Contenuto sponsorizzato

Dalle giornate ecologiche alla scoperta della vipera monocromatica, ecco il 'green influencer' Sebastian Colnaghi: "Motivo i giovani a difendere il nostro ecosistema"

Il siracusano Sebastian Colnaghi, di soli 21 anni, oltre a essere un attivista ecologista, collabora con dei ricercatori per coltivare la sua passione per lo studio di anfibi e rettili: "Per preservare l'ecosistema marino organizzo da due anni delle giornate ecologiche per ripulire le spiagge dalla plastica, sensibilizzando i giovani sul tema dell’inquinamento del mare"

Di Francesca Cristoforetti - 20 April 2022 - 20:06

SIRACUSA. Attivista ecologista, subacqueo ma anche una grande passione per anfibi e rettili: con queste parole si racconta il 'green influencer' Sebastian Colnaghi, 21 anni, nato a Milano ma vissuto sempre a Siracusa

 

"Sui social cerco di sensibilizzare il mio pubblico – dichiara Sebastian a Il Dolomiti – a fare scelte ecosostenibili, in particolare i più giovani. Voglio mandare un messaggio positivo perché tutti dovremmo fare la nostra parte per difendere l’ecosistema". Il giovane, che ha lasciato la scuola molto presto per seguire la sua passione ecologista e ambientalista, solo su Instagram conta quasi due milioni di follower.

 

Nel 2020 la grande scoperta, ripresa anche nella rivista scientifica "Herpetological Review": "A settembre 2020 con un team di ricercatori – racconta – abbiamo scoperto una rara varietà monocromatica della Vipera aspis hugyi di una colorazione concolor".

La varietà concolor è definibile "un'anomalia cromatica dovuta a fattori genetici e risultante nell'assenza completa o parziale del pattern dorsale". Questa specifica caratteristica "non era mai stata riscontrata su questa specie di vipera in Sicilia, e in generale nel Sud Italia". Ad oggi non sono ancora note le variabili ambientali, sostiene Sebastianche favoriscono lo sviluppo di questa peculiarità.

 

La vipera è stata trovata da due agenti forestali che l’hanno trovata mentre pulivano il percorso nei pressi della Necropoli di Castelluccio, in provincia di Noto: "Dopo avermi inviato del materiale fotografico mi sono confrontato con i ricercatori con cui collaboro". 

 

La sua passione per rettili e anfibi portano il giovane attivista a girare ancora oggi per tutta l’Italia con Matteo Di Nicola, biologo erpetologo di Milano, per studiare e analizzare "le specie particolari presenti sulla penisola".

 

Inoltre il green influencer da ben due anni organizza nella sua città, Siracusa, delle giornate ecologiche per ripulire le spiagge dalla plastica, sensibilizzando i giovani sul tema dell’inquinamento del mare. “Raccolgo persone che hanno buona volontà e tanta voglia di mettersi a ripulire le spiagge per la salvaguardia dell’ecosistema marino, con guanti e sacchetti. Mi sono reso conto di quanta strada dobbiamo ancora fare per il nostro pianeta”.

 

L’iniziativa è stata anche ripresa dal programma su Rai 1 "Linea Verde", nel servizio andato in onda il 12 maggio 2019.

 

Un lavoro importante quello di Sebastian, che però non basta da solo. “Oggigiorno abbiamo la mitica Greta Thunberg, lei fa un grande lavoro. Ma ci vorrebbero più persone come lei per questo cerco di avvicinare sempre più persone a queste tematiche”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 giugno - 11:58
Lo scontro è stato molto violento, l’automobile è stata colpita su un fianco. Le conseguenze più gravi sono per il motociclista, disarcionato [...]
Montagna
26 giugno - 11:16
Attualmente F43 si trova in una zona compresa tra Campi (di Riva del Garda), Ville del Monte e il comune di Tenno, a pochi chilometri di [...]
Cronaca
26 giugno - 10:06
Dopo aver perso il controllo della moto a tre ruote le persone a bordo sono precipitate con il mezzo in un dirupo per una cinquantina di metri
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato