

 

LA ROVERE - MONTI PALLIDI 4-0

RETI: 10’ pt, 17’ st, 28’ st Godino (L), 37’ st Ceolan (L)

LA ROVERE: Dallatorre, Togn, Tait E., Tava, Dalpiaz C., Ceolan, Rossi, Miozzo (34’ st Peruzzo), Godino (32’ st Dalpiaz S.), Stenico (25’ st Tait L.), Girardi. All. Juresic

MONTI PALLIDI: Sommavilla, Felicetti, Rovisi, Chiocchetti A., Turri, Chiocchetti N., Ganz M., Ganz F., Volcan, Vadagnini, Krasniqi. All. Defrancesco  

ARBITRO: Volani di Rovereto

 

PAGANELLA - ALTA ANAUNIA 0-1

RETI: 29’ pt Sabil (A)

PAGANELLA: Tomasin, Pangrazzi, Casagranda, Mosca, Radicchio (4’ st Conta), Caldera, Tabarelli A., Pittaro, Terzan, Nardelli (35’ st Osti), Shaba (21’ st Dalla Valle L.). All. Iachemet

ALTA ANAUNIA: Turri, Zucal S., Ianes, Covi, Zucal A., Verber M., Callovini, Collesei (20’ st Gabardi M.), Genetti F., Morosini, Sabil. All. Bellinato  

ARBITRO: Zorzi di Rovereto

 

SOLANDRA - MEZZOLOMBARDO 3-1

RETI: 26’ pt Biliotti (S), 15’ e 46’ st Corrias (S), 11’ st Chini (M)

SOLANDRA: Ordenes, Petran, Gregori, Carrara, Callegari, Stanchina D., Molignoni (41’ st Habili), Fruncillo, Stanchina A. (8’ st Corrias), Billiotti (26’ st Mora), Smaranda. All. Caserotti

MEZZOLOMBARDO: Mariotti, Dallabrida, Wegher, Malfatti M. (28’ st Odorizzi), Malfatti S., Pedergnana, Noldin (31’ st Fontana), Delucca, Talarico, Aldrighetti, Chini. All. Depaoli

ARBITRO: Coppola di Trento

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 gennaio - 19:51

Sono 250 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 37 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 2 decessi, ma si aggiungono le 30 vittime in Rsa. Sono 47 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

24 gennaio - 17:45

Sale il numero dei pazienti in ospedale, stabile quello delle terapie intensive. Altri 2 decessi. Sono state registrate 7 dimissioni e 39 guarigioni nelle ultime 24 ore

24 gennaio - 17:44

Una tragica dimenticanza, un vuoto comunicativo che aggiorna ulteriormente il difficile bilancio dell'emergenza coronavirus in Trentino. Oggi il report riporta di altri 2 decessi, ma il totale sale a 726 vittime nella seconda ondata di Covid-19 e si porta a 1.196 morti da inizio epidemia a seguito di una verifica interna

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato