Contenuto sponsorizzato

La Diatec è già in semifinale, dove ritrova Lollo Bernardi

Volley. La formazione di Lorenzetti si aggiudica 3-0 anche Gara 2 contro Monza. Mvp Urnaut. Anche Civitanova sicura del passaggio del turno.

Pubblicato il - 08 marzo 2017 - 22:26

TRENTO. La Trentino Volley supera 3-0 Monza in Gara 2 e accede alla semifinale dei playoff scudetto, dove domenica 19 al PalaTrento trova la Sir Safety Perugia di Lollo Bernardi, che si è già sbarazzata di Piacenza. Sicura del passaggio del turno anche Civitanova, mentre Modena e Verona si sfidano domani sera.

 

Angelo Lorenzetti schiera Giannelli in regia e Stokr opposto, Lanza e Urnaut in banda, Solé e Van de Voorde al centro e Colaci libero.

La Gi Group Monza scende in campo con Jovovic alzatore, Vissotto opposto, Fromm e Botto laterali, Beretta e Verhees al centro, Rizzo libero.

 

La partenza trentina è lanciata (0-4), Monza reagisce, ma Urnaut e Lanza segnano il +6 (13-17). La Diatec controllo il gioco (15-18): Stokr e Solè chiudono il 25-18.

 

Nel secondo set Monza abbozza una reazione (2-0) e risponde prontamente ai colpi trentini (15-15). I brianzoli commettono solo un paio di errori, che però costano caro: la Diatec dice 25-23.

 

Il copione dell'equilibrio viene riproposto anche nel terzo parziale: Monza mostra maggiore brillantezza e guadagna un piccolo margine (11-9). Lorenzetti mescola le carte, inserendo Nelli per Stokr: proprio il toscano trova l'ace del 16-16. Nelli e Van de Voorde accelerano e calano il sipario sul 25-22.

 

GI GROUP MONZA-DIATEC TRENTINO 0-3
(18-25, 23-25, 22-25)
GI GROUP MONZA:  Verhees 5, Jovovic, Botto 6, Beretta 2, Vissotto 3, Fromm 9, Rizzo (L); Daldello, Hirsch 12, Brunetti, Galliani. N.e. Dzavoronok, Terpin. All. Miguel Angel Falasca.
DIATEC TRENTINO:  Urnaut 7, Van de Voorde 8, Stokr 8, Lanza 13, Solé 5, Giannelli 1, Colaci (L); Mazzone T. 1, Nelli 9, Antonov, Mazzone D. 2. N.e. Burgsthaler, Blasi, Chiappa.  All. Angelo Lorenzetti.
ARBITRI: Goitre e Braico di Torino.
DURATA SET:  24’, 33’, 31’; tot. 1h e 28’.
NOTE:  3.170 spettatori, incasso non comunicato. Gi Group Monza: 4 muri, 2 ace, 14 errori in battuta, 5 errori azione, 48% in attacco, 45% (36%) in ricezione. Diatec Trentino: 4 muri, 4 ace, 20 errori in battuta, 3 errore azione, 64% in attacco, 51% (29%) in ricezione. Mvp Tine Urnaut.
 

GARA 2 - QUARTI DI FINALE PLAYOFF SCUDETTO

Tonno Callipo calabria Vibo Valentia-Cucine Lube Civitanova 0-3 (Civitanova in semifinale)

Calzedonia Verona-Azimut Modena: si gioca giovedì 9 (gara 1 vinta da Verona 3-1)

Lpr Piacenza-Sir Safety Conad Perugia 0-3 (Perugia in semifinale)

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 gennaio - 19:26

Sono 332 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva e 46 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 4 decessi di cui 3 in ospedale

17 gennaio - 19:26

Mentre ci sono territori che vedono confermata in toto la loro fornitura il Trentino dimezza i suoi numeri. L'assessora: ''La campagna di vaccinazioni anti Covid in Trentino va avanti come previsto, per lo meno nell’immediato''. Domani il richiamo per i primi vaccinati del 27 dicembre

17 gennaio - 21:08

I sindacati intervengono dopo che la Provincia a trazione leghista è uscita nuovamente sconfitta in tribunale per quanto riguarda il criterio di almeno 10 anni di residenza per accedere alle case Itea. Grosselli, Bezzi e Alotti: "Solo una Giunta come quella trentina poteva concepire una misura così indegna. La Pat disapplichi la norma o dovranno pagare la sanzione di tasca propria"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato