Contenuto sponsorizzato

La Diatec supera Monza e chiude seconda in regular season

Volley. La formazione di Lorenzetti vince 3-0 a Monza e chiude al secondo posto la regular season. Nei quarti di finale scudetto trova nuovamente la Gi Group Monza. Mvp Giannelli

Una fase del match fra Monza e Trentino Volley (foto Marco Trabalza)
Pubblicato il - 26 febbraio 2017 - 19:33

TRENTO. Dopo sedici successi in altrettanti incontri disputati al PalaTrento, la Trentino Volley archivia l'ultima giornata di regular season superando per 3-0 in trasferta il Monza. Una vittoria netta che conferma la truppa di Lorenzetti al secondo posto. Questo risultato abbina la società di via Trener alla ancora alla Gi Group Monza nei quarti di finale dei playoff scudetto (confronto al meglio delle tre gare) che scattano domenica 5 marzo

 

In un Palazzetto dello Sport gremito in ogni ordine di posto (oltre 4.000 i biglietti staccati), Angelo Lorenzetti inserisce nello starting six Giannelli al palleggio, Stokr opposto, Urnaut e Lanza schiacciatori, Van de Voorde e Daniele Mazzone centrali, Colaci libero.

La Gi Group Monza propone Jovovic in regia, l’ex Vissotto opposto, Fromm e Botto in banda, Beretta e Verhees in posto 3, Rizzo libero.

 

L'inizio del match è equilibrato, la Trentino Volley è precisa in ricezione e il cambiopalla fluido. Urnaut prova a lanciare l'allungo (12-8). Nella parte centrale del periodo Trento difende bene il proprio vantaggio (17-13), ma successivamente subisce la rotazione al servizio di Fromm che riporta Monza a contatto sul 18-17. Lorenzetti chiama un time out discrezionale. Alla ripresa delle ostilità Simon Van de Voorde dice 22-19. Gli ospiti si aggiudicano il set 25-22.

 

Monza cerca di reagire, ma anche nel secondo set la Diatec non molla la presa (6-6) e scappa sul 10-7. La Trentino Volley alza muro e difesa per fissare il punteggio sul 16-11. Monza prova a rientrare in partita (18-16), ma Urnaut si dimostra determinato in attacco e chiude 25-20 il parziale.

 

La Diatec Trentino non cala la concentrazione nel terzo set e Giannelli a muro lancia gli ospiti sul 6-3. Monza è nervosa e commette qualche fallo di troppo (10-6). Urnaut allunga ulteriormente e blinda il secondo posto 25-21.

 

GI GROUP MONZA-DIATEC TRENTINO 0-3
(22-25, 20-25, 21-25)

GI GROUP: Beretta 4, Vissotto 6, Fromm 10, Verhees 5, Jovovic 4, Botto 8, Rizzo (L); Dzavoronok, Daldello, Hirsch 7, Raic. N.e. Galliani, Terpin, Brunetti. All. Miguel Angel Falasca.
DIATEC TRENTINO: Mazzone D. 7, Stokr 10, Lanza 10, Van de Voorde 10, Giannelli 5, Urnaut 10, Colaci (L); Antonov, Nelli, Blasi. N.e. Burgsthaler, Mazzone T., Chiappa, Solé. All. Angelo Lorenzetti.
ARBITRI: Satanassi di Ravenna e Tanasi di Siracusa.
DURATA SET: 26’, 26’, 28’; tot. 1h e 20’.
NOTE: 4.080 spettatori, incasso non comunicato. Gi Group Monza: 4 muri, 0 ace, 19 errori in battuta, 2 errori azione, 61% in attacco, 45% (25%) in ricezione. Diatec Trentino: 7 muri, 4 ace, 13 errori in battuta, 6 errori azione, 62% in attacco, 63% (46%) in ricezione. Mvp Giannelli.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 aprile - 09:45
Sono 1.367 le persone attualmente contagiate in Trentino. Sono 21 i territori con 1 persona attualmente positiva. Registrate 130 guarigioni dal [...]
Cronaca
19 aprile - 11:07
Per oltre 20 anni aveva portato avanti il reparto di ginecologia di Cles. Negli ultimi tempi, a causa delle sue condizioni di salute, era stato [...]
Società
18 aprile - 19:54
Messo sotto la lente regionale del Trentino Alto Adige, il paradigma nazionale italiano mostra tutte le sue crepe. Il processo di costruzione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato