Contenuto sponsorizzato

La Nuotatori Trentini domina il Trofeo Tridentum, prova di classe per il portacolori delle Fiamme Gialle Toniato

Nuoto. La squadra di casa offre prove importanti, sugli scudi Sara Gusperti. Si confermano su buoni livelli anche gli Amici Nuoto Riva. Renè Gusperti: "Organizzazione perfetta"

Di Luca Andreazza - 23 gennaio 2017 - 21:03

TRENTO. Venticinque società, 360 atleti e 1.500 presenze gare. Questi i numeri della seconda edizione del “Trofeo Tridentum - Città di Trento”, organizzato dalla Nuotatori Trentini del presidente Nerio Danieli.

 

La vittoria di squadra è stata appannaggio della formazione di casa, quindi Stile Libero Preganziol e al terzo gradino del podio gli Amici Nuoto Riva. Queste società sono state capaci di mettere in fila le agguerrite rivali provenienti da Trentino Alto Adige, Veneto, Lombardia, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna.

 

La miglior prestazione assoluta è andata all'ospite d'onore, l'olimpionico Andrea Toniato che con l'ottimo tempo nei 50 rana di 27.78 ha ottenuto la migliore prestazione tabellare. Ottimi risultati anche per gli atleti trentini Leonardo Valentini, classe 1990, che ha registrato quattro tempi limite per i Campionati Italiani Giovanili di Riccione nei 50 e 100 stile libero e 50/100 dorso e di Gabriele Pecoraro, classe 2001, che nei 50 stile libero ha ottenuto il limite per i Campionati Italiani Giovanili.


Gli altri partecipanti di spicco presenti alla kermesse della Nuotatori Trentini erano Nicolò Martinenghi, fresco di record del mondo juniores sui 50 rana e Giovanni Barison, portacolori della Mirano Nuoto.

 

Tra gli atleti trentini protagonisti nelle acque della piscina comunale di Gardolo non hanno deluso le attese Sara GuspertiZeno Tecchiolli e Bruna Pesole, quest’ultima in rappresentanza degli Amici Nuoto Riva.

 

“La manifestazione - commenta Renè Gusperti, tecnico della Nuotatori Trentini - è andata oltre ogni rosea aspettativa e abbiamo visto a bordo vasca numerose società di primissimo piano del panorama natatorio italiano. Per noi è stato grande motivo d’orgoglio avere un atleta tesserato per le Fiamme Gialle, quale Andrea Toniato, ma non possiamo dimenticare la Sea Sub Modena, la Stile Libero Preganziol e la Mirano Nuoto”.


Categoria Esordienti A M

Salvotelli Gabriel (Amici Nuoto Riva)

 

Categoria Esordienti A F
Crispo Emma (Sportime Alzano)

 

Categoria Ragazzi M

Visentini Francesco (StileLibero Preganziol)

 

Categoria Assoluti M

01. Barison Giovanni (Mirano Nuoto)

02. Turrini Nicola Piermaria (Nuotatori Trentini)
03. Tecchiolli Zeno (Nuotatori Trentini)

 

Categoria Assoluti F

01. Gusperti Sara (Nuotatori Trentini)

02. Franconetti Martina (StileLibero Preganziol)

03. Pesole Bruna (Amici Nuoto Riva)

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 20:52
Emergono le prime misure contenute nella bozza del prossimo decreto legge per fronteggiare l'emergenza Covid. Alcune modifiche potrebbero [...]
Cronaca
20 aprile - 20:27
Trovati 85 positivi, comunicati 4 decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 145 guarigioni. Sono 1.278 i casi attivi sul territorio [...]
Cronaca
20 aprile - 19:46
La diminuzione dei contagi consente una rimodulazione all’interno delle strutture sanitarie provinciali, con la possibilità per Borgo e Tione di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato