Contenuto sponsorizzato

Dal lago di Garda riemerge una montagna di rifiuti: dalla macchina da scrivere allo smartphone, passando da gabinetti e copertoni

I sub volontari si sono presentati dalle città di Brescia, Bergamo, Trento, Merano, Mantova e Milano, l’obiettivo? Ripulire le acque del lago di Garda dai rifiuti abbandonati

Di T.G. - 25 ottobre 2021 - 10:06

GARDONE RIVIERA (BS). Erano addirittura una cinquantina i subacquei che ieri mattina, 24 ottobre, si sono dati appuntamento sul lungolago “Gabriele d’Annunzio” di Gardone Riviera per una giornata di pulizie fuori dal comune. Infatti, i sub, provenienti da diversi club fra cui Brescia, Bergamo, Trento, Merano, Mantova e Milano, hanno recuperato chili e chili di immondizia dalle acque del lago di Garda.

La giornata, patrocinata dall’Amministrazione comunale, è stata organizzata dall’associazione Deep Explorers che ha riunito diverse realtà, fra queste anche Benaco Guardians. Dalle acque del lago di Garda sono riemersi rifiuti di tutti i tipi: tanti copertoni, sedie, tavolini, bottiglie, bicchieri, un vecchio lampione, dei gabinetti e la batteria di un’automobile. Sono state trovate anche due vecchie macchine da scrivere e persino uno smartphone.

 

Stamane è stata organizzata anche una visita speciale, gli alunni delle scuole elementari di Gardone Riviera hanno potuto vedere con i loro occhi lo scempio lasciato da alcuni incivili che hanno usato il lago come una discarica.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 7 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
08 dicembre - 17:10
C'è qualcosa di schizofrenico in quanto la Pat. Un albero sano abbattuto e trasportato con i camion a Roma dovrebbe comunicare il valore [...]
Cronaca
08 dicembre - 17:20
Come previsto la neve scende copiosa sull'intero territorio provinciale. Il bollettino delle 16 del Servizio gestione strade della Provincia di [...]
Cronaca
08 dicembre - 16:15
Tra sabato e domenica Fabio Pedretti è venuto a mancare durante una gara di corsa in montagna per un malore. Sotto gli articoli pubblicati (anche [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato