Contenuto sponsorizzato

Vincono Calisio, Castelcimego e Redival. Isera spietato 10-1

Calcio Seconda Categoria. Turno di riposo per Rovereto e Invicta Duomo. Monti Pallidi - Alta Anaunia 0-0. Triplette per L. Frisinghelli (Isera), Ceccato (Calisio) e Gretter (Ischia)

Pubblicato il - 10 ottobre 2016 - 01:12

TRENTO. Settimana al sole del Girone A di Seconda Categoria per il Castelcimego, che approfitta del turno di riposo del Rovereto e lo raggiunge in vetta, dopo aver sommerso di reti il Brenta: 6-0 il finale grazie alle doppiette di Di Bella e Bonera, quindi Tamburini e Graziotti completano l'opera.

 

Isera senza pietà contro il 3P Valrendena, 10-1 senza storia: tripletta per L. Frisinghelli, doppietta per Vincenzi, quindi LeoniDi Cecco, Mattioli, M. Frisinghelli e Lorenzini per i padroni di casa, Gjoni firma la rete della bandiera per gli ospiti.

 

Risultato tennistico anche in Lizzana - Limonese 6-1: Di CeccoAndreis condiscono le doppiette di Menolli e De Zambotti. Frizzi l'ultimo ad arrendersi per gli ospiti.

 

Succede tutto nel secondo tempo fra Guaita e Carisolo. Gli ospiti passano in vantaggio al 3' con Valcanover. I padroni di casa rispondono però rapidamente con la doppietta di Chiarani e Avancini su rigore, mentre Collini in pieno recupero accorcia le distanze per il 3-2 finale.

 

Tante reti anche anche nella rotonda vittoria per 5-1 dell'Alta Giudicarie contro il Bagolino: Molinari, Vettori (doppietta), Galliani e Giovanelli fissano già il risultato prima della rete di Serioli.

 

Sauda, Benedetti e Troggio decidono Tione - San Rocco 3-0, mentre termina 2-2 la sfida fra Vallarsa e Avio: Triunfo porta avanti i padroni di casa, ma gli ospiti ribaltano tutto con Bertoletti e Magagnotti, prima del pareggio di Donadeo.

 

Nel girone B riposa la capolista Invicta Duomo e il Calisio approfitta dell'occasione per mettere il fiato sul collo alla compagine cittadina, distante ora solo due lunghezze.

I grigiorossi si sbarazzano del Roncegno 5-1: tripletta per Ceccato, quindi Mazza e Faustini. Ininfluente la rete di Marku per i valsuganotti.

 

Tonfo invece dell'Audace. Hynda, autorete di Andreatta e Rigotti per il 3-0 in favore del Calavino che non ammette repliche. 

 

Morresi decide Bolghera - Tesino 1-0, mentre Carpentari pensa a Vigolana - Altipiani 0-1.

 

Nesler spezza l'equilibrio, quindi Gretter gonfia la rete tre volte: Sopramonte - Ischia termina 0-4.

 

Pasquazzo spaventa l'Oltrefersina, che però risponde con Jezek, Gilli e Ferrari. Valsugana 1, Oltrefersina 3 il finale.

 

Riz chiama, Dalla Sega risponde, Primiero - Montevaccino 1-1.

 

Senza vincitori e vinti il big match della quinta giornata del girone C. Monti Pallidi e Alta Anaunia non si fanno male e gli ospiti mantengono l'imbattibilità e la vetta della classifica.

 

Sale al secondo posto e si avvicina alla testa il Redival, una formazione tutta casa e Chiesa: basta infatti una sua rete per avere la meglio dei Solteri nell'altro incontro d'alta classifica.

 

Callovini trascina l'Adige alla vittoria per 1-0 sul Mezzocorona, mentre la Dolasiana si impone agevolmente per 4-0 sui Cornacci: Venturini (doppietta), Merci e Farina le firme.

 

Clementi apre, Rigotti, Pojer e Dallaporta completano l'opera, vanificando la doppietta di Tomasi: Giovo - Solandra 4-2.

 

Lazzaro decide La Rovere - Predaia 2-1, fino a quel momento fermo sul pareggio per le reti di Rossi e Polli.

 

Talarico e Aldrighetti spingono il Mezzolombardo alla vittoria per 2-1 sul Paganella (Terzan).

 

 

GIRONE A

ALTA GIUDICARIE – BAGOLINO 5-1

RETI: 35’ pt Molinari A. (A), 39’ pt, 20’ st Vettori (A), 1’ st Galliani (A), 27’ st Giovanelli Mat. (A), 32’ st Serioli (B)

ALTA GIUDICARIE: Mussi S., Molinari T., Valenti V., Perotti (23’ st Roseo), Fioroni, Mussi M., Bazzoli (1’ st Galliani), Molinari A., Vettori, Valenti F., Giovanelli Man. (11’ st Giovanelli Mat.). All. Armani

BAGOLINO: Giovi, Care, Francinelli, Scalvini, Zontini, Serioli, Mutti, Pelizzari (30’ pt Bodio), Gualdi, Ravani, Cafaro (5’ st Bianchi). All. Serioli

ARBITRO: Sanfilippo di Arco/Riva

 

BRENTA – CASTELCIMEGO 0-6

RETI: 5’ pt, 44’ pt Di Bella, 8’ pt, 40’ st Bonera, 20’ st Tamburini, 30’ st Graziotti T.

BRENTA: Nicolli, Bosetti Fe., Cornella T. (20’ st Floriani), Bosetti G., Bosetti S., Gaioni, Scolaro (1’ st Maffei), Aldrighetti, Sottovia, Rigotti L., Nori (10’ pt Brunelli F.). All. Salvaterra

CASTELCIMEGO: Antonini, Zontini, Giacomini, Trica, Graziotti P. (35’ st Pasi), Edrizio (15’ st Brunori), Graziotti T., Fusi, Di Bella, Bonera, Tamburini (25’ st Paredi). All. Melzani

ARBITRO: Scaia di Arco – Riva

NOTE: Espulsi al 9’ pt Nicolli (B) per fallo di mano fuori area e al 40’ st Aldrighetti (B) per comportamento non regolamentare.

 

GUAITA – CARISOLO 3-2

RETI: 3’ st Valcanover (C), 8’ st, 13’ st Chiarani (G), 21’ st rig. Avancini (G), 49’ st Collini E. (C)

GUAITA: Bortolamedi N., Torboli, Hoxha (29’ st Bortolameotti A.), Pederzolli, Tomasi, Giuliani (33’ st Marchiori), Avancini, Tobaldi, Chiarani, Lotti (37’ st Tavernini), Zucchelli. All. Campo

CARISOLO: Bazzoli, Bonomini (27’ st Maturi A.), Armani, Cereghini, Dei Cas, Matturi F., Masè, Collini F., Valcanover (12’ st Bonapace), Binelli (38’ st Collini E.), Cunaccia. All. Maturi

ARBITRO: Boni di Rovereto

 

ISERA – TRE P VALRENDENA 10 - 1

RETI: 32’ pt, 20’ st Vincenzi M. (I), 34’ pt Leoni (I), 36’ pt Di Cecco (I), 39’ pt Gjoni (T), 42’ pt rig., 44’ pt, 5’ st Frisinghelli L. (I), 12’ st Mattioli (I), 28’ st Frisinghelli M. (I), 33’ st Lorenzini (I)

ISERA: Battisti, De Zambotti, Mattioli, Frisinghelli M., Signorelli, Corbinah, Ukenzi A., Leoni, Frisinghelli L. (6’ st Lorenzini), Di Cecco (9’ st Parzian), Vicenzi M. (21’ st Salvetti). All. Voltolini

TRE P: Gritti, Pavlosky, Kurtaj, Albertini, Collini, Viviani (7’ st Rodriguez), Bernal (16’ st Buisic), Pederzolli (1’ st Gjoni K.), Sayo, Mosca, Gjoni R.. All. Collini L.

ARBITRO: Paoli di Trento

 

LIZZANA – LIMONESE 6-1

RETI: 3’ pt, 16’ pt Menolli (LIZ), 14’ pt Di Cecco (LIZ), 28’ pt Frizzi (LIM), 7’ st Andreis (LIZ), 35’ st, 39’ st De Zambotti (LIZ)

LIZZANA: Versini, Dellagiacoma, Torboli M., Heidempergher (30’ st Hallidri), Vettori, Colpo, Tasini, De Zambotti, Andreis, Di Cecco (26’ st Kertusha), Menolli. All. Chiarotto

LIMONESE: Bicaku, Osti (45’ pt Kukli), Tavernini, Sirto, Tonolini, Ghidotti, Brancaccio, Martini, Frizzi, Fonte (15’ st Veiga), Adami (45’ pt De Franceschi). All. Cicuttini

ARBITRO: Piras di Trento

 

TIONE - SAN ROCCO 3-0

RETI: 15’ pt Sauda, 25’ pt Benedetti, 20’ st Troggio

TIONE: Bonazza, Rodini, Fioroni G., Cerana, Capella, Nicolussi, Troggio, Defranceschi, Vultaggio, Benedetti, Sauda. All. Ballini

SAN ROCCO: Paissan, Cembrani, Comper R., Zanfei (1’ st Marchiori), Promberger M., Roias, Comper L., Folchini, Beinchelh, Mosna (32’ st Duma), Campana. All. Slomic

ARBITRO: Tairi di Arco/Riva

 

VALLARSA – AVIO 2-2

RETI: 11’ pt Triunfo (V), 13’ pt Bertoletti (A), 19’ st Magagnotti (A), 24’ st Donadeo (V)

VALLARSA: Cristoforetti, Pasetto, Stoffella, Beltrami, Nicolodi, Marchiori, Azocar, Nave, Aste, Donadeo, Triunfo. All. Marzari

AVIO: Modena, Morghen, Livadiotti, Fracchetti, Chitioui, Giuliani, Miglioranzi, Secchi, Bertoletti, Magagnotti, Dossi. All. Martino

ARBITRO: Alovisi di Rovereto

 

Girone B

AUDACE – CALAVINO 0-3

RETI: 7’ pt Hnyda, 13’ pt aut. Andreatta, 7’ st Rigotti

AUDACE: Ochner, Andreatta, Bosetti (33’ st Fraizingher), Scaramazza, Rinaldo, Maramaldo, Martinelli, Franco, Battisti, Orlandi (5’ st Zanoni), Volpato (1’ st Gremes). All. Potenza

CALAVINO: Di Franco, Pederzolli, Parisi, Depaoli Mi., Daldoss, Ferrari, Hnyda (20’ st Frioli), Mascia (43’ st Monini), Rigotti, Depaoli Ma., Depaoli S. (39’ st Pisoni). All. Chiarani

ARBITRO: Capogrosso di Trento

 

BOLGHERA – TESINO 1-0

RETE: 40’ st Morresi

BOLGHERA: Povoli, Zeni, Tosato, Reato, Cornelatti, Perisinotto, Zanella (10’ st Armignacco), Sandri, Casna (14’ st Peluso), Cordin (18’ st Morresi), Ouattara. All. De Marchi

TESINO: Muraro, Menguzzo A., Menguzzo S. (21’ st Guzzo), Fattore (21’ st Fante), Sordo, Zampiero, Menato, Gecele, Dell’Agnolo, Minati, Moranduzzo D. All. Zaccaron

ARBITRO: Mazzucchi di Trento

 

CALISIO – RONCEGNO 5-1

RETI: 30’ pt, 30’ st, 40’ st Ceccato (C), 15’ st Mazza (C), 24’ st Marku (R), 25’ st Faustini (C)

CALISIO: Tenaglia, Menapace, Vescovi, Mengali, Tommasino, Faggiano, Ceccato, Pignatelli, Villa, Mazza, Faustini. All. Furlan

RONCEGNO: Zanfei, Boschele, Dejati, Fatty, Pelloso, Azzolini, Tomio (5’ st Capra), Andreatta, Marku, Pasquali (10’ st Sirignano), Lamin (15’ st Mocellini). All. Minati

ARBITRO: Leonardi di Arco – Riva

 

PRIMIERO – MONTEVACCINO 1-1

RETI: 16’ pt Riz (M), 34’ pt Dalla Sega (P)

PRIMIERO: Zanona, Caser S. (35’ st Maccagnan), Iagher, Nani, Gobber, Orsolin S., Bettega (20’ st Tartaglia), Campigotto, Orsolin A. (1’ st Scalet), Dalla Sega, Caser D. All. Tavernaro

MONTEVACCINO: Cirino, Boschetti, Bannò, Carlino, Parola, Riz, Tomasi (25’ st Tamanini), Ravanelli, Bortoli, Postal (1’ st Rizzoli), Trenti. All. Roat

ARBITRO: Marcaccio di Trento

 

SOPRAMONTE – ISCHIA 0-4

RETI: 10’ pt Nesler, 5’ st, 31’ st, 33’ st Gretter

SOPRAMONTE: Fiammozzi, Paissan, Beozzo (28’ st Bragagna), Biasiolli, Benetti, Miori, Skalli (37’ st Capodisela), Segata (15’ st Tonina), Gotka, Belli, Postal. All. Chisté

ISCHIA: Turtarov, Alvares, Eccel, Segatta, Crammerstetter, Sala, Colazzo, Comito (21’ st Tamanini), Gretter, Nesler (33’ st Celestini), Osler (6’ st Angeli). All. Fronza

ARBITRO: Armenise di Arco – Riva

 

VALSUGANA – OLTREFERSINA 1-3

RETI: 17’ pt Pasquazzo (V), 32’ pt Jezek (O), 2’ st Gilli (O), 38’ st Ferrari (O)

VALSUGANA: Aksentic, Debellis, Bressanini, Pasquazzo, Pennacchi, Ropelato, Trentin, Micheli R., Andriollo, Micheli T., Bertoldi. All. Slanzi

OLTREFERSINA: Groff, Gottardi (42’ st Testa), Versolatto, Vezzoli, Ferrari, Stoffella, Gretter (20’ st Osmani), Giovannini (29’ pt Jezek), Casagranda, Bouchrit, Gilli. All. Leonardi

ARBITRO: Mantoan di Trento

 

VIGOLANA – ALTIPIANI 0-1

RETE: 20’ st Carpentari M.

VIGOLANA: Bailoni G., Bailoni E. (30’ st Tamanini M.), Sadler, Pontalti C., Tamanini P., Pontalti S., Dallapé (25’ st Ammirata), Bridi, Sassudelli (5’ st Tamanini G.), Camazzola, Vio. All. Mauro

ALTIPIANI: Corn, Larcher N., Carpentari S., Sordo, Groblechner A., Larcher C., Santoro (10’ st Plotegher), Moretti, Groblechner B. (40’ st Passerini), Carpentari M., Marzadro (45’ st Zanella). All. Marzadro

ARBITRO: Chemelli di Trento

 

GIRONE C

ADIGE – MEZZOCORONA 1-0

RETE: 33’ pt Callovi

ADIGE: Cerepi, Lorusso (30’ st Costantino), Iob (33’ pt  Bassetti), Mento, Marcolla, Lissoni, Zadra, Zambanini, Callovi, Ghezzi, Tognolli (45’ st Gaeta). All. D’Urso

MEZZOCORONA: Goller, Calovi E., Sommavilla (30’ st Calovi D.), Forti, Giovannini, Matteotti, Rampazzo, Bruni, Biada, Furlan, Merler (20’ st Gius). All. Spangaro

ARBITRO: Zanchetta di Rovereto

 

DOLASIANA – CORNACCI 4-0

RETI: 30’ pt, 35’ st Venturini, 15’ st Merci, 25’ st Farina

DOLASIANA: Lucianer, Corazza, Pisetta, Merci, Baldessari, Venturini, Pellegrini, Petri, Ciovincu, Saltori, Farina. All. Donati CORNACCI: Vecchi, Bibaj, Nicolao, Morandini, Carpella, Bonelli, Varesco, Delladio, Fontanazz, Dellagiacoma, Deflorian. All Weber

ARBITRO: Prosperi di Rovereto

 

GIOVO – SOLANDRA 4-2

RETI: 3’ pt Clementi (G), 6’ pt, 34’ pt Tomasi (S), 14’ pt Rigotti (G), 45’ pt Pojer (G), 42’ st Dallaporta (G)

GIOVO: Bortolamedi, Peratoner (30’ st Brugnara), Rossi D. (40’ st Dallaporta), Erler, Salice, Moser, Islamé, Clementi, Pojer, Rossi S., Rigotti. All. Brugnara

SOLANDRA: Ordenas, Petran, Stanchina D., Smaranda, Bevilacqua, Callegari, Stanchina A. (1’ st Zanella), Mora (1’ st Carnat), Chini (15’ st Corrias), Biliotti, Tomasi. All. Caserotti

ARBITRO: Murati di Trento

 

LA ROVERE – PREDAIA 2-1

RETI: 30’ pt Rossi (L), 46’ pt Polli (P), 11’ st Lazzaro (L)

LA ROVERE: Dalla Torre, Togn, Tait E., Tava, Dalpiaz, Tschurtschenthaler, Rossi (28’ st Nardon), Girardi (20’ st Piffer), Miozzo (35’ st Cataldo), Stenico, Lazzaro. All. Juresic

PREDAIA: Vender, Trapin, Monzonny (1’ st Depaoli), Pancheri (20’ st Stringari), Gervasi, Pedo, Franzoi, Zini, Zanolli (1’ st Eccher), Polli, Pellegrini. All. Valentini

ARBITRO: Deimichei di Rovereto

 

MONTI PALLIDI – ALTA ANAUNIA 0-0

MONTI PALLIDI: Sommavilla, Felicetti, Pellegrin M., Chiocchetti, Drilje, Krasniqi, Ganz M., Feska, Volcan, Vadagnini, Pellegrin S. (43’ st Sommariva). All. Defrancesco

ALTA ANAUNIA: Turri S., Zucal S., Clementi (35’ st Covi), Turri M., Genetti A., Zucal A., Sadk (10’ st Menghini), Collesei, Genetti F. (20’ st Ianes), Morosini, Callovini. All. Bellinato

ARBITRO: Iuliano di Trento

 

PAGANELLA – MEZZOLOMBARDO 1-2

RETI: 10’ pt Talarico (M), 28’ st Terzan (P), 40’ st Aldrighetti (M)

PAGANELLA: Tomasin, Pangrazzi, Nardelli (13’ st Tabarelli), Caldera, Radicchio, Pegoretti (1’ st Shaba), Pittaro, Noldin, Godino (13’ st Terzan), Franceschini, Mongibello. All. Iachemet

MEZZOLOMBARDO: Mariotti, Tarter, Wegher, Aldrighetti, Malfatti, Pedergnana, Valentini, Noldin (30’ st Calovi), Talarico (24’ pt Rigotti), Stinghel (16’ st Deluca), Valenti. All. Depaoli

ARBITRO: Magli di Trento

 

REDIVAL – SOLTERI S.G. 1-0

RETE: 14’ pt Chiesa

REDIVAL: Carolli, Dallavalle, Meneghini, Daprà (20’ st Pacchioli), Marilli, Veneri, Bertolini (12’ st Panizza), Slucca, Chiesa, Redolfi, Bordati (30’ st Stablum). All. Pedergnana

SOLTERI S.G.: Scigliano, Sartori, Pedrotti, Podetti, Lipreri (44’ st De Vito), Cortelletti (32’ st Corbellini), Gherghe, Teferici (1’ st Postinghel), Bragalini, Tasin, Oimbi. All. Pavan

ARBITRO: Muraiev di Trento

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 settembre - 19:10

A lanciarlo il segretario del Partito Autonomista: "Assieme possiamo fare anche massa critica per portare avanti un certo tipo di istanze".  L'appello è rivolto alle forze di centro e autonomiste. Il segretario: "Assistiamo ad un crescendo di malessere tra i moderati nei confronti dei partiti nazionali''

23 settembre - 19:09

Il 19 settembre 2019 il Parlamento approva una mozione che mette sullo stesso piano in nome della memoria condivisa il nazionalsocialismo e il comunismo. Ma la misura, volta a compiacere i governi dell'Est Europa, non comprende la complessità della Storia

23 settembre - 16:12

L’esplosione si è verificata questa mattina in un supermercato a St.Jodok, sul versante austriaco del Brennero. Secondo la prima ricostruzione la causa dell’incidente sarebbe da ricondurre a degli operai che hanno inavvertitamente bucato un tubo del gas provocando la deflagrazione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato