Contenuto sponsorizzato

Rovereto inarrestabile. L'Ischia aggancia l'Invicta. L'Alta Anaunia non sbaglia. Poker di Armani (Tione) e Gotca (Sopramonte)

Calcio Seconda Categoria. Girone A: Bianconeri senza rivali, grande lotta per il secondo posto. Nel B la Bolghera ferma la corsa del Calisio. Nel C dietro ai nonesi Redival e Mezzolombardo in scia. Domenica da dimenticare per gli Altipiani

L'Ischia calcio in campo
Pubblicato il - 24 ottobre 2016 - 01:27

TRENTO. Nel girone A di Seconda Categoria il Rovereto avanti tutta. Allo stadio Quercia succede tutto nel secondo tempo: Fazzi al 3' e al 39' e Dal Pra al 16' archiviano 3-0 la pratica Castel Cimego e cercano di capire quella sarà la data giusta per festeggiare il salto in Prima Categoria. 

 

Segno Armani, ascendente Tione: poker del bomber che vanifica la doppietta di Gjoni: 4-2 e 3P Valrendena in cerca del primo punto stagionale

 

Bazzoli spaventa l'Alta Giudicarie, ma la formazione di Armani ribalta la partita in 17 minuti, ci pensano Galliani, Valenti e Jahja a fissare il 3-1.

 

Il San Rocco vende cara la palle passando due volte in vantaggio contro il Guaita. Ospiti in vantaggio al 20' del primo tempo con Campana, ma il pareggio di Huxha non tarda ad arrivare. L'inizio della seconda frazione vede la formazione di Slomic passare avanti con Comper. La squadra di Pietramurata reagisce però con Pederzolli e Avancini per il 3-2.

 

L'Isera impone il 3-0 al Bagolino: Michele e Luca Vicenzi aprono, Lecini arrotonda.

 

Nella pancia del gruppo Lizzana e Avio si dividono la posta in palio. Bertoletti chiama due volte per i padroni di casa, Menolli risponde in entrambe le occasioni. Finisce 2-2.

 

In fondo al gruppo la Limonese si impone 2-0 a Carisolo grazie a De Franceschi e Martini.

 

Nel girone B passo falso del Calisio che impatta 1-1 a Martignano contro la Bolghera. Mengali illude i grigiorossi che vengono raggiunti da Casna.

 

Non sbaglia invece l’Ischia, alla squadra di Fronza bastano due minuti e le reti di Colazzo e Segatta per rimontare il vantaggio dell’Audace al 28’ del secondo tempo di Battisti e chiudere 2-1.

 

In attesa dell’Invicta Duomo (incontro contro il Roncegno posticipato a mercoledì 26), i valsuganotti agganciano momentaneamente la vetta della classifica a quota 21 punti. 

 

Bouchrit decide la sfida fra Calavino e Oltrefersina 0-1, mentre senza storia Sopramonte - Altipiani 6-0: in evidenza le quattro reti di Gotca condite dalle marcature di Biasiolli, Biasioli e Belli.

 

Federico Sassudelli apre e chiude il match fra Vigolana e Tesino. Ospiti in rete con Dell’Agnolo, ma la formazione di Mauro vince 2-1.

 

Valsugana - Montevaccino termina 0-0.

 

Nel girone C l’Alta Anaunia continua a mantenere il proprio margine di vantaggio sulle inseguitrici. Un buon Solteri si arrende 3-2 in Val di Non dopo essere passata in vantaggio al 10’ del primo tempo con Tasin. I padroni di casa impongono la loro legge con Genetti, Collesei e Callovini. Tardiva la rete di Podetti. La formazione di Pavan scivola così a centro gruppo e si allontana dai playoff.

 

Il Redival tiene il passo. Solo doppiette in Redival - Predaia 4-2: Chiesa e Panizza per i padroni di casa, Gervasi per gli ospiti.

 

Deragliano invece i Monti Pallidi in casa contro il Mezzocorona, che rilancia le proprie ambizioni di classifica. Basta un tempo e le reti di Caset, Sontacchi, Mongibello e Furlan non ammettono repliche per il 4-1. Vadagnini firma la rete della bandiera per la formazione di Defrancesco.

 

Nulla da fare per La Rovere, che passa in vantaggio con Rossi, ma si vede sfrecciare a destra il Mezzolombardo di Valenti e Tait, ora al terzo posto.

 

Farina decide la contesa fra Dolasiana e Giovo 1-0 a centro classifica, mentre in coda Adige e Cornacci impattano 2-2. I padroni di casa sprecano il 2-0 di Callovini e Mento facendosi raggiungere da Carpella e Guadagnini.

 

GIRONE A

Classifica: Rovereto 24, Tione 19, Castel Cimego 18, Lizzana 17, Alta Giudicarie 16, Guaita 16, Isera 16, Avio Calcio 11, Limonese 9, Bagolino 8, Carisolo 8, Vallarsa 7, Brenta 6, San Rocco 3, 3P Val Rendena 0

 

Brenta - Alta Giudicarie 1-3

RETI: 1’ st Bazzoli N. (A), 3’ st Galliani (A), 6’ st Valenti (A), 17’ st Jahja (B)

BRENTA: Brunelli F., Bosetti Fe., Cornella T., Bosetti G., Bosetti S., Gaion, Rigotti R. (25’ st Merli), Aldrighetti, Nori, Rigotti L. (14’ st Maffei), Sottovia (7’ st Jahja). All. Salvaterra

ALTA GIUDICARIE: Mussi S., Mussi M., Molinari T., Roseo D. (20’ st Perotti), Fioroni, Alari, Bazzoli N., Molinari A., Galliani (30’ st Salvadori M.), Valenti, Giovanelli Man. (35’ st Giovanelli Mat.). All. Armani

ARBITRO: Meco di Trento

 

Carisolo - Limonese 0-2

RETI: 20’ pt De Franceschi, 18’ st Martini

CARISOLO: Ferrari, Maturi S. (37’ st Collini N.), Maturi A., Tisi, Cereghini, Maturi F. (10’ st Olivieri), Collini F., Masè, Valcanover, Beltramolli (19’ st Binelli), Cunaccia. All. Maturi S.

LIMONESE: Bicaku, Ghidotti, Tavernini, Giuliani, Tonolini, Chincarini, Adami (12’ st Osti), Martini, Kukli, Fonte (21’ st Sirto), De Franceschi (40’ st Schettino). All. Cicuttini

ARBITRO: Civettini di Arco/Riva

 

Rovereto - Castel Cimego 3-0

RETI: 3’ st, 39’ st Fazzi, 16’ st Dal Pra

ROVERETO: Chiodini, Agatiello (37’ st Dallapiccola), Festi, Scremen, Zandonai, Marzadro, Dal Pra, Manica (32’ st Giovanazzi), Fazzi, Giovanella, Ignaccolo (42’ st Rizzello). All. Giovanazzi

CASTELCIMEGO: Antonini, Pellizzari M. (34’ st Zontini), Graziotti P., Trica, Giacomini, Edrizo (4’ st Brunori), Paredi M., Graziotti T., Di Bella, Tamburini, Romano (17’ st Bonera). All. Melzani

ARBITRO: Boni di Rovereto

 

Guaita - San Rocco 3-2

RETI: 20’ pt Campana (S), 25’ pt Huxha (G), 3’ st Comper R. (S), 21’ st Pederzolli (G), 36’ st Avancini (G),

GUAITA: Bortolameotti N., Lotti, Bortolameotti A., Pederzolli, Tomasi, Marchiori (18’ st Tavernini), Avancini, Huxha, Zucchelli, Tobaldi, Girla (6’ st Torboli). All. Chistè  

SAN ROCCO: Paissan, Zaffoni, Comper R., Zanfei, Duma, Rojas, Comper L. (36’ st Filippi), Fulchini (20’ st Benchech), Campana (5’ st Diabate), Vascotto, Mosna. All. Slomic

ARBITRO: Mantoan di Trento

 

Isera - Bagolino 3-0

RETI: 3’ st Vicenzi A., 26’ st Vicenzi M., 45’ st Lecini

ISERA: Battisti, De Zambotti, Mattioli, Frisinghelli M., Ferrari, Cobbinah, Parzian (1’ st Vicenzi A.), Francesconi, Frisinghelli L. (17’ st Lecini), Di Cecco (23’ st Lorenzini), Vicenzi M.. All. Voltolini

BAGOLINO: Morandi, Carè, Fusi L., Bodio, Pelizzari S., Mutti, Malcotti, Golikov (1’ st Zanetti), Bianchi (15’ st Cafaro), Ravani (23’ st Gugliotta), Gualdi. All. Serioli

ARBITRO: Herrera di Trento

 

Lizzana - Avio 2-2

RETI: 25’ pt, 37’ st Bertoletti (A), 28’ pt, 42’ st Menolli (L),

LIZZANA: Versini, Zanolli, Torboli M., Heidempergher (38’ st Hallidri), Canal, Colpo, Dellagiacoma (16’ st Battisti), Vettori, Menolli, De Zambotti, Di Cecco (27’ st Kertusha). All. Chiarotto

AVIO: Modena, Morghen, Livadiotti, Fracchetti, Giuliani G., Brighenti, Dossi, Secchi, Bertoletti, Magagnotti, Bonilla (20’ pt Miglioranzi). All. Martino

ARBITRO: Armenise di Arco/Riva

 

Tione - 3P Valrendena 4-2

RETI: 40’ pt, 15’ st, 20’ st, 25’ st Armani M. (TI), 30’ st, 40’ st Gjoni P. (TR)

TIONE: Bonazza, Rodini, Fioroni G., Cerana, Capella, Defranceschi, Troggio, Bagozzi, Armani, Benedetti, Sauda. All. Ballini

TRE P: Gritti, Pavlosky, Kurtaj, Busic, Collini, Viviani, Destani, Pederzolli, Sayo, Mosca, Gjoni P.. All. Collini L.

ARBITRO: Murati di Trento

 

GIRONE B

Classifica: Invicta Duomo 21, Ischia 21, Calisio 20, Oltrefersina 19, Bolghera 15, Calavino 13, Audace 13, Montevaccino 11, Vigolana 10, Roncegno 9, Primiero 8, Tesino 4, Valsugana 4, Sopramonte 4 Altipiani 3

 

Audace - Ischia 1-2

RETI: 28’ st Battisti (A), 38’ st Colazzo (I), 40’ st Segatta (I)

AUDACE: Gozzer, Bosetti (42’ st Sferrazza), Lazzeri, Scaramazza, Rinaldo, Maramaldo, Martinelli R., Franco, Battisti, Volpato (37’ st Gremes), Alberghina (25’ st Orlandi). All. Potenza

ISCHIA: Turtarov, Alvarez, Eccel, Laratta, Crammerstetter, Tamanini, Colazzo, Osler (37’ st Segatta), Polenta (46’ st Cokaj), Nesler, Gretter (20’ st Angeli). All. Fronza

ARBITRO: De Luca di Trento

 

Calavino - Oltrefersina 0-1

RETE: 12’ st Bouchrit

CALAVINO: Di Franco, Pederzolli M., Parisi, Depaoli Mi., Daldoss, Ferrari, Hnyda, Mascia, Rigotti, Depaoli Ma., Depaoli S. All. Chiarani

OLTREFERSINA: Groff, Gottardi, Conci, Ferrari, Versolatto, Vezzoli, Avi (23’ st Osmani), Gretter, Casagranda (12’ st Ceccarini), Bouchrit, Gilli. All. Leonardi

ARBITRO: Paoli di Trento

 

Calisio - Bolghera 1-1

RETI:  30’ pt Mengali (C), 10’ st Casna (B)

CALISIO: Tenaglia, Vescovi, Menapace, Mengali, Tommasino, Faggiano, Ceccato, Villa, Mattivi, Pedrotti, Faustini. All. Furlan

BOLGHERA: Povoli, Zeni, Tosato, Reato, Cornelatti, Agostinelli, Morresi, Sandri, Casna, Cordin, Larionov. All. De Marchi

ARBITRO: Prosperi di Rovereto

 

Invicta Duomo - Roncegno

(Posticipata a mercoledì 26 ottobre, ore 20.30)

 

Sopramonte - Altipiani 6-0

RETI: 13’ pt Biasiolli, 25’ pt, 35’ st, 38’ st Gotca, 24’ st Biasioli, 32’ st Belli

SOPRAMONTE: Fiamozzi, Benetti, Paissan, Tonina, Biasiolli, Miori, Skai (29’ st Beozzo), Decarli (33’ st Bragagna), Gotca, Belli, Postal (15’ st Biasioli). All. Chisté

ALTIPIANI: Corn, Larcher F., Larcher C., Carpentari, Giongo, Sordo, Santoro, Plotegher, Passerini, Marzadro, Zannellato (8’ st Nougoun). All. Marzadro

ARBITRO: Alovisi di Rovereto

 

Valsugana - Montevaccino 0-0

VALSUGANA: Aksentic, Debellis (8’ st Busarello), Bressanini, Pasquazzo V., Ropelato, Pasquazzo M., Trentin, Micheli R., Andriollo (18’ st Bertoldi), Micheli T., Zonca. All. Slanzi

MONTEVACCINO: Merlo, Boschetti, Bannò (1’ st Flaim), Bortoli, Parola, Sturzen (33’ st Tamanini), Rizzoli (12’ st Xompero), Carlino, Tommasini, Ravanelli, Trenti. All. Roat

ARBITRO: Chemelli di Trento

 

Vigolana - Tesino 2-1

RETI: 40’ pt, 35’ st Sassudelli F. (V), 30’ st Dell’Agnolo (T)

VIGOLANA: Bailoni G., Bailoni E., Sadler, Pontalti C., Pontalti S., Dematté O., Dallapé, Sassudelli N., Ammirata (20’ st Tamanini), Sassudelli F. (40’ st Pegoretti), Zapata (10’ st Dematté S.). All. Mauro

TESINO: Muraro, Balduzzo, Menguzzo A. (40’ st Sordo C.), Fattore O., Menato, Zampiero,  Menguzzo S. (1’ st Dell’Agnolo), Moranduzzo D. (20’ st Fante), Sordo M., Minati, Fattore E. All. Zaccaron

ARBITRO: Borz di Rovereto

 

GIRONE C

Classifica: Alta Anaunia 17, Redival 16, Mezzolombardo 14, Monti Pallidi 13, Solandra 12, Mezzocorona 12, Dolasiana 11, Solteri 10, Giovo 8, Predaia 6, Cornacci 6, La Rovere 4, Paganella 4, Adige 4

 

Adige - Cornacci 2-2

RETI: 25’ pt Callovi (A), 13’ st Mento (A), 16’ st rig. Carpella S. (C), 28’ st Guadagnini (C)

ADIGE: Cerepi, Zadra, Zambanini, Pancheri, Bassetti, Lissoni, Mento, Costantino, Callovi, Ghezzi, Gaeta. All. D’Urso

CORNACCI: Brigadue, Cristellon, Nicolao, Bibaj El., Carpella M., Bonelli, Varesco, Guadagnini, Carpella S., Dellagiacoma, Morganti. All. Weber

ARBITRO: Tairi di Arco-Riva

 

Alta Anaunia - Solteri 3-2

RETI: 10’ pt Tasin (S), 9’ st rig. Genetti F. (A), 20’ st Collesei (A), 43’ st Callovini (A), 45’ st Podetti (S)

ALTA ANAUNIA: Turri S., Zucal S. Ianes D. (1’ st Zucal A.), Covi (40’ st Verber D.), Genetti A., Verber M., Sabil, Collesei, Genetti F., Morosini, Callovini. All. Bellinato

SOLTERI S.G.: Scigliano, Sartori, Pedrotti, Podetti, Nardelli, Cortelletti (43’ st Vendola), Gherghe, Teferici (21’ st Postinghel), Corbellini (15’ st Decarli), Tasin, Oihbi. All. Pavan

ARBITRO: Maltese di Trento

 

Dolasiana - Giovo 1-0

RETI: 27’ st Farina

DOLASIANA: Lucianer, Corazza, Pisetta, Baldessari, Venturini, Saltori, Uber S. (40’ st Vitti A.), Petri, Farina, Ciovicu (20’ st Vitti M.), Remond (5’ st Matteotti). All. Donato

GIOVO: Bortolamedi, Peratoner (10’ st Rossi T.), Salica, Rossi S., Rossi M. (1’ st Brugnara), Mosca, Rigotti, Clementi (20’ st Canali), Pojer, Brugnara, Istami. All. Brugnara

ARBITRO: Sanfilippo di Trento

 

La Rovere - Mezzolombardo 1-2

RETI: 14’ pt Rossi A. (L), 25’ pt Valenti (M), 20’ st Tait (M)

LA ROVERE: Dalla Torre, Togn, Tait E., Tava, Nardon, Tschurtschenthaler, Rossi A., Girardi, Tait L. (35’ st Piffer), Stenico (1’ st Rossi A., 30’ st Cataldo), Lazzaro. All. Juresic

MEZZOLOMBARDO: Mariotti, Paluzzi, Wegher, Odorizzi, Malfatti, Pedergnana, Valentini, Noldin, Tait (40’ st Rigotti), Calovi (23’ st Delucca), Valenti. All. Depaoli

ARBITRO: Parisi di Rovereto

 

Monti Pallidi - Mezzocorona 1-4

RETI: 22’ pt Caset (ME), 34’ pt Sontacchi (ME), 4’ st Mongibello (ME), 37’ st Furlan (ME), 42’ st Vadagnini (MO)

MONTI PALLIDI: Sommavilla, Felicetti, Dallabona, Krasniqui, Drilye, Zanella (25’ pt Sudarovich), Ganz M., Volcan, Rovisi (25’ st Valle), Vadagnin, Ganz F. All. Defrancesco

MEZZOCORONA: Toniolli, Calovi, Gius (24’ st Mottes), Forti, Giovannini, Waldner, Sontacchi, Bruni, Mongibello, Caset (19’ st Furlan), Merler (9’ st Sommavilla). All. Spangaro

ARBITRO: Muraviev di Trento

 

Paganella - Solandra 1-2

RETI: 15’ pt, 15’ st 11 (S), 3’ st Shaba (P)

PAGANELLA: Tomasin, Pangrazzi, Conta, Pittaro, Dileo, Pegoretti (30’ st Franceschini), Shaba, Noldin, Terzan, Nardelli (38’ st Osti), Mongibello (10’ st Tabarelli). All. Iachemet

SOLANDRA: Ordenes, Palmieri, Stanchina, Smaranda, Carrara, Callegari, Carhat (40’ st Ciatti), Biliotti, Chini (28’ st Stanchina), Corrias (18’ st Fruncillo), Tomasi. All. Caserotti

ARBITRO: Pangrazzi di Trento

 

Redival - Predaia 4-2

RETI: 37’ pt, 40’ st Chiesa (R), 2’ st, 14’ st Gervasi (P), 23’ st, 35’ st Panizza (R)

REDIVAL: Carolli M., Dallavalle, Meneghini (15’ st Canella), Pacchioli (37’ st Daprà), Carolli N., Veneri, Bordati, Slucca (28’ st Cova), Chiesa, Panizza, Bertolini. All. Pedergnana

PREDAIA: Brida, Bertagnolli, Mouzny (45’ st Stringari), Zimmelli (18’ st Pellegrini), Gervasi, Lorandini, Pedo, Zini, Eccher (15’ st Franzoi), Polli, Iob. All. Valentini

ARBITRO: Coppola di Trento

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 novembre - 12:52

Il consigliere del Movimento 5 Stelle deposita un'interrogazione molto impattante costruita, spiega nello stesso testo, ''su fonti autorevolissime''. E poi chiede anche se la Pat abbia intenzione fare denuncia e avviare un'indagine dopo che è stata data conferma di quanto aveva scoperto il Dolomiti: che il lupo ripescato nell'Avisio aveva zampe e testa recisa

21 novembre - 18:19

Una prima analisi dell'amministrazione comunale ha permesso di censire circa 191 seconde case a fronte di 993 abitanti. Zanetti: "Un numero significativo che già preannunciava una partenza interessante per il progetto. Speriamo di rafforzare le adesioni nel prossimo futuro" 

22 novembre - 15:30

La popolazione è quindi ancora invitata a ridurre gli spostamenti e, in ogni caso, a porre particolare attenzione alle condizioni dei luoghi percorsi. Eventuali situazioni di emergenza andranno comunicate al numero 112

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato