Contenuto sponsorizzato

Trovata senza vita una giovane lupa: il decesso ricollegato alla rogna

L'animale sarebbe stato sottopeso e piuttosto poco sviluppata per i suoi 6 mesi di vita. Il ritrovamento a San Valentino di Ala

Foto archivio
Pubblicato il - 28 November 2022 - 17:28

ALA. Una cucciola morta quasi sicuramente per la rogna, sottopeso e poco sviluppata per la sua età. E' stata rinvenuta questa mattina una femmina di lupo priva di vita a San Valentino di Ala. La Pat spiega che l’animale, di circa 6 mesi, appare molto piccolo per la sua età.

 

''E' morto presumibilmente a causa della rogna - spiega la Provincia - una malattia parassitaria di cui sarebbero affetti alcuni degli esemplari appartenenti al branco (al quale potrebbe appartenere l’esemplare deceduto) che si è stanziato sul monte Zugna e nelle valli adiacenti''.

 

Ancora un decesso, insomma, nella popolazione di lupi trentini tra cause naturali (come in questo caso) e le morti violente (come gli investimenti).

 

Questa estate da dati ufficiali si calcolava che sarebbero almeno 120 i lupi che vivono sul territorio del Trentino. Questo era quanto emerso dalla risposta a un’interrogazione presentata dall'allora consigliera (oggi parlamentare) Alessia Ambrosi di Fratelli d’Italia. A rispondere Maurizio Fugatti, presidente della Provincia di Trento, che ricordava come attualmente siano 26 i branchi presenti, 15 dei quali però hanno territori che interessano in parte anche province limitrofe. “Il numero totale di lupi – dice Fugatti – è stimabile in 120-140 esemplari, sempre considerando che molti di essi gravitano, per parte del loro tempo, oltre i confini provinciali”.

 

Attualmente i lupi sono distribuiti sul territorio provinciale in modo abbastanza omogeneo, fatta eccezione per l’area sud-occidentale: Giudicarie esteriori e interiori, Alto Garda e Ledro, dove si registrano ancora presenze solo sporadiche.     

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
29 gennaio - 05:01
Il punto sulle Olimpiadi in val di Fiemme. L'assessore Failoni: "I bandi entro l'estate per avere tutto il 2024 per completare i lavori e farsi [...]
Ambiente
28 gennaio - 20:19
Il vice presidente della Comunità del Garda ha commentato l'andamento dei livelli delle acque del lago dello scorso anno: "Sono state [...]
Politica
28 gennaio - 18:23
La presidente di Itea e candidata presidente della Provincia di Trento per Fratelli d'Italia è stata eletta nella Giunta esecutiva nazionale di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato