Contenuto sponsorizzato

BLOG. Arrivano a Trento le giornate della Mostra del cinema di Venezia

Film selezionati, alcuni vincitori, che, gratis, vengono proiettati al cinema Astra e al cinema Modena, da mercoledì 26 settembre a mercoledì 17 ottobre 2018
DAL BLOG
Di Alda Baglioni - 27 settembre 2018

Insegna arte al Bonporti con chaplin nel cuore

Rassegna imperdibile. Per cinefili e non solo. 

 

Film selezionati, alcuni vincitori, che, gratis, vengono proiettati al cinema Astra e al cinema Modena, da mercoledì 26 settembre a mercoledì 17 ottobre 2018. Sono “Le giornate della Settantacinquesima Mostra del cinema di Venezia”.

 

I primi proposti: si va da “Gagarin mi mancherai” di Domenico De Orsi a "M” della finlandese Anna Eriksson. Il soggetto è intrigante, sessualità e morte. Tra desiderio, panico e terrore, la musica unisce.

 

A seguire alle 21.15 “Nessuno è innocente” di Tony D’Angelo e “Saremo giovani e bellissimi” di Letizia Lamartire

 

Tra brani sonori e rapporti familiari. Madre e figlio si scoprono uniti nella carriera musicale. Un rapporto morboso che sembra non avere fine

 

Grazie agli assessori alla Cultura della Regione del Friuli Venezia Giulia con Tiziana Gibelli, alla Provincia di Trento con Tiziano Mellarini, alla Provincia di Bolzano con Christian Tommasini, all’Agis ed alla Fice del Triveneto.

 

Una collaborazione che innalza il livello culturale di territori, a volte di confine. Un’opportunità per i giovani e gli anziani, le fasce fragili della nostra società.

 

Il cinema di qualità, per aprirsi a nuove esperienze, dove le Regioni si incontrano.Veneto, Friuli Venezia Giulia, Province  di Trento e Bolzano, dialogano fra loro, perché il confronto fa crescere le menti

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 giugno 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 giugno - 19:32

Non sono stati trovati positivi a Covid-19 nelle ultime 24 ore, mentre ci sono 9 guariti. Dopo 5 cinque giorni senza vittime legate all'epidemia, purtroppo si torna a piangere un anziano della piana Rotaliana

02 giugno - 21:07
L'allerta è scattata intorno alle 19.15 a Avio, l'uomo era su una pianta nelle vicinanze della propria abitazione quando è avvenuto l'incidente. Immediato l'allarme e sul posto si sono subito portati i soccorsi, ambulanza e vigili del fuoco di Avio. Da Trento è decollato anche l'elicottero
02 giugno - 16:56

Fondo di solidarietà del Trentino: autorizzate 5.804 domande di assegno ordinario Covid-19 attese da oltre 35mila lavoratori, con l’ultimo passaggio l’effettiva l’erogazione delle somme è più vicina, ma serviranno almeno 15-20 giorni. Grosselli: “Stiamo spingendo affinché i tempi si accorcino ulteriormente”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato