Contenuto sponsorizzato

Ravinense, Rovereto e Borgo già in palla. Si inceppa subito il Sacco S. Giorgio

Calcio. Esordio vincente nel girone A per Calisio, Invicta e Cristo Re. Nel girone B poker dell'Isera al Vattaro. Nel girone C Fiemme e Calceranica pareggiano 

Aldeno-Rovereto (FootballHazard studio)
Di Luca Andreazza - 10 settembre 2017 - 21:38

TRENTO. Buona la prima per il neo allenatore grigiorosso Stefano Pittalis, il suo neo-promosso Calisio espugna infatti il terreno di gioco della Trilacum per 2-0. Ottimo l'esordio in Prima categoria dell'Invicta Duomo che torna da Pinzolo Valrendena con un 4-0 e l'intera posta in palio.

 

La favorita Rotaliana non tradisce le attese e si sbarazza con un corsaro 2-0 della Virtus Giudicariese. Vincono anche Azzurra (3-2), Cristo Re (3-1) e Tione (4-2) rispettivamente contro Pieve di Bono, Calcio Bleggio e Caffarese.

 

Chiude il girone A il pareggio per 2 a 2 tra Mattarello e Settaurense.

 

Nel girone B il Rovereto conquista la vittoria per 2-1 sul campo dell'Aldeno, mentre l'altra favorita della vigilia, il Sacco S. Giorgio, pareggia in casa per 2-2 contro il Riva del Garda.

 

Massimo risultato e minimo sforzo per l'Ischia contro il Marco. L'Isera cala invece il poker (4-0) a Vattaro, mentre la Ledrense rifila un sonoro 3-0 alla Leno. Il Civezzano batte 3-1 la Baone e la Stivo supera per 3 a 2 il Castelsangiorgio.

 

Parte bene il Borgo nel girone C che vince 4-1 in trasferta contro l'Alta Anaunia, mentre nella partita di cartello Fiemme e Calceranica pareggiano 1-1. 

 

Esordio positivo anche per lo Spormaggiore che si impone per 2-0 contro l'Ozolo Maddalene, mentre Pinè-Ortigaralefre termina 1-3. 

 

Il Verla espugna per 4-2 il campo della Dolomitica e il Telve per 1-0 quello del Redival. Il Tnt Monte Peller torna dalla Val di Fassa con tre punti, basta l'1-0.

 

GIRONE A

CLASSIFICA: Invicta Duomo 3, Tione 3, Cristo Re 3, Calisio 3, Ravinense 3, Azzurra 3, Mattarello 1, Settaurense 1, Pieve di Bono 0, Caffarese 0, Calcio Bleggio 0, Trilacum 0, Virtus Giudicariese 0, Pinzolo Valrendena 0

 

Azzurra-Pieve di Bono 3-2

Calcio Bleggio-Cristo Re 1-3

Mattarello-Settaurense 2-2

Pinzolo Valrendena-Invicta Duomo 0-4

Tione-Caffarese 4-2

Trilacum-Calisio 0-2

Virtus Giudicariese-Ravinense 0-2

 

GIRONE B

CLASSIFICA: Isera 3, Ledrense 3, Civezzano 3, Stivo 3, Rovereto 3, Ischia 3, Riva del Garda 1, Sacco S. Giorgio 1, Castelsangiorgio 0, Aldeno 0, Marco 0, Baone 0, Leno 0, Vattaro 0 

 

Stivo-Castelsangiorgio 3-2

Aldeno-Rovereto 1-2

Civezzano-Baone 3-1

Ischia-Marco 1-0

Ledrense-Leno 3-0

Sacco San Giorgio-Riva del Garda 2-2

Vattaro-Isera 0-4

 

GIRONE C

CLASSIFICA: Borgo 3, Verla 3, Ortigaralefre 3, Spormaggiore 3, Telve 3, Tnt Monte Peller 3, Calceranica 1, Fiemme 1, Fassa 0, Redival 0, Dolomitica 0, Pinè 0, Ozolo Maddalene 0, Alta Anaunia 0

 

Alta Anaunia-Borgo 1-4

Dolomitica-Verla 2-4

Fiemme-Calceranica 1-1

Ozolo Maddalene-Spormaggiore 0-2

Pinè-Ortigaralefre 1-3

Redival-Telve 0-1

Fassa-Tnt Monte Peller 0-1

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 02 marzo 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 marzo - 05:01

In Alto Adige l'Azienda sanitaria ha denunciato i partecipanti alla messa in scena dove si consiglia di utilizzare vitamina Ce D, estratti di erbe e si parla di buona respirazione e sana alimentazione mentre si mette tra virgolette la parola vaccini anti Covid. Tra loro anche il dottor Cappelletti. Il presidente dell'Ordine del Trentino: ''Decisamente stupito per una presa di posizione così contraria alle raccomandazioni che la classe medica dovrebbe dare in questa fase. Così si confonde la popolazione''

02 marzo - 17:18

In Trentino i 12 punti vaccinazione tengono aperti poche ore al giorno. Vista la grande circolazione del virus la cosa appare incomprensibile, ma l'Azienda sanitaria spiega: "Dipendesse da noi staremo aperti 24 ore su 24. Se arrivano più dosi il sistema è flessibile e ci riorganizziamo in tempi brevissimi"

03 marzo - 08:06

L'esponente leghista ha preso il posto di Andrea Merler che si è dimesso a metà febbraio. Ad indicare il nome di Bridi è stato il collega Giuseppe Filippin ma il centrodestra nella votazione si è diviso 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato