Contenuto sponsorizzato

Lisa Scarfiello campionessa italiana di tiro con l'arco

Tiro con l'arco. Dopo essersi laureata campionessa del mondo lo scorso giugno, arriva un altro traguardo importante per l'atleta targata 05 Mori, che verrà premiata anche nel campionato Triveneto

Di Luca Andreazza - 05 settembre 2017 - 20:32

MORI. L'arciera, già campionessa del mondo a fine giugno, Lisa Scarfiello si è laureata campionessa italiana 2017 nella categoria Scout longbow nell'ultimo Campionato Italiano di Tiro con l’arco di Campagna che si è svolto dal 28 agosto al 2 settembre a Schilpario nella Valle di Scalve in provincia di Bergamo.

 

Un risultato che impreziosisce l'ottima stagione dell'atleta targata 05 Mori che quest’anno è passata di categoria, aumentando notevolmente le distanze di tiro e quindi le difficoltà di valutazione di ogni singola freccia, senza però perdere concentrazione e mira. 

 

Lisa Scarfiello si è ben destreggiata tra i tiri molto tecnici e mai scontati nel percorso disegnato nei boschi del bergamasco e non si è nemmeno lasciata sorprendere da temporali e pioggia torrenziale dell'ultima giornata di gara: dopo quattro giorni di manifestazione l'arciera moriana ha concluso le prove in testa alla classifica a quasi 200 punti dalla seconda in classifica.

 

Un anno ricco di soddisfazioni quindi per l’atleta portacolori della 05 Mori che domenica prossima a Watles (Val Venosta) verrà premiata anche come vincitrice del Campionato triveneto. Il prossimo impegno invece è quello dell'importante torneo Indoor che si svolgerà all’Assago Mediolanum Forum di  Milano dal 7 al 10 dicembre.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 febbraio - 05:01

Un’operatrice di Rsa ha contratto il coronavirus nonostante fosse già stata sottoposta alla seconda dose di vaccino a fine gennaio, ecco perché può accadere ma allo stesso tempo è importante parlarne. Ferro: “Siamo a conoscenza del caso e lo stiamo seguendo, non è la prima volta che succede e si tratta di una situazione attesa nel senso che il vaccino ha un’efficacia del 95%”

26 febbraio - 06:07

Il capogruppo delle Stelle alpine nell'attuale legislatura a trazione centrodestra in Consiglio provinciale cambia partito. Lascia dopo un impegno nel Patt iniziato nel 1999, poi ha scalato le gerarchie della forza politica fino a diventare assessore nel 2008. Nel 2013 l'elezione a governatore in piazza Dante 

25 febbraio - 20:21

Sono 204 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 36 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi comunicati 3 decessi. Sono 85 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato