Contenuto sponsorizzato

Jefferson e Gomes mandano la Vanoli al tappeto

Basket. Doppia doppia di Jefferson e grande intesa con Craft. Partita equilibrata, decisive le due triple di Gomes. Prima vittoria stagionale per la formazione di coach Buscaglia

Di Luca Andreazza - 09 ottobre 2016 - 21:09

TRENTO. Questa volta l'Aquila Basket non sbaglia e sconfigge la Vanoli Cremona per 90-77 nella seconda giornata di regular season. L'aria del PalaTrento stimola la Dolomiti Energia, che ritrova grinta e compattezza di squadra: grande partita di Jefferson, trascinatore con 18 punti e 12 rimbalzi, ma ottima la prestazione di tutto il collettivo bianconero a cominciare da Craft. Non bastano invece agli ospiti i 19 punti di Turner e i 24 punti messi a segno da Holloway.

 

Una partita vissuta in equilibrio fino alle due triple di Joao Gomes che spezzano il ritmo e portano definitivamente l’inerzia dalla parte della formazione di coach Buscaglia.

 

L'impatto della Vanoli è buono e l'inizio di match sorride agli ospiti, TaShawn Thomas è particolarmente ispirato, ma Trento non si deconcentra e risponde presente chiudendo con il becco avanti il primo quarto per il 20-19.

 

Nel secondo parziale la Dolomiti Energia è intensa e prova lo strappo con Lighty e Houge: 48-41 in salsa bianconera.

 

Al rientro dalla pausa lunga però Turner mette a referto 16 punti: un percorso netto al tiro, 2/2 da due, 3/3 da tre e 3/3 ai liberi. Il parziale è di 20-27 per il 68-68 alla sirena.

 

Nell'ultimo quarto l'Aquila riprende a volare, ma senza fare i conti con Tu Holloway, decisivo per il rientro di Cremona (77-77 al 36′). Le due triple di Gomes e una difesa intensa che recupera alcune palle perse su forzature in attacco della Vanoli regalano un parziale di 22-9 e la vittoria ai padroni di casa per 90-77.

 

DOLOMITI ENERGIA

Craft 13 (3/4, 1/4), Jefferson 18 (8/14, 0/1), Baldi Rossi 7 (2/4, 1/1), Moraschini 2 (1/1), Forray 5 (1/2, 1/2), Flaccadori 9 (0/1, 2/5), Gomes 14 (0/0, 4/5), Hogue 15 (6/8, 0/2), Lighty 7 (2/6, 1/3), Lechthaler 0 (0/1). Coach: Buscaglia

 

VANOLI CREMONA

Thomas 10 (4/10, 0/1), Holloway 24 (4/7, 2/6), Thomas Omar 4 (2/5, 0/1), Gaspardo 0 (0/1), Turner19 (2/6, 4/7) , Amato 0 (0/1), Mian 10 (1/4, 2/5) Biligha Paul 2 (1/1),  Wojciechowski 8 (1/3, 2/4) York. Coach: Pancotto

 

NOTE:

Tiri liberi: Dolomiti Energia 14/26; Vanoli Cremona 17/17;

Tiri da due: Dolomiti Energia 23/40; Vanoli Cremona 15/38; 

Tiri da tre: Dolomiti Energia 10/23; Vanoli Cremona 10/26;

Rimbalzi: Dolomiti Energia 37 (Jefferson 12); Vanoli Cremona 33 (Thomas T. 6);

Assist: Dolomiti Energia 22 (Craft 9); Vanoli Cremona 16 (Holloway 7).

 

ARBITRI: Maurizio Biggi, Gianluca Sardella, Evangelista Caiazza

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 novembre - 04:01

I contagi all'interno delle Case di Riposo sono più diffusi rispetto la prima ondata anche se, in alcuni casi, con conseguenze meno gravi. Tra le criticità più sentite c'è la mancanza di personale. "Lo stiamo cercando anche fuori regione ma è molto difficile" spiega Francesca Parolari di Upipa. Massima attenzione anche sulle nuove strutture che da Rsa di transizione diventano Rsa Covid: "Non tutti possono offrire standard come quella di Volano soprattutto per la predisposizione dell'ossigeno"

29 novembre - 20:27

Sono 448 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 44 pazienti sono in terapia intensiva e 55 in alta intensità. Sono stati trovati 265 positivi a fronte dell'analisi di 3.695 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,2%

29 novembre - 17:22
Sono stati analizzati 3.695 tamponi, 265 i test risultati positivi. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 7,2%. Altri 12 decessi, il bilancio è di 236 morti in questa seconda ondata
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato