Contenuto sponsorizzato

Energia eolica, parte da Rovereto la prima campagna nazionale di crowdfunding

Tramite la piattaforma web Wearestarting sarà possibile effettuare un investimento per sostenere la società produttrice Wind Energy Efficiency srl,  una delle applicazioni che fanno parte di Infinit(y)Hub, la start-up con sede al Progetto Manifattura

Pubblicato il - 20 novembre 2018 - 17:28

ROVERETO. Energia pulita, zero emissioni, lo sfruttamento delle fonti rinnovabili senza inquinare il Pianeta. In molti vorrebbero contribuire a rendere il mondo un posto migliore, più bello e più sano, ma non sanno come. InfinityHub un'idea ce l'ha, grazie all'equity crowdfunding.

 

La start-up - un acceleratore di progetti green che ha sede a Progetto Manifattura, l'incubatore cleantech di Rovereto -lancia infatti una raccolta di capitali che parte ufficialmente il 21 novembre per finanziare la produzione di energia eolica. Lo fa con il socio MF Group di Pesaro, che si occupa di realizzare e installare impianti eolici e fotovoltaici.

 

Ma come funzionerà la raccolta? Tramite la piattaforma web Wearestarting, portale attivo nel sostenere progetti green. Sarà possibile effettuare un investimento, per sostenere la società produttrice di energia eolica Wind Energy Efficiency srl, W(Y)E, una delle applicazioni che fanno parte di Infinit(y)Hub.

 

Wind Energy Efficiency possiede una turbina eolica di 60kWp a Cancellara, in provincia di Potenza, a 991 metri sul livello del mare, già connessa alla rete ed incentivata da conto energia. “Abbiamo scelto di partire con questo progetto di piccolo parco eolico per validare rapidamente il nostro modello, ma l’obiettivo è quello di ripetere l’esperienza su impianti di dimensione via via superiori”. 

 

Obiettivo della raccolta è arrivare a 40 mila euro, grazie ai contributi dei piccoli investitori. È possibile infatti effettuare un investimento anche di poche centinaia di euro, a partire da un minimo di 200 euro, e i dividendi deriveranno dagli incentivi per l’energia prodotta. Gli investitori potranno inoltre beneficiare di una detrazione fiscale del 30% dell’importo investito nella start-up innovativa e green.

 

Sarà inoltre possibile, per la prima volta, scegliere l’intestazione in conto a terzi, per consentire agli investitori in futuro di cedere le proprie quote senza costi. Con questa iniziativa, la società InfinityHub arriva, in poco più di un anno, alla sua quarta campagna di finanziamento dal basso tramite lo strumento dell’equity crowdfunding.

 

Un mezzo in grado di stimolare la partecipazione, anche del singolo, permettendo quindi a chiunque di diventare investitore di un progetto in cui crede e di acquistare quote di società attive nel campo della sostenibilità ambientale

 

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 dicembre 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 dicembre - 13:18

La sostanza stupefacente veniva acquistata attraverso internet utilizzando il "Darkweb" e successivamente veniva spostata in Italia con l'utilizzo di camion. E' la prima volta che in tre mesi un reparto investigativo riesce a raggiungere risultati simili

18 dicembre - 11:20

Per cercare di ridurre al minimo le speculazioni i rappresentanti dei tre territori si sono riuniti per creare una strategia comune. In totale sono stati sradicati 13 milioni di metri cubi di legname. Serve una filiera pronta e un coordinamento anche in tema di sicurezza 

18 dicembre - 12:55

Aperta sul sito dell'Università una pagina per postare ricordi, riflessioni, pensieri per tenere viva la memoria del giovane trentino ucciso nell'attentato di Strasburgo. Ad Antonio sarà poi dedicato il concerto di Natale che la Corale polifonica e l’Orchestra UniTrento eseguirà il 20

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato